Allievi: tira un pugno all'arbitro, 5 anni di squalifica

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

Allievi: tira un pugno all'arbitro, 5 anni di squalifica

Messaggioda admin il sab mag 13, 2017 2:52 am

Pomeriggio di violenza sabato scorso, 6 maggio, nel corso di una partita, Torre Calcio-Squali Pescara Sud, valevole per il campionato Allievi, dopo che un calciatore della squadra di casa insieme al suo allenatore hanno aggredito l’arbitro dell’incontro.

Come si legge nel comunicato numero 39 emesso della Figc di Pescara, il giudice sportivo ha inflitto una squalifica di ben 5 anni il giovane calciatore, il numero 1, reo dell’aggressione che si è consumata dopo la convalida di una rete alla squadra ospite al minuto 17 del secondo tempo: «Rincorreva l’arbitro afferrandolo alla spalla sinistra strattonandolo verso di se e rischiando di farlo rovinare a terra; veniva pertanto esibito il cartellino rosso al medesimo calciatore il quale, di tutta risposta, sferrava un violento pugno al volto dell’ufficiale di gara; a seguito dell’accaduto l’arbitro veniva inoltre accerchiato da un capannello di calciatori della Torre Calcio i quali protestavano con veemenza la decisione arbitrale; l’arbitro, a questo punto, cercava protezione e soccorso nei pressi della panchina degli Squali Pescara Sud 1997SS verso cui riusciva a dirigersi con difficoltà».

Una volta cercato riparo nella panchina della squadra ospite, come si legge ancora nelle motivazioni del giudice sportivo, l’allenatore nonché presidente degli Squali Pescara Sud, insieme ad altri tesserati, ha cercato di difendere il giovane direttore di gara, venendo però anche lui colpito da un pugno in faccia da parte dell’allenatore della società Torre Calcio.

In seguito arbitro e allenatore sono riusciti a ripararsi negli spogliatoi, con il fischietto che si è ritrovato anche senza una scarpa. Pochi minuti dopo sono al campo sono intervenuti i carabinieri che hanno invitato l’ufficiale di gara a sporgere denuncia, effettivamente poi sporta, sia per l’aggressione violenta che per il furto della scarpa.

L’arbitro è stato poi accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale di Pescara dove gli è stata diagnosticata una “lieve tumefazione in regione guancia sinistra dolente alla palpazione”.

Oltre alla squalifica di 5 anni al calciatore, il giudice sportivo ha anche dato la gara persa a tavolino 0-3, ha inibito l’allenatore della Torre Calcio fino al 31 agosto 2017 e ha comminato un’ammenda di 350 euro alla stessa società.

fonte: pescarapost.it
Avatar utente
admin
Amministratore
 
Messaggi: 1912
Iscritto il: dom set 16, 2007 7:23 pm
Ha detto grazie: 229 volte
E'stato ringraziato : 257 volte

Re: Allievi: tira un pugno all'arbitro, 5 anni di squalifica

Messaggioda FDalo il sab mag 13, 2017 7:50 am

Per me se gliene davano sette non facevano un soldo di danno. Insomma, sono ragazzini, ed è inconcepibile a parer mio che vai a tirare un pugno ad una persona che immagino sia di 15/16 anni, ma non è nemmeno detto... Chi mal comincia...
FDalo
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1952
Iscritto il: mer giu 15, 2016 7:30 am
Ha detto grazie: 53 volte
E'stato ringraziato : 94 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Allievi: tira un pugno all'arbitro, 5 anni di squalifica

Messaggioda gadamer il sab mag 13, 2017 8:27 am

No Fdalo dissento. A un ragazzino si deve concedere il "diritto" di sbagliare e di essere recuperato. A un adulto, come presumo sia l'allenatore, invece purtroppo mano leggerissima ( quella del giudice sportivo, non la sua che ha scazzottato il suo collega)
Giacqui con due signore: Vittoria e Sconfitta. Entrambe fingevano.
La prova più evidente che esistono altre forme di vita intelligenti nell'universo è che nessuna di esse ha mai provato a contattarmi.(Watterson)
gadamer
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1315
Iscritto il: dom mar 25, 2012 12:33 pm
Ha detto grazie: 25 volte
E'stato ringraziato : 198 volte

Re: Allievi: tira un pugno all'arbitro, 5 anni di squalifica

Messaggioda FDalo il sab mag 13, 2017 9:07 am

gadamer ha scritto:No Fdalo dissento. A un ragazzino si deve concedere il "diritto" di sbagliare e di essere recuperato. A un adulto, come presumo sia l'allenatore, invece purtroppo mano leggerissima ( quella del giudice sportivo, non la sua che ha scazzottato il suo collega)


Ok, ha sbagliato e può recuperare, ma per dare un pugno ad un arbitro sicuramente più anziano di te, è proprio una mancanza di rispetto e di maleducazione indecente a parer mio... E poi così si impara a non farlo più nel caso in cui tornasse a giocare a calcio nella FIGC.
FDalo
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1952
Iscritto il: mer giu 15, 2016 7:30 am
Ha detto grazie: 53 volte
E'stato ringraziato : 94 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Allievi: tira un pugno all'arbitro, 5 anni di squalifica

Messaggioda quagliabella il sab mag 13, 2017 1:17 pm

gadamer ha scritto:No Fdalo dissento. A un ragazzino si deve concedere il "diritto" di sbagliare e di essere recuperato. A un adulto, come presumo sia l'allenatore, invece purtroppo mano leggerissima ( quella del giudice sportivo, non la sua che ha scazzottato il suo collega)

dissento dal dissenso... cominciamo ad essere meno buonisti e permessivi in questo nostro povero paese, diamo punizioni che restino e che non passino attraverso amnistie e sconti di pene. Dimenticavo: non mi riferivo solo al calcio!

-- sab mag 13, 2017 2:23 pm --

dove trovo la sentenza del giudice sportivo x il fatto in oggetto? Ho guardato sia il comunicato provinciale di Pescara sia quello regionale ma non ho trovato niente.
quagliabella
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1237
Iscritto il: ven mar 09, 2012 3:54 pm
Ha detto grazie: 222 volte
E'stato ringraziato : 90 volte
Sezione di: Genova
Qualifica: Osservatore
Categoria: Seconda

Re: Allievi: tira un pugno all'arbitro, 5 anni di squalifica

Messaggioda BlueLord il sab mag 13, 2017 1:40 pm

quagliabella ha scritto:
gadamer ha scritto:No Fdalo dissento. A un ragazzino si deve concedere il "diritto" di sbagliare e di essere recuperato. A un adulto, come presumo sia l'allenatore, invece purtroppo mano leggerissima ( quella del giudice sportivo, non la sua che ha scazzottato il suo collega)

dissento dal dissenso... cominciamo ad essere meno buonisti e permessivi in questo nostro povero paese, diamo punizioni che restino e che non passino attraverso amnistie e sconti di pene. Dimenticavo: non mi riferivo solo al calcio!

-- sab mag 13, 2017 2:23 pm --

dove trovo la sentenza del giudice sportivo x il fatto in oggetto? Ho guardato sia il comunicato provinciale di Pescara sia quello regionale ma non ho trovato niente.


http://www.figcabruzzo.it/?p=13


GARE DEL CAMPIONATO ALLIEVI PESCARA

Gara del 6/ 5/2017 TORRE CALCIO - SQUALI PESCARA SUD 1997SS

Esaminato il referto arbitrale nonché il supplemento di rapporto da cui risulta che:
- al minuto 17' del 2º tempo, a seguito della convalida della rete in favore della SQUALI PESCARA SUD 1997SS, il sig. Di Domenico Andrea, nº1 della soc. TORRE CALCIO rincorreva l'arbitro afferrandolo alla spalla sinistra strattonandolo verso di se e rischiando di farlo rovinare a terra;
- veniva pertanto esibito il cartellino rosso al medesimo calciatore il quale, di tutta risposta, sferrava un violento pugno al volto dell'ufficiale di gara;
- a seguito dell'accaduto l'arbitro veniva inoltre accerchiato da un capannello di calciatori della Torre Calcio i quali protestavano con veemenza la decisione arbitrale;
- l'arbitro, a questo punto, cercava protezione e soccorso nei pressi della panchina degli Squali Pescara Sud 1997SS verso cui riusciva a dirigersi con difficoltà;
- tuttavia le proteste proseguivano nonostante i tentativi dei tesserati della squadra ospitata ed in particolare del sig. Palumbo Rocco, allenatore nonché presidente della stessa, il quale fronteggiato dal sig. Pagliaro Gianluca, allenatore della soc. Torre Calcio, veniva anch'egli colpito da un pugno al volto;
- a questo punto il sig. Palumbo raccogliendo le richieste di aiuto dell'arbitro lo accompagnava nel proprio spogliatoio dal quale venivano visti uscire diversi calciatori della soc. Torre Calcio;
- entrato nel proprio spogliatoio l'ufficiale di gara aveva modo di constatare la mancanza di una delle due calzature;
- interveniva quindi una pattuglia dei Carabinieri i quali, dopo aver raccolto le generalità dei presenti ed aver constatato la mancanza della scarpa verosimilmente sottratta, invitavano l'ufficiale di gara a sporgere denuncia, effettivamente poi sporta;
- a causa del perdurante dolore l'arbitro, accompagnato dal di lui padre, successivamente si recava presso il nosocomio di Pescara dove veniva diagnosticata [...] "lieve tumefazione in regione guancia sx dolente alla palpazione"
; - per i fatti sopra riportati l'ufficiale di gara si vedeva costretto a sospendere definitivamente la partita.
- Visti gli artt. 16,17,18 e 19 C.G.S. nonché il C.U. 104/A FIGC del 17 settembre 2014

SI DELIBERA

a) di infliggere alla soc. TORRE CALCIO la punizione sportiva della perdita della gara con il risultato: TORRE CALCIO - SQUALI PESCARA SUD 1997SS 0-3;
b) di squalificare il calciatore Di Domenico Andrea, soc. TORRE CALCIO, per anni cinque;
c)di inibire l'allenatore della soc. TORRE CALCIO, Pagliaro Gianluca fino alla data del 31 agosto 2017;
d) di comminare nei confronti della soc. TORRE CALCIO l'ammenda di euro 350,00 (trecentocinquanta/00); In relazione all'episodio di violenza di cui al punto b), la sanzione deve essere considerata ai fini dell'applicazione delle misure amministrative a carico delle società dilettantistiche ai sensi dell'art. 16, comma 4 bis C.G.S. e C.U. 104/A su richiamato.
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 16561
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 2188 volte
E'stato ringraziato : 700 volte

Re: Allievi: tira un pugno all'arbitro, 5 anni di squalifica

Messaggioda gad il sab mag 13, 2017 1:52 pm

cominciamo ad essere meno buonisti e permessivi in questo nostro povero paese, diamo punizioni che restino e che non passino attraverso amnistie e sconti di pene

Una volta alle elementari mi sono azzuffato con un altro bambino con regole come queste avrebbero dovuto buttarmi fuori dalla scuola a calci... meno male che la maestra si è resa conto del fatto che si trattava di bambini e che in quanto in crescita forse avevamo il diritto di sbagliare.
La FIGC prevede nella sua organizzazione la presenza di un Settore Giovanile e Scolastico tra le altre cose anche perchè oltre all'aspetto tecnico è importante in qeust'età promuovere la crescita della persona e l'insegnamento di tutta una serie di valori, tra i quali il rispetto.
"Squalificare" a vita un ragazzino per un gesto del genere è poco sensato: non avrà modo ne di imparare ne di crescere. Senza contare che una sanzione di 1 anno per esempio è già molto esemplare in relazione all'età e alle prospettive future del calciatore.
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. In un caso abbiamo offerto al pubblico quindici secondi di sorpresa; nell'altro quindici minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2519
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 70 volte
E'stato ringraziato : 253 volte

Re: Allievi: tira un pugno all'arbitro, 5 anni di squalifica

Messaggioda FDalo il sab mag 13, 2017 2:45 pm

Ragazzi, pensateci su: se un ragazzino di tot anni usa le mani contro una persona più anziana di lui (anche se magari non di molto), arreca dei danni mediamente gravi. Ma se passata la squalifica di uno-due anni, diventando comunque più grande e con più forza muscolare ritorna a fare quello che ha fatto, non solo sbaglia una seconda volta, ma chiaramente arreca danni ancora più gravi della precedente. 5 anni mi sembra il periodo giusto per fermarsi e capire che questi gesti non vanno assolutamente fatti. Gad, mi dispiace ma non supporto il tuo discorso: tirare un pugno ad un arbitro in un campo da calcio è come se tu dessi un pugno all'insegnante: in tutti e due i casi vai a tirare un pugno a chi "comanda" in un certo frangente.
FDalo
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1952
Iscritto il: mer giu 15, 2016 7:30 am
Ha detto grazie: 53 volte
E'stato ringraziato : 94 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Allievi: tira un pugno all'arbitro, 5 anni di squalifica

Messaggioda gad il sab mag 13, 2017 3:27 pm

diventando comunque più grande e con più forza muscolare

Invece, a quello che sta fuori per 5 anni gli si blocca la crescita? Boh.

Comunque non è questo il senso del discorso. A quell'età la sanzione deve avere più uno scopo educativo che punitivo; in caso di recidiva o di un gesto compiuto da un calciatore in età matura prevarrà l'intento punitivo. E lo sport è proprio questo: educazione.
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. In un caso abbiamo offerto al pubblico quindici secondi di sorpresa; nell'altro quindici minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2519
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 70 volte
E'stato ringraziato : 253 volte

Re: Allievi: tira un pugno all'arbitro, 5 anni di squalifica

Messaggioda FDalo il sab mag 13, 2017 3:50 pm

gad ha scritto:
diventando comunque più grande e con più forza muscolare

Invece, a quello che sta fuori per 5 anni gli si blocca la crescita? Boh.


No, ma stando 5 anni fuori, quando ritorna dice:"Sono arrabbiato, l'arbitro secondo me ha sbagliato, ma non voglio passare altri cinque anni senza giocare ufficialmente a calcio". Se poi stai lì solo per fare del male allora che ti squalifichino a vita!
FDalo
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1952
Iscritto il: mer giu 15, 2016 7:30 am
Ha detto grazie: 53 volte
E'stato ringraziato : 94 volte
Qualifica: Arbitro

Prossimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti