Espulsioni a tempo: in Inghilterra è partita la rivoluzione

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

Espulsioni a tempo: in Inghilterra è partita la rivoluzione

Messaggioda M1313 il ven ago 02, 2019 2:05 pm

La Football Association (FA), dopo due anni di sperimentazioni, ha detto sì alle espulsioni a tempo nelle serie minori del calcio inglese ribattezzandole Sin Bins: scopriamo in cosa consistono e i primi riscontri che hanno ottenuto.

Abbiamo imparato a conoscere le modifiche al regolamento introdotte dall’IFAB per la stagione calcistica 2019-20, ma dall’Inghilterra parte una rivoluzione che, pur non toccandoci da vicino nell’immediato, merita di essere spiegata. La Football Association (FA), dopo due anni di sperimentazioni, ha infatti detto sì alle espulsioni a tempo nelle serie minori del calcio inglese ribattezzandole Sin Bins ("bidoni del peccato").

In cosa consiste?
L’arbitro mostra il cartellino giallo, poi indica la linea laterale con entrambe le braccia tese e il giocatore sanzionato è obbligato a restare fuori dal rettangolo di gioco per 10 minuti senza poter essere sostituito.

Immagine

Da dove si parte?
Il massimo organo del calcio inglese ha stabilito che il provvedimento sarà valido dai dilettanti - in particolare nel nono, decimo e undicesimo livello del calcio inglese – alla National League, lega semiprofessionistica, per le leghe maschili e che entrerà da subito in vigore anche in quelle femminili.

La casistica
La casistica contemplata da questo particolare provvedimento è legata al rispetto per gli arbitri e mira alla riduzione delle proteste sul terreno di gioco: chi alzerà la voce, metterà in discussione l’operato del direttore di gara, irriderà l'arbitro con applausi ironici o calcerà via il pallone verrà punito con l'espulsione a tempo. Ad oggi, ad esempio, l'applauso prevede il cartellino rosso quindi trovare un compromesso potrebbe essere ragionevole. L'obiettivo è interferire molto meno con il lavoro dell'arbitro trovando, però, una misura equa per sanzionare chi non si comporta nel modo corretto.

Dati positivi
La FA ha registrato dati positivi dai test: le scorrettezze in campo si sono ridotte del 38%. E l’84% degli arbitri, il 77% degli allenatori e il 72% dei calciatori che hanno sperimentato la nuova regola sono a favore del cambiamento permanente. Presente in altri sport come rugby, hockey e pallanuoto, questa rivoluzione potrebbe avere successo ed essere estesa al calcio professionistico. Per il linguaggio volgare e offensivo resta ovviamente in vigore il classico cartellino rosso.

(da it.eurosport.com)
Avatar utente
M1313
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1105
Iscritto il: gio lug 01, 2010 8:57 am
Ha detto grazie: 131 volte
E'stato ringraziato : 203 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Espulsioni a tempo: in Inghilterra è partita la rivoluzi

Messaggioda RSM_Assistant il dom ago 04, 2019 9:27 am

Sono totalmente ed assolutamente d'accordo! Anche nel nostro calcio, e pure a livello professionistico, ci sono situazioni in cui il :giallo è poco ed il :rosso è troppo.
Io però non mi limiterei ".....al rispetto per gli arbitri....." ed ".....alla riduzione delle proteste sul terreno di gioco....." ma lo estenderei anche, per esempio, alle situazioni di "quasi fallo di reazione" vale a dire quando, dopo un fallo, i due protagonisti si sfidano in cagnesco appoggiandosi contro la fronte l'un l'altro o dandosi lievi spinte o situazioni similari, non escludendo altre situazioni in cui adottare l'espulsione temporanea.
Non sono molto d'accordo con il metodo adottato per la notifica dell'espulsione temporanea: io sarei più per l'adozione di un terzo cartellino (arancio, viola, blu il colore non è importante) onde evitare possibili equivoci.
RSM_Assistant
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 579
Iscritto il: dom mag 06, 2012 4:46 pm
Ha detto grazie: 5 volte
E'stato ringraziato : 88 volte
Qualifica: Assistente
Categoria: Serie A

Re: Espulsioni a tempo: in Inghilterra è partita la rivoluzi

Messaggioda missed_approach il lun ago 05, 2019 10:15 am

Io invece sono molto scettico ed anche un po' prevenuto perchè gli Inglesi vivono in un contesto culturale/sportivo totalmente diverso dal nostro. L'espulsione temporanea è utile quando c'è una solida base di autocontrollo, per gestire quei picchi umani irrazionali dovuti ad agonismo/stress evitando punizioni eccessivamente severe.

