Ucciso l'arbitro CAN C Daniele De Santis

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

Re: Ucciso l'arbitro CAN C Daniele De Santis

Messaggioda javasup il mar set 29, 2020 10:03 am

Perdere la vita a causa di una persona così perversa. Due vite spezzate e due famiglie sconvolte a causa di un essere così spregevole (mi autocensuro). Non ci sono parole. Non riesco proprio a commentare tutta la vicenda. Una tragedia troppo grande.
Avatar utente
javasup
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 4101
Iscritto il: mer set 12, 2007 1:30 am
Ha detto grazie: 54 volte
E'stato ringraziato : 168 volte

Re: Ucciso l'arbitro CAN C Daniele De Santis

Messaggioda Observer il mar set 29, 2020 10:19 am

RSM_Assistant ha scritto:
UW54 ha scritto:Ha confessato, adesso la giustizia faccia il suo corso, senza sconti

https://www.repubblica.it/cronaca/2020/ ... qo3Dayus3I


E' quello che spero anch'io, come spero che non si cominci a parlare di "problemi psichici" e/o di perizie psichiatriche e, visto la meticolosità con cui il verme (a definirlo "uomo" proprio non ci riesco, scusatemi) ha preparato e pianificato per mesi la strage:
1) ha studiato un percorso "anti telecamere di sorveglianza";
2) ha preso appunti;
3) si è procurato le fascette per immobilizzare le vittime;
4) si è procurato dei collant con i buchi sugli occhi per camuffarsi;
5) si è procurato il coltello;
6) si è procurato i guanti per non lasciare le impronte digitali;
7) si è procurato della varichina per cancellare eventuali tracce biologiche e depistare la Polizia Scentifica;
8) si è procurato copia delle chiavi di casa del collega per meglio sorprendere le vittime;
dopo tutto questo, spero che i "buonisti a oltranza", gli "ipergarantisti sempre e comunque" abbiano il buon gusto di tacere.
Carcere a vita e che termini la sua esistenza in una cella di un penitenziario come Totò Riina.


purtroppo il nostro ordinamento non lo prevede il carcere a vita.
non se lo è fatto nemmeno un ragazzo che con premeditazione e abbietti e futili motivi, con l'aiuto di due complici ... ha ammazzato madre e padre a padellate.
per rubare loro i soldi per l'auto nuova e andare in discoteca .....

eppure anche questa "persona" è libera.
si dice che le misure cautelari debbano tendere al recupero del condannato, e non alla espiazione mera di una pena.
mi chiedo alle volte, se i padri costituenti che hanno scritto questi passaggi, ci credessero davvero.

-- 29/09/2020, 11:24 --

javasup ha scritto:Perdere la vita a causa di una persona così perversa. Due vite spezzate e due famiglie sconvolte a causa di un essere così spregevole (mi autocensuro). Non ci sono parole. Non riesco proprio a commentare tutta la vicenda. Una tragedia troppo grande.


e che devi dire ...
il sentimento più umano che una persona equilibrata può esternare è la sete di vendetta.
siamo uomini, e donne di buonsenso.
alle volte, davvero, invidio la celerità e lo spirito pratico degli Anglosassoni.
Una bella siringatina di cloruro di potassio, e hai finito con i problemi.

peccato che, come Donald ci dimostra ogni giorno, il diavolo anche da loro fa le pentole ma non i coperchi. E che, statisticamente, la maggioranza assoluta delle persone che sono nell'ultimo miglio sono sottoalfabetizzati appartenenti alle minoranze che non possono permettersi un avvicato di un certo tipo.

non è nemmeno un problema solo razziale, ma di iniquità sociale. OJ è li bello libero che ce lo ricorda ogni giorno. Colpevole nella causa risarcitoria civile, ma innocente in quella penale! puecc!
****

Non viaggio mai senza il mio diario. Si dovrebbe avere sempre qualcosa di sensazionale da leggere in treno.
(O. Wilde - Aforismi)
Avatar utente
Observer
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 5795
Iscritto il: lun nov 08, 2010 12:16 pm
Ha detto grazie: 278 volte
E'stato ringraziato : 574 volte
Qualifica: Osservatore

Re: Ucciso l'arbitro CAN C Daniele De Santis

Messaggioda Dode il mar set 29, 2020 10:25 am

javasup ha scritto:Una tragedia troppo grande.

Non avevo ancora scritto niente, non riesco a commentare nemmeno io. Troppo grande davvero, senza un senso, senza un perche. La sento piu vicina a me di altre cose perche questa tragedia riguarda un ragazzo con la mia stessa passione, che volente o nolente ci lega piu di altre cose. Il mio pensiero va a chi ora resta e dovra portarsi dietro la perdita di un figlio. 10 anni fa ero forse piu menefreghista. Poi la vita insegna perche pensi alla stessa cosa se succedesse a te. Non è giusto.
# Dode e Torqui ti disprezzano
Avatar utente
Dode
Top Forumista 2012
 
Messaggi: 5364
Iscritto il: mer set 12, 2007 11:40 am
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 250 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Eccellenza

Re: Ucciso l'arbitro CAN C Daniele De Santis

Messaggioda gabriele9 il mar set 29, 2020 12:58 pm

gabriele9
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1205
Iscritto il: lun dic 23, 2013 2:07 pm
Ha detto grazie: 25 volte
E'stato ringraziato : 38 volte
Sezione di: Cesena
Qualifica: Arbitro
Categoria: Allievi

Re: Ucciso l'arbitro CAN C Daniele De Santis

Messaggioda Indice il mar set 29, 2020 3:21 pm

più leggo i dettagli di questa vicenda più resto sgomento! non resta che pregare per questi due ragazzi e per le loro famiglie.
Indice
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 580
Iscritto il: mar apr 23, 2013 9:36 am
Ha detto grazie: 21 volte
E'stato ringraziato : 83 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Allievi

Re: Ucciso l'arbitro CAN C Daniele De Santis

Messaggioda quagliabella il mer set 30, 2020 8:08 am

Observer ha scritto:
RSM_Assistant ha scritto:
UW54 ha scritto:Ha confessato, adesso la giustizia faccia il suo corso, senza sconti

https://www.repubblica.it/cronaca/2020/ ... qo3Dayus3I


E' quello che spero anch'io, come spero che non si cominci a parlare di "problemi psichici" e/o di perizie psichiatriche e, visto la meticolosità con cui il verme (a definirlo "uomo" proprio non ci riesco, scusatemi) ha preparato e pianificato per mesi la strage:
1) ha studiato un percorso "anti telecamere di sorveglianza";
2) ha preso appunti;
3) si è procurato le fascette per immobilizzare le vittime;
4) si è procurato dei collant con i buchi sugli occhi per camuffarsi;
5) si è procurato il coltello;
6) si è procurato i guanti per non lasciare le impronte digitali;
7) si è procurato della varichina per cancellare eventuali tracce biologiche e depistare la Polizia Scentifica;
8) si è procurato copia delle chiavi di casa del collega per meglio sorprendere le vittime;
dopo tutto questo, spero che i "buonisti a oltranza", gli "ipergarantisti sempre e comunque" abbiano il buon gusto di tacere.
Carcere a vita e che termini la sua esistenza in una cella di un penitenziario come Totò Riina.


purtroppo il nostro ordinamento non lo prevede il carcere a vita.
non se lo è fatto nemmeno un ragazzo che con premeditazione e abbietti e futili motivi, con l'aiuto di due complici ... ha ammazzato madre e padre a padellate.
per rubare loro i soldi per l'auto nuova e andare in discoteca .....

eppure anche questa "persona" è libera.
si dice che le misure cautelari debbano tendere al recupero del condannato, e non alla espiazione mera di una pena.
mi chiedo alle volte, se i padri costituenti che hanno scritto questi passaggi, ci credessero davvero.

-- 29/09/2020, 11:24 --

javasup ha scritto:Perdere la vita a causa di una persona così perversa. Due vite spezzate e due famiglie sconvolte a causa di un essere così spregevole (mi autocensuro). Non ci sono parole. Non riesco proprio a commentare tutta la vicenda. Una tragedia troppo grande.


e che devi dire ...
il sentimento più umano che una persona equilibrata può esternare è la sete di vendetta.
siamo uomini, e donne di buonsenso.
alle volte, davvero, invidio la celerità e lo spirito pratico degli Anglosassoni.
Una bella siringatina di cloruro di potassio, e hai finito con i problemi.

peccato che, come Donald ci dimostra ogni giorno, il diavolo anche da loro fa le pentole ma non i coperchi. E che, statisticamente, la maggioranza assoluta delle persone che sono nell'ultimo miglio sono sottoalfabetizzati appartenenti alle minoranze che non possono permettersi un avvicato di un certo tipo.

non è nemmeno un problema solo razziale, ma di iniquità sociale. OJ è li bello libero che ce lo ricorda ogni giorno. Colpevole nella causa risarcitoria civile, ma innocente in quella penale! puecc!

gli americani non sono poi così celeri. non parliamo di un paese del terzo mondo o di una dittatura e associazioni che aiutano legalmente i condannati non mancano. proprio nei giorni scorsi in Texas è stato giustiziato un detenuto che, nel 1999 aveva ucciso due persone. non ho capito quella del carcere a vita che non è previsto nel nostro ordinamento.. non esiste più l'ergastolo? mi ricordo che anni (parecchi) fa si voto' un referendum per abolirlo, promosso dai soliti Radicali, e ovviamente vinse il NO (all'abolizione). comunque mettiamoci il cuore in pace. daranno trent'anni, rito abbreviato così diventano venti che poi venti non sono perchè l'anno detentivo è di dieci mesi, tra 12/13 anni è fuori. perchè il carcere, da noi, deve "riabilitare". spero di non essere censurato, ho scritto di getto, eventualmente scuse a tutti
quagliabella
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1997
Iscritto il: ven mar 09, 2012 3:54 pm
Ha detto grazie: 322 volte
E'stato ringraziato : 127 volte
Sezione di: Genova
Qualifica: Osservatore
Categoria: Seconda

Re: Ucciso l'arbitro CAN C Daniele De Santis

Messaggioda fante il sab ott 03, 2020 5:28 pm

Sono convinto che stare anni e anni in carcere cambi le persone, anche quelle che hanno ucciso premeditatamente genitori per rubare dei soldi, dei figli che ritenevano rompessero le scatole piangendo, ragazze per stuprarle o dei vicini per insofferenze.
Per me nessuno di questi omicidi dovrebbe più uscire dal carcere ma in Italia c'è una legge che prevede sconti e premi che pur a malincuore dobbiamo accettare.
Nell'omicidio del nostro Daniele e della sua ragazza è diverso. Questo tizio ha ucciso senza un pur minimo movente, due ragazzi scelti quasi a caso per fame omicida. E' un classico profilo di un possibile serial killer. Fra 10, 20 o 30 anni i giudici che decideranno di farlo uscire si dovranno assumere delle pesanti responsabilità.
fante
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 877
Iscritto il: gio giu 12, 2008 11:18 am
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 29 volte

Re: Ucciso l'arbitro CAN C Daniele De Santis

Messaggioda kkk il sab ott 03, 2020 7:24 pm

fante ha scritto:Sono convinto che stare anni e anni in carcere cambi le persone, anche quelle che hanno ucciso premeditatamente genitori per rubare dei soldi, dei figli che ritenevano rompessero le scatole piangendo, ragazze per stuprarle o dei vicini per insofferenze.
Per me nessuno di questi omicidi dovrebbe più uscire dal carcere ma in Italia c'è una legge che prevede sconti e premi che pur a malincuore dobbiamo accettare.
Nell'omicidio del nostro Daniele e della sua ragazza è diverso. Questo tizio ha ucciso senza un pur minimo movente, due ragazzi scelti quasi a caso per fame omicida. E' un classico profilo di un possibile serial killer. Fra 10, 20 o 30 anni i giudici che decideranno di farlo uscire si dovranno assumere delle pesanti responsabilità.


cut a mio post

Ultima modifica di aladar il gio set 24, 2020 9:35 am, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Vi prego di non divagare. Rispettiamo il cordoglio.

Giusto: rispettiamo il cordoglio.
kkk
 
Messaggi: 313
Iscritto il: gio giu 30, 2011 11:35 am
Ha detto grazie: 57 volte
E'stato ringraziato : 20 volte
Sezione di: Voghera

Re: Ucciso l'arbitro CAN C Daniele De Santis

Messaggioda Observer il sab ott 03, 2020 8:15 pm

quagliabella ha scritto:
non ho capito quella del carcere a vita che non è previsto nel nostro ordinamento.. non esiste più l'ergastolo? mi ricordo che anni (parecchi) fa si voto' un referendum per abolirlo, promosso dai soliti Radicali, e ovviamente vinse il NO (all'abolizione). comunque mettiamoci il cuore in pace. daranno trent'anni, rito abbreviato così diventano venti che poi venti non sono perchè l'anno detentivo è di dieci mesi, tra 12/13 anni è fuori. perchè il carcere, da noi, deve "riabilitare". spero di non essere censurato, ho scritto di getto, eventualmente scuse a tutti


[auto cut]
****

Non viaggio mai senza il mio diario. Si dovrebbe avere sempre qualcosa di sensazionale da leggere in treno.
(O. Wilde - Aforismi)
Avatar utente
Observer
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 5795
Iscritto il: lun nov 08, 2010 12:16 pm
Ha detto grazie: 278 volte
E'stato ringraziato : 574 volte
Qualifica: Osservatore

Precedente


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite