voti

Forum dedicato al mondo degli osservatori arbitrali. Suggerimenti,metodi e approcci per avere il massimo nel confronto col direttore di gara

Re: voti

Messaggioda aladar il ven feb 03, 2017 12:59 pm

Heisenberg ha scritto:Io credo ci si dovrebbe limitare a sole 4 valutazioni: non sufficiente, sufficiente, buono ed ottimo. Altre a mio parere non hanno senso.

Che potrebbero essere tradotte in numeri per fare una graduatoria: da 1 a 4 (anche se inserirei un mediocre tra l'insufficienza e la sufficienza che identificherebbe una prestazione deludente ma non insufficiente)
Se volevo stare muta, facevo la pianista!
Avatar utente
aladar
Vincitore Toto-arbitri 2009/2010
 
Messaggi: 3499
Iscritto il: mar gen 15, 2008 12:26 pm
Ha detto grazie: 385 volte
E'stato ringraziato : 533 volte

Re: voti

Messaggioda FollettoGigante il ven feb 03, 2017 1:01 pm

marblearch, la graduatoria all'OTS per? Cioè o uno e futuribile o non lo è.. poi starà all'OTR decidere, dove capisco che i colleghi iniziano ad essere troppi da gestire, decidere chi può essere promosso o meno... all'OTS far ristagnare un arbitro (come è successo a me tra l'altro proprio per colpa di un voto basso..) che senso ha?
L'arbitro soprattutto se giovane lo vedi e lo rivedi, lo fai crescere coi giudizi sul suo operato non certo con un 8,30 o un 8,60... piuttosto capisco poco mandare un un OA a vedere noi vecchietti a meno che tu non voglia capire se l'OA è bravo o meno usando un arbitro di cui già sai tutto...
FollettoGigante
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1909
Iscritto il: lun ago 27, 2012 3:34 pm
Ha detto grazie: 192 volte
E'stato ringraziato : 78 volte
Sezione di: Firenze
Qualifica: Arbitro
Categoria: Terza

Re: voti

Messaggioda gad il ven feb 03, 2017 1:10 pm

Teniamo conto che al di là dell'espressione numerica del voto c'è un significato dietro al simbolo: in sostanza esprimerlo in lettere, numeri, da 1 a 10, da 1 a 5, con i decimali dell'8 o del 9 non cambia molto. Nell'area riservata del sito dell'aia c'è un opuscolo in pdf dedicato agli OA in cui è ben esplicitato a cosa fa riferimento ogni signola valutazione.Come si può dedurre leggendolo il sistema attuale di valutazione è impostato in modo che sia dedicato unicamente a misurare la futuribilità dell'arbitro che è una cosa diversa dalla valutazione della qualità della prestazione o da un mero giudizio tecnico sul singolo episodio. Si ha così un quadro di limitata futuribilità (20,30,40), di buona futuribilità (50,60) e ampia futuribilità (70) con differenze poi all'interno delle categorie all'interno di ciascun voto.
Secondo me questo range va benisdimo forse manca solo uno step tra il 40 e il 50.

Se fossi chiamato oggi a dover esprimere una valutazione come osservatore forse anche io percepirei questa cosa : a mio avviso questa percezione nasce dal fatto che 40 ha una connotazione negativa per l'OT ma comunque la prestazione in se non lo è. Si potrebbe fare una distinzione in 40a e 40b per differenziare l'arbitro che pur avendo una limitata futuribilità ha effettuato una prestazione di buona qualità in assenza di aspetti di particolare negatività, e quello che invece ha fatto una prestazione di bassa qualità pur in assenza di aspetti di particolare negatività.

Per quanto riguarda l'OTS si può discutere dei non selezionabili e dei più giovani:
-non selezionabili: la cosa che penso interessi all'OT è effettivamente quella di sapere se un non selezionabile può essere usato o meglio lasciarlo "in panchina". Penso però che sia bello per un non selezionabile uscirsene dal campo con un 8,60,70 piuttosto che un 50 più che altro per un discorso di gratificazione, che non guasta.
-giovani: seppure all'inzio ci si scontro con un sistema di voti non sempre comprensibile, col discorso della futuribilità ecc, penso sia utile per un giovane collega abituarsi fin dal principio a vivere la propria vita da arbitro a tutto tondo: ci hanno rotto le scatole in questi anni col discorso dell'uniformità, del tutti uguali dalla A ai giovanissimi. E' giusto che sia così anche su questo aspetto come su tanti altri (test, quiz, raduni,ecc..) per avere un vantaggio non tanto immediato ma dopo in regione, o più avanti.
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. Possiamo dare al pubblico 15 secondi di sorpresa o 15 minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3170
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 84 volte
E'stato ringraziato : 327 volte

Re: voti

Messaggioda mike90 il ven feb 03, 2017 1:21 pm

Il vero problema é l'8.50, voto in cui si rifugia la maggior parte degli Oa quando non ha il coraggio di sbilanciarsi, nel bene (8.60) o nel male (8.40).

Aumenterei fino a 8.80 la scala, così che tanti 8.55 salirebbero a 8.60, gli 8.60 diventerebbero 8.70 e rimarrebbe 8.80 come chimera per le prestazioni superlative.
Avatar utente
mike90
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3961
Iscritto il: gio dic 27, 2007 11:12 am
Ha detto grazie: 29 volte
E'stato ringraziato : 193 volte

Re: voti

Messaggioda gad il ven feb 03, 2017 1:29 pm

8.80 la scala, così che tanti 8.55 salirebbero a 8.60, gli 8.60 diventerebbero 8.70 e rimarrebbe 8.80 come chimera per le prestazioni superlative.

Con un occhio al discorso delle medie.... se per sbaglio bigli un 8,80 chimerico voli molto più su che con un 8,70 (si passa da +0,20 a +0,30 con a pari voti di un collega un innalzamento della media di circa 0,15 su 20 gare che può non sempre essere poco).
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. Possiamo dare al pubblico 15 secondi di sorpresa o 15 minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3170
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 84 volte
E'stato ringraziato : 327 volte

Re: voti

Messaggioda marblearch il ven feb 03, 2017 5:26 pm

gad ha scritto:Teniamo conto che al di là dell'espressione numerica del voto c'è un significato dietro al simbolo: in sostanza esprimerlo in lettere, numeri, da 1 a 10, da 1 a 5, con i decimali dell'8 o del 9 non cambia molto. Nell'area riservata del sito dell'aia c'è un opuscolo in pdf dedicato agli OA in cui è ben esplicitato a cosa fa riferimento ogni signola valutazione.Come si può dedurre leggendolo il sistema attuale di valutazione è impostato in modo che sia dedicato unicamente a misurare la futuribilità dell'arbitro che è una cosa diversa dalla valutazione della qualità della prestazione o da un mero giudizio tecnico sul singolo episodio. Si ha così un quadro di limitata futuribilità (20,30,40), di buona futuribilità (50,60) e ampia futuribilità (70) con differenze poi all'interno delle categorie all'interno di ciascun voto.
Secondo me questo range va benisdimo forse manca solo uno step tra il 40 e il 50.

Se fossi chiamato oggi a dover esprimere una valutazione come osservatore forse anche io percepirei questa cosa : a mio avviso questa percezione nasce dal fatto che 40 ha una connotazione negativa per l'OT ma comunque la prestazione in se non lo è. Si potrebbe fare una distinzione in 40a e 40b per differenziare l'arbitro che pur avendo una limitata futuribilità ha effettuato una prestazione di buona qualità in assenza di aspetti di particolare negatività, e quello che invece ha fatto una prestazione di bassa qualità pur in assenza di aspetti di particolare negatività.

Per quanto riguarda l'OTS si può discutere dei non selezionabili e dei più giovani:
-non selezionabili: la cosa che penso interessi all'OT è effettivamente quella di sapere se un non selezionabile può essere usato o meglio lasciarlo "in panchina". Penso però che sia bello per un non selezionabile uscirsene dal campo con un 8,60,70 piuttosto che un 50 più che altro per un discorso di gratificazione, che non guasta.
-giovani: seppure all'inzio ci si scontro con un sistema di voti non sempre comprensibile, col discorso della futuribilità ecc, penso sia utile per un giovane collega abituarsi fin dal principio a vivere la propria vita da arbitro a tutto tondo: ci hanno rotto le scatole in questi anni col discorso dell'uniformità, del tutti uguali dalla A ai giovanissimi. E' giusto che sia così anche su questo aspetto come su tanti altri (test, quiz, raduni,ecc..) per avere un vantaggio non tanto immediato ma dopo in regione, o più avanti.



Scusa Gad ma l'impostazione è del tutto fuorviante. Dimentichiamo il concetto di futuribilità. Ora non so se tu sia AE o AA o OA o altro. Ti dovrebbero aver trasmesso ad inizio stagione che da quest'anno il voto è eslcusivamente la fotografia della gara. La futuribilità non c'entra nulla. Questa è la ragione per cui un "anziano" all' OTS se effettua una prestazione ottima può tranquillamente prendere 8.60. Nessuno deve mettere in relazione il voto alla Futuribilità.
marblearch
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2487
Iscritto il: ven ott 14, 2011 4:18 pm
Ha detto grazie: 90 volte
E'stato ringraziato : 227 volte

Re: voti

Messaggioda mike90 il ven feb 03, 2017 9:37 pm

marblearch ha scritto:Scusa Gad ma l'impostazione è del tutto fuorviante. Dimentichiamo il concetto di futuribilità. Ora non so se tu sia AE o AA o OA o altro. Ti dovrebbero aver trasmesso ad inizio stagione che da quest'anno il voto è eslcusivamente la fotografia della gara. La futuribilità non c'entra nulla. Questa è la ragione per cui un "anziano" all' OTS se effettua una prestazione ottima può tranquillamente prendere 8.60. Nessuno deve mettere in relazione il voto alla Futuribilità.


Sarebbe il caso di aggiornare le linee guida per gli Oa, da parte del Settore Tecnico (o almeno togliere quelle che ci sono sul sito, se non sono più valide).
Avatar utente
mike90
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3961
Iscritto il: gio dic 27, 2007 11:12 am
Ha detto grazie: 29 volte
E'stato ringraziato : 193 volte

Re: voti

Messaggioda gad il ven feb 03, 2017 10:26 pm

Ti dovrebbero aver trasmesso ad inizio stagione che da quest'anno il voto è eslcusivamente la fotografia della gara.

Si, ho controllato: è vero. E' anche vero però che pur avendo eliminato il discorso realitvo alla futuribilità ma difatto i parametri di valutazione sono identici a quelli vecchi e invece di incardinare il discorso in termini di futuribilità hanno posto la questione in termini di impiego nella categoria superiore in base a ciò che si è visto in campo. Di fatto però i parametri per cui prendo 20,30,40,50,60 sono sempre gli stessi.
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. Possiamo dare al pubblico 15 secondi di sorpresa o 15 minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3170
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 84 volte
E'stato ringraziato : 327 volte

Re: voti

Messaggioda Drazen il sab feb 04, 2017 12:29 am

Forse sono io a pensare male, ma un range limitato di voti, da 8.20 a 8.70 (con estremi che vengono utilizzati molto raramente) faccia il gioco degli OT, in modo che loro possano "decidere" agevolmente le graduatorie.
Drazen
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 865
Iscritto il: dom dic 11, 2011 8:23 pm
Ha detto grazie: 57 volte
E'stato ringraziato : 101 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Serie C2

Re: voti

Messaggioda aladar il sab feb 04, 2017 12:35 am

Drazen ha scritto:Forse sono io a pensare male, ma un range limitato di voti, da 8.20 a 8.70 (con estremi che vengono utilizzati molto raramente) faccia il gioco degli OT, in modo che loro possano "decidere" agevolmente le graduatorie.

Che però, ricordo, NON sono vincolanti. In teoria si puo promuovere all'Ot superiore un arbitro che abbia 8,30 di media...
Se volevo stare muta, facevo la pianista!
Avatar utente
aladar
Vincitore Toto-arbitri 2009/2010
 
Messaggi: 3499
Iscritto il: mar gen 15, 2008 12:26 pm
Ha detto grazie: 385 volte
E'stato ringraziato : 533 volte

PrecedenteProssimo


{ SIMILAR_TOPICS }

Voti prestazioni Forum: Varie Autore: emiro1965 Risposte: 4
Dossier voti e graduatorie CAN PRO Forum: Varie Autore: ref85 Risposte: 56
Media voti OTS per cra Forum: Esperienze Personali Autore: Arbitro18 Risposte: 13
Problema media voti OA Forum: Vita sezionale Autore: lalavegna2 Risposte: 10
Osservatori e voti Forum: Vita sezionale Autore: lalavegna2 Risposte: 3

Torna a Osservatori arbitrali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite