ARBITRI, ALLO STUDIO DUE NUOVI MODELLI ORGANIZZATIVI

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

Re: ARBITRI, ALLO STUDIO DUE NUOVI MODELLI ORGANIZZATIVI

Messaggioda Radici il mar feb 25, 2020 6:42 pm

Ho quasi 70 anni se pensano di sfottermi bontà loro , "dimmi con chi vai ti dirò chi sei" .Io dico solo una cosa non ho mai avuto risposte su vari quesiti posti. Non ho mai visto uno di loro condannare i vari dietrofront di nicchi, tipo la Var tipo la divisione A/B mai visto loro chiedersi il perché gli associati da 33 mila siamo arrivati a 29 mila , alla faccia dei 40 mila auspicati anni fa. Sempre le solite cose ironie, anche poco simpatiche. Comunque grazie un caro saluto.
Radici
 
Messaggi: 452
Iscritto il: mar lug 27, 2010 11:51 pm
Ha detto grazie: 261 volte
E'stato ringraziato : 28 volte

Re: ARBITRI, ALLO STUDIO DUE NUOVI MODELLI ORGANIZZATIVI

Messaggioda pecosbill il mar feb 25, 2020 6:44 pm

Che "tortura". Ma dovremo leggere delle elezioni (e con quei toni) sino ad ottobre? Propongo: aspettiamo almeno l'inizio della campagna elettorale (dittatoriale per molti...). Per rientrare nel tema CAN riunite: da quel che ne so, si fa quest'anno e ...era sempre ora.
pecosbill
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1069
Iscritto il: sab mar 24, 2012 3:22 pm
Ha detto grazie: 137 volte
E'stato ringraziato : 203 volte

Re: ARBITRI, ALLO STUDIO DUE NUOVI MODELLI ORGANIZZATIVI

Messaggioda Radici il mar feb 25, 2020 7:03 pm

Caro pecos potrei usare un termine caro al nostro presidente :"se non ti con viene quella..." ma siccome sono molto educato non lo faccio. Ti prometto che se quell'individuo non mi nomina nei suoi post, ne usa nomignoli tipo Radicchio credendo di risultare furbo e spiritoso, io mi limiterò a conversare democraticamente senza offendere nessuno. Un saluto.
Radici
 
Messaggi: 452
Iscritto il: mar lug 27, 2010 11:51 pm
Ha detto grazie: 261 volte
E'stato ringraziato : 28 volte

Re: ARBITRI, ALLO STUDIO DUE NUOVI MODELLI ORGANIZZATIVI

Messaggioda marblearch il mar feb 25, 2020 10:49 pm

Radici ha scritto:leggi il tuo messaggio precedente vedi se mi hai nominato oppure no , non mi meraviglio comunque hai sempre negato l'evidenza. Non mi sento perseguitato né sono irritabile a differenza di te e dei tuoi compari mi dispiace per i tanti giovani dell' AIA che devono subire mortificazioni angherie ecc. Ma mi sa che tu non leggi nemmeno i giornali a te basta che vinca il tuo marcellone e raggiungi l'orgasmo. Continua così, non sono sulla tua barca, sono sulla mia che sventola la bandiera dell'onestà e della rettitudine. Non sono tuo amico i miei amici non sono servi del potere ma lottano per la libertà.


Mi scuso con Radici, vero l " ho chiamato Radicchio. Peraltro Radici è un nick nobile. Il titolo di un libro e di una serie televisiva sulla schiavitù in America e sulla la lotta degli schiavi per la libertà. Immagino quindi sia dovuto a questa ispirazione il nick scelto. Appropriato per uno che si definisce libero, onesto, retto e non servo del potere. Per contrapporsi a chi , come me e altri, è disonesto, scorretto, servo del potere, ecc. E poi gli vien la mosca al naso se viene chiamato Radicchio ! Ma poi mettiamoci anche i complimenti di un altro maitre a penser , Oldref che mi definisce incompetente, poltronaro e arrogante. Continuate così, ripeto, con questa superbia etica.
marblearch
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2453
Iscritto il: ven ott 14, 2011 4:18 pm
Ha detto grazie: 90 volte
E'stato ringraziato : 224 volte

Re: ARBITRI, ALLO STUDIO DUE NUOVI MODELLI ORGANIZZATIVI

Messaggioda Radici il mar feb 25, 2020 11:22 pm

Contrapporsi a te? Ma guarda che io non ti curo proprio, se tu,come da tempo ti chiedo, non mi nomini nei tuoi post io non li leggerò nemmeno. Io lotto contro un potere che non ritengo giusto sbaglio? Mea culpa ! Intanto quest'anno se tutto va bene rivedremo la serie A/B di nuovo unite, quindi un ulteriore passo indietro del sommo
Radici
 
Messaggi: 452
Iscritto il: mar lug 27, 2010 11:51 pm
Ha detto grazie: 261 volte
E'stato ringraziato : 28 volte

Re: ARBITRI, ALLO STUDIO DUE NUOVI MODELLI ORGANIZZATIVI

Messaggioda Observer il mer feb 26, 2020 9:13 am

OldRef ha scritto:Radici,
amico mio non te la prendere se un paio di "colleghi furbi" ti sfottono, ignorali.
Questa gente è lo specchio dell'attuale dirigenza, arrogante poltronara ed incompetente, secondo loro per noi plebei i problemi di tessere violenze divise rimborsi associati in calo etc sono solo “mantra”...


Non so cosa tu voglia sottintendere, ma parlando per me, io sono pronto a giurarti su tutto quello che ho di più caro al mondo (e ti assicuro che Nicchi non è tra questi valori) che io da parte mia con questa dirigenza non ho mai avuto nulla a che spartire:

- mai avuto un incarico di nomina in vita mia
- mai ricoperto un ruolo a livello regionale
- mai ricoperto un ruolo a livello nazionale

e quando dico MAI, dico proprio MAI. E ti sfido a dimostrare il contrario.

Tu, e i tuoi amici, potete dire altrettanto?

Io sono uno spirito libero, e vado fiero della mia libertà. Sono talmente libero che me ne sono sempre ampiamente sbattutto quando si tratta di dire quello che penso, e questo vale anche, e soprattutto, quando ho avuto qualcosa da perderci nell'esprimere il mio pensiero.

Se fossi più furbo, vi leggerei facendomi una risata, e passerei oltre.

Non sempre ce la faccio, e mi arrabbio per il pessimo esempio che date ai giovani, ai ragazzi che vi leggono e che sono portati a pensare che prima di Marcello Nicchi l'AIA fosse un'associazione di galantuomini liberi, e che voi partigiani riporterete la luce, e la libertà nella nostra vessata associazione.

Associazione che sotto la presidenza Nicchi peraltro ha espresso 2 Arbitri che hanno diretto la finale dei mondiali, 1 degli Europei, non so quanti che hanno fatto finali di Champions, e avanti così.

La verità è che siete solo gli ultimi soldati giapponesi a difesa del fortino, livorosi perchè quando è arrivato Nicchi ha fatto pulizia. Come farà chi gli succederà. Come fece chi c'era prima di Lui.

OldRef ha scritto:Speriamo piuttosto che, per il bene dell'Associazione, da qui alle elezioni esca allo scoperto qualcuno in grado di cambiare rotta, se poi zio Marcello ritrionferà pazienza, la vita va avanti ugualmente e noi poveretti continueremo a divertirci nell'accompagnare qualche ragazzino come tutor e/o a visionare i nostri giovani all'OTS.
Stammi bene, ciao


finamente qualcosa su cui siamo d'accordo. Ci vediamo sui campetti a fare il tutor.
****

Non viaggio mai senza il mio diario. Si dovrebbe avere sempre qualcosa di sensazionale da leggere in treno.
(O. Wilde - Aforismi)
Avatar utente
Observer
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 5246
Iscritto il: lun nov 08, 2010 12:16 pm
Ha detto grazie: 210 volte
E'stato ringraziato : 488 volte
Qualifica: Osservatore

Re: ARBITRI, ALLO STUDIO DUE NUOVI MODELLI ORGANIZZATIVI

Messaggioda OldRef il gio feb 27, 2020 2:58 pm

Observer ha scritto:...
Non sempre ce la faccio, e mi arrabbio per il pessimo esempio che date ai giovani,



Se ti arrabbi mi spiace, ma il pessimo esempio lo date Voi postando diverse inesattezze; ad esempio, citando random il tuo ultimo intervento, posso solo farTi notare che:

- gli Arbitri che hanno diretto le finali che citi sono maturati prima dell'avvento di questa Dirigenza, questa Dirigenza dieci anni fa ha avallato la scissione delle CAN che ha contribuito a creare quel vuoto al top internazionale che ci sarà dal prossimo anno; ora se ne sono accorti (meglio tardi che mai) ed adesso se ne escono con piu' teorie di riunificazione;

- è parere della stragrande maggioranza (a meno che io e Voi non si appartenga a due Associazioni diverse) la libertà di espressione nell'Associazione è notevolmente diminuita rispetto al passato, vedi le purghe di questi ultimi anni (basta vedere che fine hanno fatto i competitors di questi nostri galantuomini);

- di topiche questa Dirigenza ne ha fatte diverse, vedi la storia delle divise, vedi le tessere, etc … fossimo una Azienda privata altro che 12/16 anni al timone ...

E qui mi fermo per non incorrere negli strali dei soliti noti, ho voluto scrivere solo perché davvero non mi sento un "giapponese che difende il fortino" ma solo un "plebeo che si sente preso per i fondelli". Se poi, ripeto, avremo a divinis questa gente pazienza, vorrà dire che continueremo a calare e speriamo bene per il futuro, cosa vuoi che ti dica ?
OldRef
 
Messaggi: 12
Iscritto il: dom feb 23, 2020 4:20 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Sezione di: Rimini
Qualifica: Osservatore
Categoria: Giovanissimi

Re: ARBITRI, ALLO STUDIO DUE NUOVI MODELLI ORGANIZZATIVI

Messaggioda Radici il gio feb 27, 2020 5:17 pm

Caro observer, sempre le solite storielle del giapponese ecc.ecc. poi Citi le finali dirette dai nostri arbitri ...ma perché sono arbitri "nati" sotto questa dirigenza? Non mi risulta. Sotto questa dirigenza sai cosa avremo la prima assenza di un arbitro italiano ai mondiali del 2022 , continuate a raccontare frottole e a prendervi meriti non vostri, noi continueremo a fare i giapponesi
Radici
 
Messaggi: 452
Iscritto il: mar lug 27, 2010 11:51 pm
Ha detto grazie: 261 volte
E'stato ringraziato : 28 volte

Precedente


{ SIMILAR_TOPICS }

Arbitri per sempre... Forum: Varie Autore: emiro1965 Risposte: 1
NUOVI QUIZ Forum: Vita sezionale Autore: PeLoSo Risposte: 31
Come funziona se non si vuole essere più arbitri? Forum: Varie Autore: Faraone2323 Risposte: 5
Statistiche arbitri CAN Forum: Varie Autore: Stefano Stat Risposte: 1
Arbitri, inizia l'era della trasparenza? Forum: Notizie Autore: Edwin Risposte: 8

Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti