Articolo sul bonus di 1800 Euro dato agli arbitri

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

Re: Articolo sul bonus di 1800 Euro dato agli arbitri

Messaggioda FollettoGigante il mer giu 24, 2020 3:51 pm

rimini rimini ha scritto:La dirigenza non c'entra nulla nel momento in cui la volontà governativa è indirizzata verso un precisa direzione. A mio avviso o non hanno inquadrato la figura dell'arbitro, o hanno (volutamente) regalato soldi a ragazzini che votano o voteranno a breve. Il problema di fondo è un altro, ci sono lavoratori ed imprese (ai cui amministratori è stato negato il bonus) che hanno subito danni ingenti, che non hanno ricevuto nessun ristoro; in questo panorama elargire somme a soggetti che casomai alla ripresa presenteranno le dimissioni è alquanto discutibile, per non dire altro.


Che abbiano sbagliato a darlo agli arbitri è indubbio, che pensassero a loro voto non credo.

javasup ha scritto:Qui è decisamente il Ministero dello Sport che non ci ha capito nulla ed a seguire anche la neonata Sport e Salute.
Pensate che i lavoratori, quindi che pagano le tasse e nemmeno poche, titolari di contratti di Collaborazione Continuata e Coordinata (Co.co.co.) che sono centinaia di migliaia in Italia, hanno ricevuto il bonus dei 600 euro solo per due mesi (marzo e aprile), invece il ristoro per i giudici di gara ed in generale per i collaboratori sportivi (quindi tutte persone che ricevevano solo rimborsi spese esentasse) è stato di 600 euro per 3 mesi.

Quindi pensate che ingiustizia: se lavori e paghi tasse prendi 1200 euro invece i collaboratori sportivi 1800 euro.


Per la cronaca anche i collaboratori sportivi "veri" pagano le tasse... e comunque hanno tutele zero!

Aggiungo che con tutti i difetti sport e salute, ad oggi, è l'unico soggetto che finalmente toglie potere al coni!
FollettoGigante
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1909
Iscritto il: lun ago 27, 2012 3:34 pm
Ha detto grazie: 192 volte
E'stato ringraziato : 78 volte
Sezione di: Firenze
Qualifica: Arbitro
Categoria: Terza

Re: Articolo sul bonus di 1800 Euro dato agli arbitri

Messaggioda javasup il mer giu 24, 2020 4:16 pm

I collaboratori sportivi veri hanno ovviamente dei contratti di collaborazione ed anche se non l'ho specificato speravo fosse chiaro che non mi rivolgevo a loro.

Il fatto è che sti 1800 euro li hanno presi anche i panchinari delle squadre di serie D buoni solo a coprire il posto da under che solitamente prendevano dalle società solo 150-200 euro al mese come rimborso spese della benzina per andare al campo ed agli allenamenti (spese che ovviamente non hanno nemmeno dovuto sostenere in tempo di lockdown).
Avatar utente
javasup
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 4084
Iscritto il: mer set 12, 2007 1:30 am
Ha detto grazie: 54 volte
E'stato ringraziato : 167 volte

Re: Articolo sul bonus di 1800 Euro dato agli arbitri

Messaggioda FollettoGigante il mer giu 24, 2020 4:56 pm

javasup ha scritto:I collaboratori sportivi veri hanno ovviamente dei contratti di collaborazione ed anche se non l'ho specificato speravo fosse chiaro che non mi rivolgevo a loro.

Il fatto è che sti 1800 euro li hanno presi anche i panchinari delle squadre di serie D buoni solo a coprire il posto da under che solitamente prendevano dalle società solo 150-200 euro al mese come rimborso spese della benzina per andare al campo ed agli allenamenti (spese che ovviamente non hanno nemmeno dovuto sostenere in tempo di lockdown).


Perdonami avevo frainteso.. :ok

Io l'ho detto fin da subito che si fosse creata una situazione assurda, con gente, come me, che lavora tutti i giorni nel mondo dello sport che prendeva un contributo uguale a persone che 600 euro forse li vedevano 3 o 4 mesi se non addirittura in un anno! Io come arbitro, seppure all'OTS, designato ogni fine settimana, qualche volta sia sabato che domenica, dalla FIGC nel 2019 ho preso circa 800 euro... :grr
FollettoGigante
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1909
Iscritto il: lun ago 27, 2012 3:34 pm
Ha detto grazie: 192 volte
E'stato ringraziato : 78 volte
Sezione di: Firenze
Qualifica: Arbitro
Categoria: Terza

Re: Articolo sul bonus di 1800 Euro dato agli arbitri

Messaggioda divisarossa il mer giu 24, 2020 8:33 pm

javasup ha scritto:I collaboratori sportivi veri hanno ovviamente dei contratti di collaborazione ed anche se non l'ho specificato speravo fosse chiaro che non mi rivolgevo a loro.

Il fatto è che sti 1800 euro li hanno presi anche i panchinari delle squadre di serie D buoni solo a coprire il posto da under che solitamente prendevano dalle società solo 150-200 euro al mese come rimborso spese della benzina per andare al campo ed agli allenamenti (spese che ovviamente non hanno nemmeno dovuto sostenere in tempo di lockdown).

Infatti gli arbitri ci rientrano proprio perchè ci rientra un sacco di altra gente. A livello dilettantistico un arbitro e un calciatore sono la stessa cosa (rimborso spese + giocare per hobby). Cambiava solo il fatto che nella società c'è un presidente a cui è stata data la facoltà di attestare questa collaborazione a rimborso spese e negli arbitri, di ogni sport, c'è un presidente federale/nazionale

Quindi secondo me si son trovati di fronte ad un qualcosa di difficile da gestire. O tutti o nessuno. (infatti il ministro parla di " "interpretazione il quanto più estensiva possibile")
divisarossa
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 4603
Iscritto il: mer giu 09, 2010 8:37 pm
Ha detto grazie: 8 volte
E'stato ringraziato : 307 volte

Re: Articolo sul bonus di 1800 Euro dato agli arbitri

Messaggioda javasup il mer giu 24, 2020 10:37 pm

Infatti, come già detto, il problema non è di federazioni/società ma di uno stato che ha offerto un ristoro maggiore a chi solitamente prende dei rimborsi spese esentasse rispetto ai lavoratori.
Avatar utente
javasup
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 4084
Iscritto il: mer set 12, 2007 1:30 am
Ha detto grazie: 54 volte
E'stato ringraziato : 167 volte

Precedente


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: ale, arrigo, javasup, mimoriale, nemo1735 e 7 ospiti