Serie A 2017-18 - Designazioni 5ª Giornata di Andata

Re: Serie A 2017-18 - Designazioni 5ª Giornata di Andata

Messaggioda BlueLord il lun set 18, 2017 12:31 pm

Allora, prima cosa secondo me da evidenziare è la scelta di permettere anche agli assistenti CAN A di essere AVAR, in maniera mista con gli arbitri CAN B. Questo darà assolutamente più respiro alle due commissioni e i problemi si riducono di molto, inoltre si coniuga anche l'esigenza stessa degli assistenti CAN A di tornare a prendere un gettoncino, come facevano fino all'anno scorso quando erano quarti ufficiali con gli addizionali.
Sulle designazioni spiccano due cose su tutte, da voi già sottolineate: dapprima l'impiego di Doveri ed Abisso con le stesse squadre in così poche giornate, e poi l'esordio di Piccinini in serie A. Assolutamente inaspettato quest'ultimo: diciamo che rispetto al passato, si può vedere una volontà di accelerare, ma con senno, il progetto di crescita dei giovani CAN B. Vedremo se continuerà ad essere così.
Su Doveri: la sua gara è meritata alla luce delle due prestazioni precedenti, dove senza alcun ausilio VAR ha diretto le sue gare. Rizzoli l'ha premiato: mi fa piacere. Designazione di merito, e non standard per una tipologia di gara, come vedevamo invece spesso in passato.
Su Abisso, tutti avete evidenziato il fatto che ritrovi la SPAL, ma ragazzi diciamo pure che è un primo anno CAN A che calca il campo di San Siro per la prima volta alla sua terza uscita stagionale: allora vogliamo ricordare cosa aveva combinato Messina con Fabbri, Gavillucci e in parte anche Maresca? Per quanto non convinto dalle prestazioni, li ha tenuti per ben due anni lontani da quello stadio, senza mai designarli. Con Rizzoli, l'opposto. Tra l'altro Milan che viaggia anche a gonfie vele, Messina si sarebbe spaventato di fare una designazione del genere anche a settembre: tuttavia non mi voglio accanire oltre col bergamasco, però la differenza va notata. Abisso alla sua terza gara a San Siro.
Pasqua invece esce per la terza di fila come VAR: a questo punto mi pare chiara la sua indisponibilità dovuta verosimilmente a qualche problema fisico.
Fabbri continua nelle sue gare con le big, anche fuori casa: ci sta la sfida di Benevento per lui, che per me dovrebbe essere sulla falsariga di Napoli - Benevento di ieri, abbastanza agevole.
Continuità per Manganiello, gara di background per Rocchi, che così va escluso dal novero degli arbitri per il derby di Torino.
Per Gavillucci gara standard, per Mazzoleni una gara secondo me idonea al suo stato di forma.
Infine Di Bello: ce lo potevamo aspettare in Juventus - Fiorentina, ma Bologna - Inter è tutto sommato buona. Vedremo le prossime uscite del pugliese.
Capitolo assistenti: mi colpisce Schenone a Roma per Lazio - Napoli, gran big match per lui, che dopo aver passato indenne i quadri della scorsa stagione (era tra i possibili dismessi) ora sicuramente ha nuove opportunità davanti a sé. Non capita a tutti. Con lui Tonolini, al rientro in A dopo un brutto errore in Champions (senza VAR lì, purtroppo).
La Rocca torna dopo l'errore della prima giornata in Bologna - Torino, lo fa in una gara di secondo piano.
Ancora un assistente CAN B, si conferma ad oggi che ne esca almeno uno in ogni giornata.
A Torino con Doveri in Juventus - Fiorentina due terzo-anno che hanno avuto un buon inizio di stagione, soprattutto l'assistente veneto Peretti.
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 23660
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 2993 volte
E'stato ringraziato : 1129 volte

Re: Serie A 2017-18 - Designazioni 5ª Giornata di Andata

Messaggioda stee-85 il lun set 18, 2017 12:35 pm

Magari gli stessi arbitri hanno dato un loro parere sul ruolo dell'AVAR..
E considerati i tanti casi di Fuorigioco sarebbe più giusto mettere un arbitro e un assistente davanti al monitor..

Comunque Rizzoli dimostra (nel bene o nel male) di non guardare in faccia a nessuno.. Non fa distinazioni tra primo anno o internazionale.. Le designazioni seguono lo stato di forma del singolo arbitro.

Con Messina, Mazzoleni non avrebbe mai diretto 2 gare come Torino-Sassuolo e ora Genoa-Chievo..
Cosi come non avremmo mai visto Manganiello per la Lazio o Abisso ora con il Milan davabti a 50,000 spettatori.
stee-85
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 7187
Iscritto il: gio ago 25, 2011 11:52 am
Ha detto grazie: 65 volte
E'stato ringraziato : 92 volte

Re: Serie A 2017-18 - Designazioni 5ª Giornata di Andata

Messaggioda Salt il lun set 18, 2017 12:52 pm

Personalmente non sono d' accordo con le vostre lodi alle scelte di Rizzoli e vi spiego il motivo. Prima di tutto con la VAR è più facile "rischiare" qualche cosa, considerando che gli errori (clamorosi) che sono molto mediatici verranno corretti da quest' ultima; secondo aspetto la grande differenze (decisamente aumentata soprattutto in questo inizia di stagione) tra le big e le piccole; terzo aspetto: oltre agli esperti Russo e Celi, è uscito lo stesso Rizzoli che "copriva" altre gare, e Calvarese, uno dei pochi esperti rimasti, è out fin da subito.
Quindi non vedo questa grande novità rispetto a Messina: Fabbri è un terzo anno, cosi come lo scorso anno Di Bello veniva mandato a fare le grandi in trasferta. Se non è ritenuto in grado di fare Benevento (!!!!)-Roma, beh sarebbe molto grave. Qualcosina di meglio con i primi anni, ma anche Maresca diresse lo scorso anno la Lazio (presto) e il Milan: quest' anno Abisso lo fa prima, ma con l' aiuto della VAR (e quanto detto prima) non mi sembra una cosa cosi innovativa.
Poi si perdono occasioni come questa di mandare Di Bello a fare Juventus-Fiorentina; in questo momento una buona gara, ma niente di eccezionale. Si DOVEVA mandare Di Bello: per me grandissima occasione persa. Molto deluso da tutto ciò. Per Doveri un premio, ma si doveva sfruttare questa gara.
Per il resto trovo assurdo far fare due presenze in 5 giornate con la stessa squadra.
Il resto tutto nella norma con Mazzoleni che rientra in una gara di basso profilo e Rocchi, giustamente, in una gara da terza fascia per ruotare.
Mi sorprende, in positivo, Piccinini in A: ma qui è Morganti che sta cambiando tutto in B rispetto alla scorsa gestione; vediamo se sarà un bene o no.
Giustamente fermo Maresca dopo la brutta prova di Udine, cosi mi aspetto che Mariani non uscirà nel prossimo turno. Fermi ancora completamente sia Calvarese che Pasqua: saranno out anche dal turno di domenica.
Come previsto Damato a Roma con il Napoli con il quale ha un rapporto non certo idilliaco. Ma il pugliese ha esperienza e ha diretto bene le prime due gare;: designazione quasi scontata secondo me. Poca considerazione per Gavillucci, arbitro che mi piace molto, ma mi sembra non trovare riscontro con Rizzoli: nonostante sia presto, credo possa essere uno dei candidati alla dismissione a fine stagione se decideranno (come sembra) di derogare Tagliavento.
Interessante la nuova scelta di mandare anche AA come AVAR: smentito Nicchi dopo sole 6 giornate, ma era ovvio (per problemi di organico) ed è una maniera di dare qualche gettone anche agli assistenti.
Salt
Vincitore Toto-arbitri 2014/2015
 
Messaggi: 11300
Iscritto il: ven apr 13, 2012 11:50 am
Ha detto grazie: 73 volte
E'stato ringraziato : 495 volte