Nelle categorie dilettanti( che poi in Italia vengono chiamati Dilettanti ma sono Amatori) secondo me tenere una persona temporaneamente a bordo campo non fa altro che esasperare la polemica e la conflittualità.

La medicina definitiva per le proteste e per gli atteggiamenti ostili c'è e viene dal Rugby: se non si rispetta una distanza o al minimo accenno di protesta, avanzamento del punto di battuta della punizione di 10 metri.....in automatico.
missed_approach
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1563
Iscritto il: mar set 18, 2007 10:44 am
Ha detto grazie: 135 volte
E'stato ringraziato : 217 volte

Re: Espulsioni a tempo: in Inghilterra è partita la rivoluzi

Messaggioda MrSoul il lun ago 05, 2019 10:41 am

Mi incuriosisce molto.

Non mi è chiara però del tutto la procedura.
Quando dicono "will take no further part in the game", equivale in tutto e per tutto a un'espulsione? Come verrà notificata e sanzionata dal giudice sportivo?
MrSoul
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1939
Iscritto il: gio dic 14, 2017 4:28 pm
Ha detto grazie: 84 volte
E'stato ringraziato : 100 volte

Re: Espulsioni a tempo: in Inghilterra è partita la rivoluzi

Messaggioda statisticRa il lun ago 05, 2019 1:02 pm

A mio parere qui da noi non è applicabile, a parte il fatto che fino alla prima categoria il conteggio dei 10 minuti sarebbe sempre a carico dell'Arbitro (quindi una ulteriore incombenza per il giovane DDG) se in una normale situazione di "mass-confrontation" protestano in 5 si sospende la gara ?
statisticRa
 
Messaggi: 37
Iscritto il: dom lug 01, 2018 12:24 pm
Ha detto grazie: 2 volte
E'stato ringraziato : 1 volta
Sezione di: Lugo
Qualifica: Arbitro calcio a 5
Categoria: Terza

Re: Espulsioni a tempo: in Inghilterra è partita la rivoluzi

Messaggioda RSM_Assistant il lun ago 05, 2019 1:17 pm

statisticRa ha scritto:A mio parere qui da noi non è applicabile, a parte il fatto che fino alla prima categoria il conteggio dei 10 minuti sarebbe sempre a carico dell'Arbitro (quindi una ulteriore incombenza per il giovane DDG) se in una normale situazione di "mass-confrontation" protestano in 5 si sospende la gara ?

A tale proposito il C.S.I. adotta l'espulsione temporanea da anni. Se la F.I.G.C. scendesse dal piedistallo e avesse il coraggio di apprendere dalle realtà, cosiddette, "minori" si troverebbe tutto (o quasi) il pacchetto già pronto. Ma si sa, come diceva il Marchese del Grillo ".....io sono io e voi non contate un c****.....".
RSM_Assistant
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 579
Iscritto il: dom mag 06, 2012 4:46 pm
Ha detto grazie: 5 volte
E'stato ringraziato : 88 volte
Qualifica: Assistente
Categoria: Serie A

Re: Espulsioni a tempo: in Inghilterra è partita la rivoluzi

Messaggioda chip988 il sab ago 10, 2019 4:32 pm

missed_approach ha scritto:La medicina definitiva per le proteste e per gli atteggiamenti ostili c'è e viene dal Rugby: se non si rispetta una distanza o al minimo accenno di protesta, avanzamento del punto di battuta della punizione di 10 metri.....in automatico.


Si, però per qualsiasi :giallo come sanzione aggiuntiva ti vai a fare una pausa di riflessione da 10 minuti dietro le porte..

Quello che è stato messo in atto in inghilterra è una sorta di "cartellino blu" che vale SOLO per le proteste e viene usato SOLO in caso di protesta.

Nello specifico funziona che:
Protesta --> "cartellino blu" (che poi nella pratica non è blu, gli viene mostrato il giallo e con entrambe le braccia l'arbitro gli indica di uscire). Però attenzione: NON E' AMMONITO!!! Va fuori, dopo 10 minuti e rientra senza sanzioni "classiche" sulle spalle.
Se è già stato ammonito in precedenza per un fallo ad esempio e successivamente protesta, esce 10 minuti e poi rientra.

Se dopo che un giocatore è rientrato dai 10 minuti, viene ammonito per un altro motivo, gli viene dato il :giallo e RESTA IN CAMPO A GIOCARE.

I casi si complicano nel caso in cui un giocatore che ha già preso il "cartellino blu" per proteste ne prende un secondo sempre per proteste, qui sono previsti due casi:
- se ha anche preso un :giallo durante la gara, esce come se fosse :rosso (ma ai fini del regolamento non ha preso un :rosso , ha preso solo :giallo + 2 "blu")
- se non ha preso nessun :giallo ma solo le due sospensioni per proteste, esce, non rientra più, ma viene sostiuito.

Diciamo che per una cosa che vale solo per le proteste, hanno complicato le cose in modo assurdo!
chip988
 
Messaggi: 423
Iscritto il: sab dic 18, 2010 3:41 am
Ha detto grazie: 4 volte
E'stato ringraziato : 24 volte

Re: Espulsioni a tempo: in Inghilterra è partita la rivoluzi

Messaggioda CeleTheRef il mar ago 13, 2019 1:24 am

Io l'avrei messa un pochino più semplice:

-Qualsiasi ammonizione costa 10 minuti di sosta, 5 minuti se il tempo di gara è meno di 45 minuti (per un ragazzino star fermo per cinque minuti è un supplizio sufficiente).
-Non si applica ai portieri (il metti-e-togli di maglie e giocatori sarebbe macchinoso)
-Non si danno giornate di squalifica per cumulo di ammonizioni (quanto lavoro in meno per i giudici sportivi!)

basta?
CeleTheRef
 
Messaggi: 2
Iscritto il: lun ott 10, 2011 6:15 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Espulsioni a tempo: in Inghilterra è partita la rivoluzi

Messaggioda RSM_Assistant il mar ago 13, 2019 1:19 pm

CeleTheRef ha scritto:Io l'avrei messa un pochino più semplice:

-Qualsiasi ammonizione costa 10 minuti di sosta, 5 minuti se il tempo di gara è meno di 45 minuti (per un ragazzino star fermo per cinque minuti è un supplizio sufficiente).
-Non si applica ai portieri (il metti-e-togli di maglie e giocatori sarebbe macchinoso)
-Non si danno giornate di squalifica per cumulo di ammonizioni (quanto lavoro in meno per i giudici sportivi!)

basta?

CeleTheRef,
in F.I.G.C. io farei pari pari come fanno nel C.S.I. nella disciplina del calcio a 11: per determinati tipi di falli (la cui tipologia ovviamente la F.I.G.C. sarebbe libera di individuare come più ritiene opportuno) viene comminata l'espulsione temporanea di 10 minuti, riducibili a seconda della durata dei tempi regolamentari, che viene notificata mediante l'esibizione del cartellino blu come nel calcio a 5 e viene attuata secondo i seguenti criteri:
1) L'espulsione temporanea viene applicata anche ai portieri, nel qual caso il portiere di riserva subentra in campo ed esce per 10 minuti il portiere titolare unitamente ad un altro compagno, in modo da rendere effettiva l'inferiorità numerica per i 10 minuti canonici dopo di che, scaduti i 10 minuti, il compagno uscito per rendere effettiva l'inferiorità numerica rientra mentre il portiere titolare rientra se vuole, altrimenti rimane in campo quello di riserva ma la cosa viene considerata a tutti gli effetti come una sostituzione;
2) a livello regolamentare, per la gestione della gara, il cartellino blu viene considerato come un giallo per cui un giocatore che ricevesse 2 cartellini gialli andrà espulso definitivamente, se ricevesse un cartellino giallo ed uno blu andrà espulso definitivamente, se ricevesse due cartellini blu andrà espulso definitivamente;
3) a livello di giustizia sportiva, per differenziare e graduare con equità le sanzioni, il cartellino blu viene considerato come 2 gialli;
4) nel caso una squadra giochi in 7 a causa di varie espulsioni temporanee, rendendosi necessaria la quinta espulsione temporanea, quest'ultima verrebbe posticipata sino a che un compagno del giocatore colpevole non abbia terminato la sua dopo di che inizierebbe a scontare la propria;
5) nel caso una squadra giochi in 7 a causa di varie espulsioni definitive, o perchè si sia presentata in campo solo con 7 giocatori, rendendosi necessaria un'espulsione temporanea la gara sarà definitivamente sospesa con le conseguenze del caso.
A mio parere la F.I.G.C. potrebbe adottare tutto il pacchetto e si troverebbe le cose già fatte.
RSM_Assistant
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 579
Iscritto il: dom mag 06, 2012 4:46 pm
Ha detto grazie: 5 volte
E'stato ringraziato : 88 volte
Qualifica: Assistente
Categoria: Serie A

Re: Espulsioni a tempo: in Inghilterra è partita la rivoluzi

Messaggioda lupo245 il mar ago 13, 2019 1:39 pm

E come mai questa innovazione cosí bella a San Marino non viene applicata?
lupo245
 
Messaggi: 117
Iscritto il: gio feb 04, 2016 6:49 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 7 volte
Sezione di: Bologna
Qualifica: Arbitro

Prossimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti