FIGC: "abbiamo chiesto di sperimentare chiamata squadre VAR"

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

Re: FIGC: "abbiamo chiesto di sperimentare chiamata squadre

Messaggioda FDalo il gio feb 13, 2020 10:55 pm

Beh oddio, nella pallavolo, ma soprattutto nella NFL, gli episodi non sono tutti o neri o bianchi...
FDalo
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 4548
Iscritto il: mer giu 15, 2016 7:30 am
Ha detto grazie: 242 volte
E'stato ringraziato : 314 volte
Qualifica: Arbitro

Re: FIGC: "abbiamo chiesto di sperimentare chiamata squadre

Messaggioda benhorne il gio feb 13, 2020 11:09 pm

A me sembra si cerchino di applicare situazioni e valutazioni proprie di altri sport, nel calcio. Ancora leggo di 'situazioni oggettive' nel fuorigioco, quando ancora caso per caso si discute dell'impatto o meno di un attaccante. Sinceramente non riesco a prendere seriamente chi dice che il fuorigioco è oggettivo.
benhorne
 
Messaggi: 85
Iscritto il: ven feb 17, 2017 12:46 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 18 volte

Re: FIGC: "abbiamo chiesto di sperimentare chiamata squadre

Messaggioda Galaxy il gio feb 13, 2020 11:59 pm

benhorne ha scritto:A me sembra si cerchino di applicare situazioni e valutazioni proprie di altri sport, nel calcio. Ancora leggo di 'situazioni oggettive' nel fuorigioco, quando ancora caso per caso si discute dell'impatto o meno di un attaccante. Sinceramente non riesco a prendere seriamente chi dice che il fuorigioco è oggettivo.

Ma chiaramente quando si parla di oggettività parliamo di posizione geografica. È ovvio che poi sull’impatto di un attaccante possano esistere dei casi grigi.
Galaxy
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 938
Iscritto il: dom dic 02, 2018 5:54 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 38 volte
Qualifica: Arbitro

Re: FIGC: "abbiamo chiesto di sperimentare chiamata squadre

Messaggioda giampy1972 il ven feb 14, 2020 12:10 am

Mah! e quando si potrà chiedere il challenge? durante il check? oppure entrando in campo ad azione in corso stile Luigi Simoni?

Spero proprio che questa baggianata non venga accolta...
giampy1972
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1396
Iscritto il: gio set 20, 2018 12:48 pm
Ha detto grazie: 55 volte
E'stato ringraziato : 32 volte
Sezione di: Cuneo

Re: FIGC: "abbiamo chiesto di sperimentare chiamata squadre

Messaggioda MrSoul il ven feb 14, 2020 12:14 am

FDalo ha scritto:@Galaxy, come ho detto, spero che nei casi oggettivi, per cui il fuorigioco in primis, venga corretto a prescindere dal challenge. Nel caso in cui non lo facessero sarebbe davvero grave.


Ma sicuramente sarà così dai.

Invece non mi è chiaro un altro aspetto: nei casi non oggettivi il Var conserverebbe la facoltà di fare le sue chiamate anche in assenza di challenge, oppure sarebbe obbligato a entrare in azione solo in caso di challenge?
Nel primo caso mi viene il dubbio di un cortocircuito, non tanto logico, ma psico-logico... cioè io AE vedo un episodio, lo giudico in un modo, il VAR fa il suo check e avalla la mia decisione, poi arriva un challenge, devo andare al video, riguardo l'episodio: cosa faccio, smentisco ben due valutazioni, di cui una fatta al video esattamente con gli stessi elementi con cui io faccio quest'ultima?
Avatar utente
MrSoul
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2336
Iscritto il: gio dic 14, 2017 4:28 pm
Ha detto grazie: 132 volte
E'stato ringraziato : 125 volte

Re: FIGC: "abbiamo chiesto di sperimentare chiamata squadre

Messaggioda Galaxy il ven feb 14, 2020 12:14 am

giampy1972 ha scritto:Mah! e quando si potrà chiedere il challenge? durante il check? oppure entrando in campo ad azione in corso stile Luigi Simoni?

Spero proprio che questa baggianata non venga accolta...

Si, non hai tutti i torti, pensandoci una squadra potrebbe tranquillamente chiedere un check quando è in vantaggio per 1-0 al 90’ per spezzare ulteriormente i ritmi del gioco (cosa che negli altri sport non avviene perché c’è il tempo effettivo). Non sono per nulla d’accordo con l’introduzione del challenge.

-- ven feb 14, 2020 12:16 am --

MrSoul ha scritto:
FDalo ha scritto:@Galaxy, come ho detto, spero che nei casi oggettivi, per cui il fuorigioco in primis, venga corretto a prescindere dal challenge. Nel caso in cui non lo facessero sarebbe davvero grave.


Ma sicuramente sarà così dai.

Invece non mi è chiaro un altro aspetto: nei casi non oggettivi il Var conserverebbe la facoltà di fare le sue chiamate anche in assenza di challenge, oppure sarebbe obbligato a entrare in azione solo in caso di challenge?
Nel primo caso mi viene il dubbio di un cortocircuito, non tanto logico, ma psico-logico... cioè io AE vedo un episodio, lo giudico in un modo, il VAR fa il suo check e avalla la mia decisione, poi arriva un challenge, devo andare al video, riguardo l'episodio: cosa faccio, smentisco ben due valutazioni, di cui una fatta al video esattamente con gli stessi elementi con cui io faccio quest'ultima?

Io suppongo la seconda. Il challenge fa venir meno l’autonomia del VAR. Se fosse come ipotizzi nella prima ipotesi diventerebbe un dramma.
Galaxy
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 938
Iscritto il: dom dic 02, 2018 5:54 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 38 volte
Qualifica: Arbitro

Re: FIGC: "abbiamo chiesto di sperimentare chiamata squadre

Messaggioda MrSoul il ven feb 14, 2020 12:25 am

Nella seconda ipotesi però si porrebbe il problema della scelta tra limitare il numero di volte in cui si può chiedere challenge (come buon senso assolutamente suggerisce, per evitare l'utilizzo "tattico" delle chiamate da parte degli allenatori) e non limitarlo per evitare che dei chiari errori possano rimanere tali semplicemente per esaurimento dei challenge, smentendo in un certo modo il principio stesso che ha portato alla comparsa del sistema Var.
Avatar utente
MrSoul
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2336
Iscritto il: gio dic 14, 2017 4:28 pm
Ha detto grazie: 132 volte
E'stato ringraziato : 125 volte

Re: FIGC: "abbiamo chiesto di sperimentare chiamata squadre

Messaggioda Galaxy il ven feb 14, 2020 12:26 am

MrSoul ha scritto:Nella seconda ipotesi però si porrebbe il problema della scelta tra limitare il numero di volte in cui si può chiedere challenge (come buon senso assolutamente suggerisce, per evitare l'utilizzo "tattico" delle chiamate da parte degli allenatori) e non limitarlo per evitare che dei chiari errori possano rimanere tali semplicemente per esaurimento dei challenge, smentendo in un certo modo il principio stesso che ha portato alla comparsa del sistema Var.

Si, è esattamente il problema che illustravo prima. Il challenge è un metodo che nel calcio non può funzionare.
Se proprio dovessi scegliere preferirei la moviola al challenge.
Galaxy
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 938
Iscritto il: dom dic 02, 2018 5:54 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 38 volte
Qualifica: Arbitro

Re: FIGC: "abbiamo chiesto di sperimentare chiamata squadre

Messaggioda benhorne il ven feb 14, 2020 1:00 am

Galaxy ha scritto:
benhorne ha scritto:A me sembra si cerchino di applicare situazioni e valutazioni proprie di altri sport, nel calcio. Ancora leggo di 'situazioni oggettive' nel fuorigioco, quando ancora caso per caso si discute dell'impatto o meno di un attaccante. Sinceramente non riesco a prendere seriamente chi dice che il fuorigioco è oggettivo.

Ma chiaramente quando si parla di oggettività parliamo di posizione geografica. È ovvio che poi sull’impatto di un attaccante possano esistere dei casi grigi.

Gli stessi casi grigi che vi sono per una moltitudine di situazioni. In ogni casistica ci sono i casi oggettivi e chiari così come i casi dubbi. E dunque?
benhorne
 
Messaggi: 85
Iscritto il: ven feb 17, 2017 12:46 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 18 volte

Re: FIGC: "abbiamo chiesto di sperimentare chiamata squadre

Messaggioda MrSoul il ven feb 14, 2020 1:05 am

benhorne ha scritto:
Galaxy ha scritto:
benhorne ha scritto:A me sembra si cerchino di applicare situazioni e valutazioni proprie di altri sport, nel calcio. Ancora leggo di 'situazioni oggettive' nel fuorigioco, quando ancora caso per caso si discute dell'impatto o meno di un attaccante. Sinceramente non riesco a prendere seriamente chi dice che il fuorigioco è oggettivo.

Ma chiaramente quando si parla di oggettività parliamo di posizione geografica. È ovvio che poi sull’impatto di un attaccante possano esistere dei casi grigi.

Gli stessi casi grigi che vi sono per una moltitudine di situazioni. In ogni casistica ci sono i casi oggettivi e chiari così come i casi dubbi. E dunque?


Oggettivi non vuol dire semplicemente "chiari".
Oggettivi vuol dire fattuali: il fuorigioco geograficamente o c'è o non c'è, e te lo dice il software, non l'arbitro. E' in casi come questi che il Var agirebbe a prescindere dal challenge.
Avatar utente
MrSoul
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2336
Iscritto il: gio dic 14, 2017 4:28 pm
Ha detto grazie: 132 volte
E'stato ringraziato : 125 volte

PrecedenteProssimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti