Nuova esperienza per Claudio Gavillucci

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

Nuova esperienza per Claudio Gavillucci

Messaggioda NicoRizzo il gio mar 05, 2020 9:50 am

Dalla Serie A alle coppe locali inglesi: il ritorno di Gavillucci, l’arbitro dismesso nel 2018 tra le polemiche
Il classe 1979, dismesso tra infinite polemiche nel giugno 2018 dall’AIA, non ha rinunciato alla sua passione e ha deciso di dedicarsi al calcio inglese. E dopo aver diretto partite negli stadi più importanti d’Italia, ora fischia davanti a 500 persone nel Football di Sua Maestà.

Dall’Allianz Stadium alla 1885 Arena. Non si può negare che la carriera di Claudio Gavillucci sia di quelle atipiche per un arbitro. Di solito, si sale sempre di più, partendo dai campi di periferia e finendo a dirigere gare al Camp Nou, a Old Trafford o persino a regalare il triplice fischio a un mondiale. Ma quella del direttore di gara di Latina non è esattamente una storia come tutte le altre. Il classe 1979, dismesso tra infinite polemiche nel giugno 2018 dall’AIA, non ha rinunciato alla sua passione e dopo la Serie A ha deciso di dedicarsi al calcio inglese. E, come spiega Cheshire Live, è stato protagonista di una partita locale.

IN INGHILTERRA – Chester Football Club contro Tranmere Rovers, match valido per i quarti di finale della Cheshire Senior Cup. Nulla a che vedere con Udinese-Bologna, l’ultima partita di Serie A prima della dismissione. Eppure, tra la curiosità dei 464 tifosi che hanno assistito al match, terminato con la vittoria dei padroni di casa per 1-0, l’arbitro italiano ha diretto la partita da fischietto affiliato alla federazione inglese. Una decisione presa dopo che, alla fine del processo che lo ha visto protagonista tra 2018 e 2019, l’Associazione Italiana Arbitri ha disposto il ritiro della sua tessera. E dopo mesi passati sui campi delle giovanili tricolori, Gavillucci ha deciso di tentare il grande salto oltremanica.

SAMPDORIA-NAPOLI – L’arbitro laziale era finito al centro delle polemiche per la sua decisione di interrompere il match tra Sampdoria e Napoli del 2018 a causa dei cori discriminatori da parte di una minoranza della tifoseria blucerchiata, che avevano costretto addirittura il presidente Ferrero a scendere in campo per fermare i colpevoli. A fine stagione Gavillucci viene dismesso in quanto termina ultimo nella graduatoria stilata dall’AIA per valutare le prestazioni dei fischietti, ma fa ricorso, sostenendo di essere stato punito per aver fermato quella partita. Alla fine il percorso giudiziario, che lo ha anche visto reintegrato d’ufficio, è terminato con il ritiro della tessera per arbitrare, ma evidentemente la passione non è rimasta in un cassetto.

fonte:https://www.ilposticipo.it/calcio/dalla-serie-a-alle-coppe-locali-inglesi-il-ritorno-di-gavillucci-larbitro-dismesso-nel-2018-tra-le-polemiche/
NicoRizzo
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1235
Iscritto il: lun giu 01, 2015 5:11 pm
Ha detto grazie: 106 volte
E'stato ringraziato : 73 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Serie A

Re: Nuova esperienza per Claudio Gavillucci

Messaggioda Addizionale2 il gio mar 05, 2020 4:34 pm

Claudio ci ha dato l’ennesima dimostrazione di quanto vuole bene a questo sport. Ci vorrebbe uno come lui per riuscire ad uscire fuori da questo pantano in cui siamo finiti, ma come sempre succede i migliori vanno all’estero a fare fortuna. Il nostro paese non è per loro. Un grande in bocca al lupo per qualsiasi cosa tu faccia, e grazie ancora per quello che hai fatto per la nostra associazione e ci hai comunque lasciato.
Addizionale2
 
Messaggi: 344
Iscritto il: ven ott 27, 2017 11:35 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 20 volte
Sezione di: Bari
Qualifica: Assistente
Categoria: Eccellenza

Re: Nuova esperienza per Claudio Gavillucci

Messaggioda napisan il gio mar 05, 2020 4:50 pm

Claudio ci ha dimostrato che finchè sei nell'olimpo e ricevi onori e bonifici puoi girare per le Sezioni raccontando le meraviglie dell'Associazione per meriti sul campo.
Un minuto dopo che è finito il giro di giostra invece denunci che è tutto marcio (e... quindi anche lui sarebbe arrivato e rimasto nell'olimpo a discapito di altri più talentuosi...???).
Anche no, grazie.

N.B. gli auguro le migliori fortune professionali e personali
napisan
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 649
Iscritto il: mar feb 10, 2015 4:56 pm
Ha detto grazie: 95 volte
E'stato ringraziato : 95 volte
Sezione di: Merano
Qualifica: Arbitro
Categoria: Giovanissimi

Re: Nuova esperienza per Claudio Gavillucci

Messaggioda Addizionale2 il gio mar 05, 2020 4:57 pm

Si infatti se oggi dal primo all’ultimo arbitro, assistente, osservatore conosce il proprio voto, la propria media, e la propria posizione in graduatoria è grazie a quelli che prima di lui sono stati nell’Olimpo e quando sono andati via hanno denunciato che fosse tutto marcio. E’ Per quelli che la pensano come te che questo paese è questa associazione sta andando a rotoli. L’importante è mantenersi il posticino poi per il resto non sono affari miei. Ben vengano di Gavillucci, può essere che il prossimo riesca a far svolgere anche le elezioni del presidente in maniera più democratica e trasparente.
Addizionale2
 
Messaggi: 344
Iscritto il: ven ott 27, 2017 11:35 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 20 volte
Sezione di: Bari
Qualifica: Assistente
Categoria: Eccellenza

Re: Nuova esperienza per Claudio Gavillucci

Messaggioda napisan il gio mar 05, 2020 5:04 pm

Addizionale2 ha scritto:Si infatti se oggi dal primo all’ultimo arbitro, assistente, osservatore conosce il proprio voto, la propria media, e la propria posizione in graduatoria è grazie a quelli che prima di lui sono stati nell’Olimpo e quando sono andati via hanno denunciato che fosse tutto marcio. E’ Per quelli che la pensano come te che questo paese è questa associazione sta andando a rotoli. L’importante è mantenersi il posticino poi per il resto non sono affari miei. Ben vengano di Gavillucci, puoi essere che il prossimo riesca a far svolgere anche le elezioni del presidente in maniera più democratica e trasparente.

Mi sopravvaluti e lo sopravvaluti.
Il cavallo di troia semmai è stato il caso-Greco, e difatti Gavillucci ha ricalcato quelle stesse orme. Semmai demenziale che la attuale governance, dopo il caso Greco, abbia dormito sonni profondi prima di adeguarsi, come ha fatto di recente con voti, medie e posizioni.
Poi tutto marcio non era, se dismesso dopo che per tre anni di fila, Claudio è arrivato ultimo, penultimo e ultimo, come pare.

E comunque, al di là della tecnicalità, trovo eticamente pessimo che chiunque, che ha "beneficiato" di un sistema (perché Gavillucci è andato in C a discapito di qualcun altro che non ci è andato, e così in B ed in A) si faccia paladino del presunto marciume del sistema. Cioè, o il sistema è tutto marcio, e allora lui è andato in C, in B in A, ed a casa per movimenti occulti; oppure non è marcio, e quindi si è guadagnato sul campo la C, la B, la A e anche la dismissione al terzo anno.
Tertium non datur.
napisan
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 649
Iscritto il: mar feb 10, 2015 4:56 pm
Ha detto grazie: 95 volte
E'stato ringraziato : 95 volte
Sezione di: Merano
Qualifica: Arbitro
Categoria: Giovanissimi

Re: Nuova esperienza per Claudio Gavillucci

Messaggioda Addizionale2 il gio mar 05, 2020 5:16 pm

Io non sopravvaluto nessuno, ma guardo i fatti.
Per il tuo ragionamento a mio avviso, e senza offesa veramente basico, non dovrebbero esistere i pentiti di Mafia, denunce contro licenziamenti ingiusti ecc ecc.
Lo sanno anche i bambini che mentre sei all’interno di un meccanismo ( lavoro, scuola, sport) che ti da da vivere o comunque ti lega fortemente a questo sia dura se non impossibile fare un passo avanti e dire questo non va bene. Ma lo è altrettanto anche dopo ( non ha caso non L aveva fatto mai nessuno). Greco si è ritirato dalla battaglia ancora prima di cominciarla, e ha fatto un decimo di quanto ha fatto Gavillucci ai fini dell’associazione. Quindi a me quello che è successo prima poco importa, ma quello che mi sento di dire da Osservatore, ma ancora prima da Arbitro, magari avessi avuto io la possibilità di conoscere i voti!! Solo per questo, in un altro paese i dirigenti sarebbero andati a casa, e Gavillucci forse oggi avrebbe potuto dare il suo contributo agli arbitri Italiani e non a quelli inglesi. Ma noi teniamoci Nicchi, Carbonari, Perinello e company a dirigere l’associazione e lasciamo che Gavillucci vada altrove ...
Addizionale2
 
Messaggi: 344
Iscritto il: ven ott 27, 2017 11:35 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 20 volte
Sezione di: Bari
Qualifica: Assistente
Categoria: Eccellenza

Re: Nuova esperienza per Claudio Gavillucci

Messaggioda napisan il gio mar 05, 2020 5:39 pm

Addizionale2 ha scritto:Io non sopravvaluto nessuno, ma guardo i fatti.
Per il tuo ragionamento a mio avviso, e senza offesa veramente basico, non dovrebbero esistere i pentiti di Mafia, denunce contro licenziamenti ingiusti ecc ecc.
Lo sanno anche i bambini che mentre sei all’interno di un meccanismo ( lavoro, scuola, sport) che ti da da vivere o comunque ti lega fortemente a questo sia dura se non impossibile fare un passo avanti e dire questo non va bene. Ma lo è altrettanto anche dopo ( non ha caso non L aveva fatto mai nessuno). Greco si è ritirato dalla battaglia ancora prima di cominciarla, e ha fatto un decimo di quanto ha fatto Gavillucci ai fini dell’associazione. Quindi a me quello che è successo prima poco importa, ma quello che mi sento di dire da Osservatore, ma ancora prima da Arbitro, magari avessi avuto io la possibilità di conoscere i voti!! Solo per questo, in un altro paese i dirigenti sarebbero andati a casa, e Gavillucci forse oggi avrebbe potuto dare il suo contributo agli arbitri Italiani e non a quelli inglesi. Ma noi teniamoci Nicchi, Carbonari, Perinello e company a dirigere l’associazione e lasciamo che Gavillucci vada altrove ...


Evito ogni diatriba sull'assurdo paragone con la mafia o i licenziamenti illegittimi.
Greco ha aperto il varco principale, da cui Gavillucci è passato. Senza il caso Greco, non avrebbe avuto quella apertura. Hai detto nulla!
Dimmi solo una cosa, cortesemente: se il sistema fosse marcio e Gavillucci fosse uscito per macchinazioni occulte (non dimostrate), vorrebbe dire che sarebbe anche salito per le stesse macchinazioni? O varrebbe solo in discesa?
napisan
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 649
Iscritto il: mar feb 10, 2015 4:56 pm
Ha detto grazie: 95 volte
E'stato ringraziato : 95 volte
Sezione di: Merano
Qualifica: Arbitro
Categoria: Giovanissimi

Re: Nuova esperienza per Claudio Gavillucci

Messaggioda Addizionale2 il gio mar 05, 2020 6:04 pm

Guarda hai detto bene tu, lasciamo stare. Io non ho parlato di sistema marcio, quella parola L hai utilizza tu, evidentemente lo pensi. Io volevo solo dire che mi dispiace che un altro arbitro di Serie A dopo Pierpaoli, Romeo, Bergonzi, De Marco, Russo, Tagliavento, Cervellera ecc ecc sia andato altrove a dare il suo contributo. Soprattuto lui che aveva e sta dimostrando di voler ancora fare qualcosa per L associazione. Facciamoci una domanda il perchè queste persone vanno via, non sarà sempre e solo colpa loro.... I risultati sono davanti agli occhi di tutti, ma non c’è peggior ceco di chi non vuol vedere
Addizionale2
 
Messaggi: 344
Iscritto il: ven ott 27, 2017 11:35 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 20 volte
Sezione di: Bari
Qualifica: Assistente
Categoria: Eccellenza

Re: Nuova esperienza per Claudio Gavillucci

Messaggioda napisan il gio mar 05, 2020 6:12 pm

Non voglio far polemica ma quantomeno l'abbiamo usato entrambi...
Addizionale2 ha scritto:è grazie a quelli che prima di lui sono stati nell’Olimpo e quando sono andati via hanno denunciato che fosse tutto marcio.

Guarda a me dispiace, sicuramente in ottica di trasparenza si doveva fare molto di più, e da molto prima.
Però, premesso questo, non mi piace chi sputa nel piatto in cui ha mangiato. Poi vogliamo discutere che Gavillucci fosse migliore di quello che lo precedeva? Può essere. O anche no.
Dico che non si può neanche fare un eroe chi ha tentato di dimostrare un sistema occulto e poi è saltato fuori essere arrivato tre volte su tre in fondo alla graduatoria, e quindi uscito per motivi ben poco occulti.

Poi perché le persone vanno via? Risposta semplice: perché sono abituati a fare i professionisti, spesso senza aver lavorato un giorno, e prendere (quando va male) 120 mila euro lordi/anno. E quando finisce l'è dura!
E le soluzioni sono due sole: o li paghi ancora e molto di più, così possono campare a fare l'OT al Cra per quindici anni di rendita, oppure li paghi di meno e molto meno, così nessuno sarà così folle da lasciare il lavoro.
napisan
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 649
Iscritto il: mar feb 10, 2015 4:56 pm
Ha detto grazie: 95 volte
E'stato ringraziato : 95 volte
Sezione di: Merano
Qualifica: Arbitro
Categoria: Giovanissimi

Re: Nuova esperienza per Claudio Gavillucci

Messaggioda Addizionale2 il gio mar 05, 2020 6:54 pm

napisan ha scritto:Non voglio far polemica ma quantomeno l'abbiamo usato entrambi...
Addizionale2 ha scritto:è grazie a quelli che prima di lui sono stati nell’Olimpo e quando sono andati via hanno denunciato che fosse tutto marcio.

Guarda a me dispiace, sicuramente in ottica di trasparenza si doveva fare molto di più, e da molto prima.
Però, premesso questo, non mi piace chi sputa nel piatto in cui ha mangiato. Poi vogliamo discutere che Gavillucci fosse migliore di quello che lo precedeva? Può essere. O anche no.
Dico che non si può neanche fare un eroe chi ha tentato di dimostrare un sistema occulto e poi è saltato fuori essere arrivato tre volte su tre in fondo alla graduatoria, e quindi uscito per motivi ben poco occulti.

Poi perché le persone vanno via? Risposta semplice: perché sono abituati a fare i professionisti, spesso senza aver lavorato un giorno, e prendere (quando va male) 120 mila euro lordi/anno. E quando finisce l'è dura!
E le soluzioni sono due sole: o li paghi ancora e molto di più, così possono campare a fare l'OT al Cra per quindici anni di rendita, oppure li paghi di meno e molto meno, così nessuno sarà così folle da lasciare il lavoro.


Mi dispiace senza offese, ma siamo su due livelli differenti. I tuoi discorsi sono giusti, anzi giustissimi, ma 15 anni fa prima dell avvento di Collina..... e se chi comanda evidentemente la pensa come te, sarà giusto così. Andremo avanti convinti come ha detto il nostro presidente ad inizio campionato, che abbiamo quasi raggiunto la perfezione ... ...:-)
Addizionale2
 
Messaggi: 344
Iscritto il: ven ott 27, 2017 11:35 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 20 volte
Sezione di: Bari
Qualifica: Assistente
Categoria: Eccellenza

Prossimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Corrado, fabrizio moro, Heisenberg, marino68 e 23 ospiti