Re: Serie A 2017-18 - Designazioni 5ª Giornata di Andata

Messaggioda maik il lun set 18, 2017 1:41 pm

Per la verità, Mazzoleni ha fatto Torino-Sassuolo alla seconda giornata, designazione che, su questo stesso forum, è stata vista come un jolly di tutela al Torino dopo l'errore di Bologna della settimana prima, e Genoa-Chievo è un evergreen per questo arbitro, che l'ha già diretta due anni fa quando rientrava dall'infortunio di Juventus-Udinese. Prima di trarre bilanci sulla sua gestione, aspetterei qualche altra partita.
Per il resto, io capisco che per Abisso instilli fiducia andare a San Siro alla terza stagionale, ma se cominciamo a spendere tutte le presenze degli arbitri con le stesse squadre ad inizio campionato, sarà dura arrivare a maggio.
maik
 
Messaggi: 473
Iscritto il: sab mar 05, 2016 11:58 am
Ha detto grazie: 2 volte
E'stato ringraziato : 25 volte
Sezione di: Milano
Qualifica: Arbitro

Re: Serie A 2017-18 - Designazioni 5ª Giornata di Andata

Messaggioda FDalo il lun set 18, 2017 5:12 pm

Designazioni per le quali oramai ho finito i termini...davvero, con Rizzoli e Morganti stiamo capendo che ci sarà una rivoluzione per quanto riguarda la scelta degli arbitri, in ambedue le categorie, inoltre!! :icon-neutral: Comunque, parto dalla designazione che più mi ha sorpreso: Piccinini a Bergamo. Partendo dal fatto che mai mi sarei aspettato un Can B in questa partita, pensavo che il secondo ad uscire non sarebbe stato l'arbitro di Forlì, essendo un secondo anno, e devo dire che raramente ho visto un secondo anno uscire come secondo in A appunto... In ogni caso sono contento per lui, arbitro che mi piace davvero molto e che può puntare alla promozione in breve tempo. Comunque direi che l'ordine di uscita in A dei Can B con Morganti dipenda quasi esclusivamente dalla meritocrazia, e non dalle promozioni varie che si vogliono attuare o dagli arbitri preferiti del designatore. Per Fabbri direi una gara nella norma, devo dire che il modo di stare in campo del ravennate non è che mi faccia impazzire, anzi, ma finchè fa pochi errori va tutto bene direi... Buon match per Di Bello che alza leggermente l'asticella anche se personalmente l'avrei preferito a Torino. Gavillucci a Cagliari in una gara decisamente sotto i suoi standard, e questo mi dispiace, perché ritengo il laziale una sicurezza (e personalmente lo preferisco rispetto a Fabbri). Mazzoleni a Genova in una gara che avrei quasi dato al Can B nel toto-arbitri: probabilmente gli viene assegnato questo match per ritrovare una buona forma (anche se devo dire che in EL non mi è affatto dispiaciuto). Manganiello si prende una gara per trovare continuità: sinceramente me lo aspettavo a San Siro dopo la visionatura di Rizzoli a Bergamo. Big match di giornata che va a Doveri (!!!) che deve aver soddisfatto appieno Rizzoli, essendo anche il primo ad andare in doppietta (anche Manganiello ha avuto due gare consecutive, ma la seconda era per sostituire Pasqua). Altro big match che va a Damato, altro arbitro sul quale Rizzoli si affiderà molto nei match delicati. Abisso a Milano: sono contento per lui, arbitro che mi piace e che secondo me ha molta futuribilità. Concludo con Rocchi ad Udine che riceve una designazione simile a quella di Mazzoleni, anche se devo dire che questa gara mi sembra leggermente più interessante. Da notare come il Torino abbia avuto due dei tre arbitri élite italiani consecutivamente in due gare che definirei di seconda-terza fascia su quattro. Sugli assistenti AVAR: penso che si alterneranno con i Can B, ed è giusto così perché se di arbitri ce ne sono pochi, di assistenti direi che ce ne sono pure in abbondanza...
FDalo
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 4553
Iscritto il: mer giu 15, 2016 7:30 am
Ha detto grazie: 242 volte
E'stato ringraziato : 314 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Serie A 2017-18 - Designazioni 5ª Giornata di Andata

Messaggioda stee-85 il lun set 18, 2017 6:03 pm

Rizzoli comunque sta facendo quello che negli altri campionati è la normalità..
Noi ci stupiamo di vedere un primo anno a San Siro perchè negli ultimi anni siamo sempre stati abituati a un determinato tipo di designazioni.

Mazzoleni avrà sicuramente le sue belle partite durante la stagione, però abituiamoci a vedere internazionali in partite apparentemente di secondo piano..
stee-85
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 7187
Iscritto il: gio ago 25, 2011 11:52 am
Ha detto grazie: 65 volte
E'stato ringraziato : 92 volte

Re: Serie A 2017-18 - Designazioni 5ª Giornata di Andata

Messaggioda Salt il lun set 18, 2017 6:26 pm

Ripeto, a parte Abisso a San Siro, cosa vedete di tanto innovativo in Rizzoli ?
Doveri ha diretto anche con Messina Milan-Fiorentina, Inter-Juve, derby di Coppa Italia... e Juventus-Fiorentina alla quinta con questa viola (mi perdonerà Folletto Gigante) non mi sembra nulla di che... Qui si è persa una grande occasione...
Un terzo anno a Benevento è una novità ? Di Bello nella scorsa stagione diresse questo tipo di gara...
Bologna-Inter ad un quarto anno che diventa internazionale ? Irrati lo scorso anno diresse questa tipologia di partita, e lo fece anche l' anno precedente...
E ricordiamoci il VAR che cancella gli errori clamorosi ( e mediateci).
Attendo una vostro commento a quanto detto...
Poi quando vedro Fabbri diregere Lazio-Napoli, o Maresca Roma-Fiorentina, o Mariani Milan-Napoli potrò affermare di vedere un cambiamento per ora ho visto Tagliavento fare Inter-Fiorentina, Irrati (il toscano oramia è un top )Roma-Inter, Lazio-Milan a Rocchi, Lazio-Napoli a Damato che ha già quasi 200 gare in A.... e poi sabato vedremo Orsato a Juventus-Torino----
Salt
Vincitore Toto-arbitri 2014/2015
 
Messaggi: 11300
Iscritto il: ven apr 13, 2012 11:50 am
Ha detto grazie: 73 volte
E'stato ringraziato : 495 volte

Re: Serie A 2017-18 - Designazioni 5ª Giornata di Andata

Messaggioda emiro1965 il lun set 18, 2017 6:36 pm

Dunque.........Piccinini. Gli assidui frequentatori di queste piazze sanno che ne parlo da un anno come uno dei miei preferiti. Vero FDalo? Vero pecosbill? Vero che fin dalla sua prima o seconda partita ne ho citato le sue capacità e bravure? Vero Piccinini ?
Riconosci che sono stato tra i primi a celebrarti qui? ( non puoi rispondermi ma lo so che lo sai !!!) Rientri nei miei "comandamenti" di arbitro moderno. Eleganza, falcata atletica, corsa. Le capacità tecniche e disciplinari manco le cito. Faccio il tifo per te, ti guarderò sicuramente. Mi aspetto una sorpresa a fine stagione, tu credici. Complimenti ancora per l'esordio. A proposito, cè ancora nella tua sezione il collega super appassionato dei Nomadi ? Le sapeva tutte a memoria e in fondo al pullman le cantava a squarciagola. Bella gara per Manga, bella conferma. Posso pensare che sia stato visto bene a Berghem?
Avatar utente
emiro1965
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2608
Iscritto il: ven giu 13, 2008 8:57 pm
Località: Oltrepò Pavese
Ha detto grazie: 419 volte
E'stato ringraziato : 231 volte

Re: Serie A 2017-18 - Designazioni 5ª Giornata di Andata

Messaggioda maik il lun set 18, 2017 7:03 pm

Salt ha scritto:Ripeto, a parte Abisso a San Siro, cosa vedete di tanto innovativo in Rizzoli ?
Doveri ha diretto anche con Messina Milan-Fiorentina, Inter-Juve, derby di Coppa Italia... e Juventus-Fiorentina alla quinta con questa viola (mi perdonerà Folletto Gigante) non mi sembra nulla di che... Qui si è persa una grande occasione...
Un terzo anno a Benevento è una novità ? Di Bello nella scorsa stagione diresse questo tipo di gara...
Bologna-Inter ad un quarto anno che diventa internazionale ? Irrati lo scorso anno diresse questa tipologia di partita, e lo fece anche l' anno precedente...
E ricordiamoci il VAR che cancella gli errori clamorosi ( e mediateci).
Attendo una vostro commento a quanto detto...
Poi quando vedro Fabbri diregere Lazio-Napoli, o Maresca Roma-Fiorentina, o Mariani Milan-Napoli potrò affermare di vedere un cambiamento per ora ho visto Tagliavento fare Inter-Fiorentina, Irrati (il toscano oramia è un top )Roma-Inter, Lazio-Milan a Rocchi, Lazio-Napoli a Damato che ha già quasi 200 gare in A.... e poi sabato vedremo Orsato a Juventus-Torino----


Io non lodo e non critico Rizzoli, secondo me ci vorrebbe solo un po' più di equilibrio perché siamo alla quinta giornata con un campionato che all'inizio ha avuto la difficoltà rappresentata dal doversi barcamenare con il VAR (Inter-Fiorentina e Genoa-Juventus mi sembrano casi esemplari).
L'anno scorso tutti a scandalizzarsi perché Mazzoleni faceva solo le big, quest'anno ruota in partite minori e comunque non va bene.
Fabbri, tranne il primo anno, si era ridotto a dirigere tutte "partitine" mediocri, adesso sta facendo le big con regolarità.
Gavillucci, pur andando a fare Cagliari-Sassuolo, ha fatto il suo esordio con l'Inter settimana scorsa.
Manganiello ha preso all'esordio stagionale in A Chievo-Lazio, una gara che negli anni passati è andata a Banti, Rizzoli e Orsato.
Ripeto, siamo alla quinta giornata, io non sarei così categorico nei giudizi: si dice che di solito ci vogliono 6/7 giornate per tracciare un primo bilancio della stagione di una squadra. Questi arbitri, teoricamente, escono ogni due giornate, quindi si arriverebbe alla dodicesima.
Un minimo si può aspettare, altrimenti passiamo per gli incontentabili di turno.
maik
 
Messaggi: 473
Iscritto il: sab mar 05, 2016 11:58 am
Ha detto grazie: 2 volte
E'stato ringraziato : 25 volte
Sezione di: Milano
Qualifica: Arbitro

Re: Serie A 2017-18 - Designazioni 5ª Giornata di Andata

Messaggioda FDalo il lun set 18, 2017 7:07 pm

emiro1965 ha scritto:Dunque.........Piccinini. Gli assidui frequentatori di queste piazze sanno che ne parlo da un anno come uno dei miei preferiti. Vero FDalo? Vero pecosbill? Vero che fin dalla sua prima o seconda partita ne ho citato le sue capacità e bravure? Vero Piccinini ?
Riconosci che sono stato tra i primi a celebrarti qui? ( non puoi rispondermi ma lo so che lo sai !!!) Rientri nei miei "comandamenti" di arbitro moderno. Eleganza, falcata atletica, corsa. Le capacità tecniche e disciplinari manco le cito. Faccio il tifo per te, ti guarderò sicuramente. Mi aspetto una sorpresa a fine stagione, tu credici. Complimenti ancora per l'esordio. A proposito, cè ancora nella tua sezione il collega super appassionato dei Nomadi ? Le sapeva tutte a memoria e in fondo al pullman le cantava a squarciagola. Bella gara per Manga, bella conferma. Posso pensare che sia stato visto bene a Berghem?


Beh bella gara Hellas Verona-Sampdoria con tutto il rispetto mi sembra un po'esagerato. Comunque confermo ciò che dici, e molto presto direi che pure Di Martino sarà designato in A...
FDalo
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 4553
Iscritto il: mer giu 15, 2016 7:30 am
Ha detto grazie: 242 volte
E'stato ringraziato : 314 volte
Qualifica: Arbitro

PrecedenteProssimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Serie A

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite