Man in the Middle: pubblicato il primo episodio della serie

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

Man in the Middle: pubblicato il primo episodio della serie

Messaggioda BlueLord il lun nov 16, 2020 11:47 am

Il primo episodio di 'Man in the Middle', il nuovo documentario visibile su UEFA.tv che racconta da un punto di vista inedito la vita degli arbitri di UEFA Champions League, è finalmente disponibile (in inglese).

vlcsnap-2020-11-16-11h48m03s554.jpg


Nel primo episodio gli spettatori vedranno alcuni dei migliori arbitri europei durante il loro percorso di adattamento all'introduzione del VAR e ascolteranno il loro giudizio sincero su alcune delle decisioni più discusse dalla sua introduzione nel 2019.

Con l'accesso dietro le quinte e l'audio originale dei confronti con i giocatori della Champions League, 'Man in the Middle' avvicina più che mai gli spettatori alla vita di un arbitro.

Roberto Rosetti, presidente commissione arbitri UEFA, ritiene che la serie darà ai tifosi un punto di vista alternativo sugli ufficiali di gara.

"E' importante comunicare con la gente per mostrare cosa fanno gli arbitri. Sono esseri umani, cercano di fare del loro meglio, sono davvero professionali, sono persone serie e oneste", ha raccontato.

Quali arbitri compaiono nel primo episodio di 'Man in the Middle'?
Björn Kuipers – Olanda
Szymon Marciniak – Polonia
Damir Skomina – Slovenia
Clément Turpin – Francia
Felix Zwayer – Germania

Le parole degli arbitri sul VAR
Damir Skomina: "Dobbiamo essere trasparenti, prendere le decisioni giuste e corrette e, naturalmente, dimenticare il nostro ego".

"Sono davvero felice di avere adesso questo aiuto che ci evita di finire il giorno dopo sui giornali che ci accusano di aver contribuito all'eliminazione di una squadra. Il VAR è uno strumento molto gradito per aiutarci".

"Quando succedono queste cose, dobbiamo pensare a quale sia il nostro dovere. Non siamo lì per essere popolari, siamo lì per prendere decisioni. E a volte queste decisioni sono impopolari".

Clément Turpin: "Il VAR è uno strumento nuovo, e quando c'è un intervento del VAR, bisogna essere attenti a due cose: numero uno si deve essere concentrati quando il VAR ti informa di qualcosa; numero due si deve fare attenzione al proprio linguaggio del corpo perché tutte le persone e le telecamere sono su di te. Quindi è importante essere concentrati sulle comunicazioni, ma è anche importante essere consapevoli del messaggio che date in questo momento. Quindi calma, sicurezza e autocontrollo".

Sempre nel primo episodio di 'Man in the Middle'
Björn Kuipers racconta com'è stato arbitrare dopo 86 minuti della semifinale di Champions League con un infortunio muscolare. Siamo andati dietro le quinte con Szymon Marciniak, Clément Turpin e Felix Zwayer, che ci hanno raccontato le loro motivazioni, esperienze e la loro vita fuori dal calcio.

La prima serie di documentari su UEFA.tv
Visibile gratuitamente su UEFA.tv, ‘Man in the Middle’ è la prima serie di documentari originali prodotti dalla UEFA per la propria piattaforma digitale.

Quattro episodi trasmessi con cadenza settimanale daranno una visione unica e inedita di uno dei lavori più difficili del calcio, e racconteranno come si è adattata la classe arbitrale non solo al VAR ma anche all'emergenza sanitaria di COVID-19. Nel documentario si parlerà inoltre dell'importanza della preparazione fisica e psicologica, elementi diventati oggi centrali nell'allenamento e nella formazione degli arbitri d'elite.

Per vedere il primo episodio:
https://www.uefa.tv/video/vod/177279/
(dopo aver effettuato registrazione su uefa.tv)
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 24786
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 3086 volte
E'stato ringraziato : 1192 volte

Re: Man in the Middle: pubblicato il primo episodio della se

Messaggioda gabriele9 il lun nov 16, 2020 12:03 pm

Davvero molto interessante
gabriele9
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1186
Iscritto il: lun dic 23, 2013 2:07 pm
Ha detto grazie: 25 volte
E'stato ringraziato : 37 volte
Sezione di: Cesena
Qualifica: Arbitro
Categoria: Allievi

Re: Man in the Middle: pubblicato il primo episodio della se

Messaggioda Lennycrave il lun nov 16, 2020 12:25 pm

comunque si vede la presenza fissa di rizzoli al fianco di rosetti! questo ci fa capire l'alta considerazione di roberto per il bolognese
Lennycrave
 
Messaggi: 27
Iscritto il: mer gen 16, 2019 11:17 am
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Sezione di: Alessandria
Qualifica: Arbitro
Categoria: Giovanissimi

Re: Man in the Middle: pubblicato il primo episodio della se

Messaggioda CitofonareAIA il lun nov 16, 2020 11:39 pm

Molto bello!
Se guardate il trailer ci sono anticipazioni sulle prossime puntate, con rocchi e altri elite protagonisti.

Qui il link:
https://www.uefa.tv/video/vod/175363/
CitofonareAIA
 
Messaggi: 164
Iscritto il: mer lug 08, 2009 9:10 pm
Ha detto grazie: 1 volta
E'stato ringraziato : 2 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Eccellenza

Re: Man in the Middle: pubblicato il primo episodio della se

Messaggioda MrSoul il mar nov 17, 2020 9:16 am

Tutto bello.
Avrei preferito un po' più immagini dal campo con gli audio live delle squadre arbitrali, per me sono sempre la parte più interessante.
Inoltre avrei dato un po' più spazio ai Var, nessuno di loro è stato intervistato, neanche Makkelie per la finale. Magari verrò fatto nelle prossime puntate, anzi direi che è probabile.
Ultima modifica di MrSoul il mar nov 17, 2020 11:10 am, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
MrSoul
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2604
Iscritto il: gio dic 14, 2017 4:28 pm
Ha detto grazie: 165 volte
E'stato ringraziato : 137 volte

Re: Man in the Middle: pubblicato il primo episodio della se

Messaggioda UW54 il mar nov 17, 2020 11:09 am

Il prodotto è senza dubbio molto buono e offre qualche spunto, pur a volte scadendo nella banalità. Concordo con MrSoul sul fatto degli audio tra VAR e arbitro che preferirei ai momenti in cui nelle interviste dicono cose trite e ritrite.
Poi un'altra cosa è molto interessante è come Irrati parli con Skomina in italiano (come sapevamo), ma anche a tratti in inglese. Qualcuno saprebbe dirmi il perché? A quel che so Skomina parla perfettamente italiano, senza alcun problema di comprensione, è de facto bilingue.
UW54
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 958
Iscritto il: gio giu 21, 2018 9:31 pm
Ha detto grazie: 5 volte
E'stato ringraziato : 24 volte

Re: Man in the Middle: pubblicato il primo episodio della se

Messaggioda MrSoul il mar nov 17, 2020 11:12 am

UW54 ha scritto:Il prodotto è senza dubbio molto buono e offre qualche spunto, pur a volte scadendo nella banalità. Concordo con MrSoul sul fatto degli audio tra VAR e arbitro che preferirei ai momenti in cui nelle interviste dicono cose trite e ritrite.
Poi un'altra cosa è molto interessante è come Irrati parli con Skomina in italiano (come sapevamo), ma anche a tratti in inglese. Qualcuno saprebbe dirmi il perché? A quel che so Skomina parla perfettamente italiano, senza alcun problema di comprensione, è de facto bilingue.


Un motivo potrebbe essere che usi l'inglese nei casi in cui ritiene opportuno che l'intera squadra arbitrale lo intenda.
Se non ricordo male, ma potrei sbagliarmi, l'italiano lo usa soltanto quando Skomina è al monitor.
Avatar utente
MrSoul
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2604
Iscritto il: gio dic 14, 2017 4:28 pm
Ha detto grazie: 165 volte
E'stato ringraziato : 137 volte

Re: Man in the Middle: pubblicato il primo episodio della se

Messaggioda GioClasse90 il gio nov 19, 2020 12:18 am

Ho appena finito di vedere la prima puntata. Molto bella, sorge inevitabilmente una certa sana invidia verso i colleghi che hanno raggiunto quei livelli.
Ma per restarci la preparazione fisica e mentale è importantissima.

A tal proposito sapete per caso se in serie A e a livello internazionale esiste la figura dello psicologo e se gli arbitri si sottopongono (o sono obbligati a farlo) a colloqui con qualche cadenza?

P.S. Se proprio devo trovare il pelo nell'uovo in un documentario molto ben fatto è l'inglese di Rosetti: mi è sembrato sempre stentato e incerto...
GioClasse90
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1406
Iscritto il: mer ago 26, 2009 11:12 pm
Ha detto grazie: 11 volte
E'stato ringraziato : 74 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Man in the Middle: pubblicato il primo episodio della se

Messaggioda Doraemon il gio nov 19, 2020 7:54 am

In realtà non è malvagio, per scelte lessicali.
Quello che lo frega è, caratteristica comune agli italiani, un forte accento e una cadenza tipica del nostro Paese.
Anche Turpin e Skomina fanno sentire i loro accenti, mentre i mitteleuropei (Kuipers, Zwayer) meno, anche se Bjorn ha quel rospo in gola tipicamente olandese.
Doraemon
Amministratore
 
Messaggi: 5724
Iscritto il: mer set 12, 2007 8:00 am
Ha detto grazie: 199 volte
E'stato ringraziato : 492 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Man in the Middle: pubblicato il primo episodio della se

Messaggioda MrSoul il gio nov 19, 2020 9:40 am

Doraemon ha scritto:In realtà non è malvagio, per scelte lessicali.
Quello che lo frega è, caratteristica comune agli italiani, un forte accento e una cadenza tipica del nostro Paese.
Anche Turpin e Skomina fanno sentire i loro accenti, mentre i mitteleuropei (Kuipers, Zwayer) meno, anche se Bjorn ha quel rospo in gola tipicamente olandese.


Mmm no, a parte l'accento, non è un buon inglese anche a livello sintattico. Costruisce male le frasi, è il classico difetto di pensare le frasi in italiano e tradurle letteralmente.
Avatar utente
MrSoul
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2604
Iscritto il: gio dic 14, 2017 4:28 pm
Ha detto grazie: 165 volte
E'stato ringraziato : 137 volte

Prossimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti