Istigazione alla violenza

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

Re: Istigazione alla violenza

Messaggioda Claudio90 il sab set 29, 2007 1:24 pm

enigma ha scritto:da informacalcio.it
Link

sabato 15-09.07 ore 15.00 a Vistarino (PV) allievi regionali B - Sant'Alessio - Frog Milano .
una partita finita con animi esasperati, insulti sugli spalti e purtroppo anche sul campo.
DISCUTIBILE E INACCETTABILE il comportamento del sig. Basile Pietro, arbitro dell'incontro, il quale è venuto meno alla sua funzione. L'arbitro è, e deve, essere super parter, invece ha condotto l'incontro fischiando tutto a favore dei Frog di Milano. Quando dico tutto vuol dire che verso i Frog non è stata fischiata contro: NESSUNA PUNIZIONE, NESSUN RICHIAMO si è accettata la furberia dei giovani Frog (ovvero, simulazioni di fallo pacchiane ed evidenti ), si è permesso al n. 9 dei Frog di lamentarsi continuamente con l'arbitro avendo di contro sempre punizioni a favore etc... In campo un arbitro succube a livello psicologico dei Frog di Milano.
tutto quello che poteva fare a livello di negativo contro il Sant'Alessio l'ha messo in opera.
La conclusione di tutto questo scempio non poteva che portare all'esasperazione degli animi e conseguenziale espulsione di giocatori del Sant'Alessio. (3 giocatori)
Per le prime due espulsioni ancora francamente si cerca di capire la motivazione !!
Hanno creato i presupposti per una ulterioore esasperazione degli animi in campo e sugli spalti.
Un atteggiamento così parziale, una inadeguatezza al ruolo di arbitro mi porta a fare una considerazione, anche provocatoria nella sua sostanza:
E' ipotizzabile per un arbitraggio del genere la imputazione penale a "ISTIGAZIONE ALLA VIOLENZA ?". Si parla sempre di fatti di violenza, in special modo sui campi secondari, tante partite a livello giovanile terminano con gli animi esasperati. Tante volte la causa scatenante è la mancanza di preparazione psico-fisica dell'arbitro. Non è una questione da poco, in quanto potremmo ipotizzare di mandare davanti a un tribunale anche i responsabili delle varie sezioni arbitrali che non vigilano in modo adeguato sull'operato dei propri iscritti.
E' da questo organo principale che deve partire la CURA affinchè i ragazzi siano tutelati nel gioco e nella propria dignità di piccoli calciatori, affinché non si sentano presi in giro proprio da colui che dovrebbe essere il garante della correttezza e della moralità in campo. Mi prendo l'impegno di segnalare settimana dopo settimana questa situazione scandalosa affinché le autorità competenti possano finalmente sturarsi le orecchie e togliersi le cataratte dagli occhi.
Lo sport è patrimonio di tutti, con un buon arbitraggio si possono inculcare tanti valori buoni ai nostri giovani. VOGLIAMO PROVARCI ?
FRANCESCO AUGUGLIARO


A voi...


Io fossi BASILE PIETRO citerei il signor AUGUGLIARO FRANCESCO per diffamazione ...
Claudio90
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1786
Iscritto il: ven set 21, 2007 12:35 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 1 volta

Precedente


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti