Scomparso Loris Azzaro, arbitro CAI

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

Re: Scomparso Loris Azzaro, arbitro CAI

Messaggioda alessandrone il dom feb 16, 2020 12:43 pm

L'AIA dovrebbe fare pubblicamente un mea culpa per il sistema infernale di gestione delle trasferte negli organi tecnici nazionali al limite della sicurezza, spesso vengono richiesti 400-500 km in giornata per risparmiare poche decine d'euro in alberghi (quante volte mi sono sentito dire al telefono "te la fai in giornata" o "pernotti a tue spese" . E quando si vola gli orari sono improponibili sia in partenza che dopo la gara, costringendo a fare corse inutili. Sono cose che solo gli addetti ai lavori sanno ma vista la gravità degli episodi occorsi in questi anni sarebbe il caso di rendere pubbliche.
RIP amico, sicuramente eri felicissimo di andare al sud e di volare per una gara.

-- dom feb 16, 2020 4:30 pm --

L'AIA dovrebbe fare pubblicamente un mea culpa per il sistema infernale di gestione delle trasferte negli organi tecnici nazionali al limite della sicurezza, spesso vengono richiesti 400-500 km in giornata per risparmiare poche decine d'euro in alberghi (quante volte mi sono sentito dire al telefono "te la fai in giornata" o "pernotti a tue spese" . E quando si vola gli orari sono improponibili sia in partenza che dopo la gara, costringendo a fare corse inutili. Sono cose che solo gli addetti ai lavori sanno ma vista la gravità degli episodi occorsi in questi anni sarebbe il caso di rendere pubbliche.
RIP amico, sicuramente eri felicissimo di andare al sud e di volare per una gara.
alessandrone
 
Messaggi: 1
Iscritto il: mer gen 25, 2012 12:00 am
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte

Re: Scomparso Loris Azzaro, arbitro CAI

Messaggioda quagliabella il lun feb 17, 2020 1:10 pm

(saputa dal diretto interessato, osservatore CAI) Trasferta DA FARE IN GIORNATA. partenza da paesino dell'entroterra ligure alle 4 del mattino per prendere l'aereo a Pisa, circa 150 di auto. aereoporto di arrivo Napoli. appuntamento all'aeroporto con componente OT (covisionatura) e pranzo pre gara con lui. arrivo sul campo (in una zona dell'hinterland napoletano ), partita, colloquio. riportato all'aeroporto per tornare a Pisa. poi 150 km di strada in tardissima serata (magari si è una ideina stanchi, direi proprio). Dulcis in fundo la relazione da fare. ma qui non rischi di addormentarti sul volante, ma solo sul tavolo :icon-neutral:
quagliabella
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1876
Iscritto il: ven mar 09, 2012 3:54 pm
Ha detto grazie: 304 volte
E'stato ringraziato : 122 volte
Sezione di: Genova
Qualifica: Osservatore
Categoria: Seconda

Precedente


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite