Juventus - Lazio Coppa Italia

I casi regolamentari più interessanti che accadono sui campi di serie A, B e a livello internazionale

Juventus - Lazio Coppa Italia

Messaggioda BlueLord il mar apr 02, 2024 8:40 pm

Video:
https://streambug.org/cv/113cb0
Al 14' Massa chiamato alla OFR da Di Paolo per valutare una eventuale giocata o deviazione e possibile fuorigioco prima del rigore che il ligure aveva assegnato in campo. Alla fine viene deciso per la deviazione, quindi il colpo di testa del laziale è etichettato come tale. Da aggiungere che nella maggior parte dei casi, in tanti episodi, abbiamo sempre visto etichettata la deviazione in situazioni del genere, a scapito della giocata volontaria. Per me si possono comunque sempre avere dubbi perché il calciatore la testa ce la mette con intenzione, comunque questo è l'orientamento.
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 32758
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 3744 volte
E'stato ringraziato : 1595 volte

Re: Juventus - Lazio Coppa Italia

Messaggioda Slasher89 il mar apr 02, 2024 8:48 pm

Se a settembre quella di Di Lorenzo in Napoli - Lazio non venne giudicata come una giocata volontaria, direi che non lo è neanche quella di Patric.
Slasher89
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 822
Iscritto il: sab dic 29, 2018 5:22 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 16 volte

Re: Juventus - Lazio Coppa Italia

Messaggioda NicoRizzo il mar apr 02, 2024 9:02 pm

Come sempre la questione della giocata deliberata pone grosse difficoltà, in questo caso i criteri di interpretazione portano a qualificare la situazione come giocata NON deliberata: il pallone arriva da vicino, è abbastanza veloce, è alto. Tuttavia, questa lettura in casi del genere mi pare eccessivamente favorevole nel confronti del difensore proprio perché a questi livelli i calciatori hanno le capacità per leggere traiettorie e orientare la giocata senza difficoltà: qui il difensore aveva addirittura coordinato il suo colpo di testa verso il compagno. I criteri introdotti nel regolamento impongono di qualificare la casistica come giocata non deliberata, ma la realtà appare tutt’altra in diretta sono valutazioni veramente complesse per arbitro e assistente. Regola difficile da applicare e poco sensata a mio parere.
NicoRizzo
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3961
Iscritto il: lun giu 01, 2015 5:11 pm
Ha detto grazie: 207 volte
E'stato ringraziato : 302 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Serie A

Re: Juventus - Lazio Coppa Italia

Messaggioda Dire Straits 69 il mar apr 02, 2024 9:06 pm

Scusate io ho una gran confusione, il pallone è lento e prevedibile e il calciatore lo orienta con un chiaro movimento della testa, se non è una giocata questa allora si fa prima a dire su palla ata la giocata non esiste.
Dire Straits 69
 
Messaggi: 86
Iscritto il: sab ago 15, 2015 7:29 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 4 volte
Sezione di: Verona
Qualifica: Osservatore
Categoria: Eccellenza

Re: Juventus - Lazio Coppa Italia

Messaggioda BlueLord il mar apr 02, 2024 9:14 pm

Le mie forti perplessità sono esattamente queste: quando un colpo di testa è etichettabile come giocata volontaria, stando alle direttive in vigore? Evidentemente la risposta è mai, perché chi salta avrà sempre un equilibrio precario e mai il controllo totale del corpo. Diciamo che si è voluto introdurre questo parametro per essere proprio sicurissimi al 100% di andare a valutare una giocata volontaria quando questa accade, e si vuole sempre privilegiare la difesa, ma evidentemente, così come ora è una regola per niente chiara (tutti si rifugiano nella deviazione) e ben poco logica.
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 32758
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 3744 volte
E'stato ringraziato : 1595 volte

Re: Juventus - Lazio Coppa Italia

Messaggioda claudio92s il mar apr 02, 2024 9:19 pm

Io sinceramente faccio fatica a non giudicarlo volontario. Tocca il pallone in modo involontario con una giocata che non vorrebbe fare: si? Ok allora non é una giocata, in caso contrario decide deliberatamente di fare quella giocata e di farla in quel modo quindi sana tutto il resto.



Per il resto, io francamente non riesco a capire la differenza in termini meramente dinamici tra un intervento come quello di Vecino che va per colpire il pallone ma viene anticipato e colpisce il giocatore, seppur in un intervento diciamo "genuino" e quello del portiere del Lecce che prova a prendere il pallone ma viene anticipato e frana sul giocatore della Roma.

Dove sta esattamente la differenza? Io non lo capisco...
claudio92s
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 736
Iscritto il: dom apr 30, 2017 7:43 pm
Ha detto grazie: 42 volte
E'stato ringraziato : 42 volte
Sezione di: Milano
Qualifica: Arbitro
Categoria: Giovanissimi

Re: Juventus - Lazio Coppa Italia

Messaggioda NicoRizzo il mar apr 02, 2024 9:26 pm

Dire Straits 69 ha scritto:Scusate io ho una gran confusione, il pallone è lento e prevedibile e il calciatore lo orienta con un chiaro movimento della testa, se non è una giocata questa allora si fa prima a dire su palla ata la giocata non esiste.

Non concordo sulla prevedibilità, c'è una sorta di doppio tocco a distanza ravvicinata. I criteri richiesti dalla regola sono soddisfatti.
Tuttavia, per cercare di chiarire le idee ritengo che potrebbe essere utile non pensare a questa distinzione come giocata-deviazione ma piuttosto come giocata deliberata-giocata non deliberata (una sorta di contraddizione): l'idea è quella per cui una giocata, un gesto atletico comunque volontariamente eseguito dal calciatore, se non soddisfa i criteri individuati dal regolamento NON è idoneo a rimettere in gioco il calciatore. Una non idoneità per non svantaggiare la difesa quando il difensore interviene in condizioni precarie, consentendo con il proprio intervento di segnare una rete. In ogni caso non è una distinzione che posa esclusivamente sulla volontarietà come quella tra giocata e deviazione, e qui sta tutta la difficoltà del caso: una giocata non deliberata è comunque volontaria, la deviazione è sempre casuale e fortuita.
Forse si potrebbe anche dire che come una giocata deliberata maldestra non determina una giocata non deliberata, allora una giocata non deliberata ben fatta NON determina una giocata deliberata. Tutto questo è impossibile da leggere per l'arbitro.
NicoRizzo
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3961
Iscritto il: lun giu 01, 2015 5:11 pm
Ha detto grazie: 207 volte
E'stato ringraziato : 302 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Serie A

Re: Juventus - Lazio Coppa Italia

Messaggioda Dire Straits 69 il mar apr 02, 2024 9:40 pm

NicoRizzo ha scritto:
Dire Straits 69 ha scritto:Scusate io ho una gran confusione, il pallone è lento e prevedibile e il calciatore lo orienta con un chiaro movimento della testa, se non è una giocata questa allora si fa prima a dire su palla ata la giocata non esiste.

Non concordo sulla prevedibilità, c'è una sorta di doppio tocco a distanza ravvicinata. I criteri richiesti dalla regola sono soddisfatti.
Tuttavia, per cercare di chiarire le idee ritengo che potrebbe essere utile non pensare a questa distinzione come giocata-deviazione ma piuttosto come giocata deliberata-giocata non deliberata (una sorta di contraddizione): l'idea è quella per cui una giocata, un gesto atletico comunque volontariamente eseguito dal calciatore, se non soddisfa i criteri individuati dal regolamento NON è idoneo a rimettere in gioco il calciatore. Una non idoneità per non svantaggiare la difesa quando il difensore interviene in condizioni precarie, consentendo con il proprio intervento di segnare una rete. In ogni caso non è una distinzione che posa esclusivamente sulla volontarietà come quella tra giocata e deviazione, e qui sta tutta la difficoltà del caso: una giocata non deliberata è comunque volontaria, la deviazione è sempre casuale e fortuita.
Forse si potrebbe anche dire che come una giocata deliberata maldestra non determina una giocata non deliberata, allora una giocata non deliberata ben fatta NON determina una giocata deliberata. Tutto questo è impossibile da leggere per l'arbitro.

Io condivido quello che dici, però ho la sensazione che il difensore abbia deciso di colpire di testa direzionando volontariamente il pallone verso il compagno, da qui la sensazione lo fa deliberatamente.
Dire Straits 69
 
Messaggi: 86
Iscritto il: sab ago 15, 2015 7:29 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 4 volte
Sezione di: Verona
Qualifica: Osservatore
Categoria: Eccellenza

Re: Juventus - Lazio Coppa Italia

Messaggioda beta765 il mar apr 02, 2024 11:18 pm

Perdonatemi, faccio un intervento veloce da telefono dopo aver rivisto il video. Data l’ora, domani cerco di approfondire meglio da pc.

Dico solo per ora, attenzione a non confondere la volontarietà con la deliberate / not deliberate . L’esempio classico è proprio quello not deliberate play in Francia Spagna (famosa, un po’ il padre di tutti i video) l’IFAB parla nelle casistiche di “instinctive stretching” che direi che ricalca appieno il caso. Ma “più tardi” approfondisco
beta765
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 861
Iscritto il: mar apr 14, 2015 9:57 pm
Ha detto grazie: 187 volte
E'stato ringraziato : 33 volte
Sezione di: Chiavari
Qualifica: Arbitro
Categoria: Eccellenza

Re: Juventus - Lazio Coppa Italia

Messaggioda cammello il mer apr 03, 2024 9:40 am

Credo questo episodi dimostri come con i regolamenti non si riesca a coprire tutta la casistica specifica di un accadimento e che ciò che si muove nelle zone grigie sia lasciato all'interpretazione arbitrale (e menomale direi). Per me questa è una evidente giocata, ma dalla desrizione di utenti più esperti mi pare anche evidente che nell'interpretazione massa si sia attenuto aad una lettura rigida del regolamento e non sia contestabile la sua decisione. Se il caso fosse stato di chiara lettura credo non ci sarebbe stata l'OFR, ma il VAR avrebbe comunicato il fuorigioco e stop.
cammello
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1693
Iscritto il: dom giu 30, 2013 3:33 pm
Ha detto grazie: 64 volte
E'stato ringraziato : 103 volte
Qualifica: Osservatore
Categoria: Serie A

Prossimo


{ SIMILAR_TOPICS }

Torino - Juventus Forum: Casistica Autore: Observer Risposte: 6
Roma - Lazio Forum: Casistica Autore: Observer Risposte: 13
Coppa Italia 2023/2024 - Semifinali di andata Forum: Coppa Italia Autore: BlueLord Risposte: 11
Lazio - Juventus Forum: Casistica Autore: NicoRizzo Risposte: 6
Coppa Italia Serie C - Finale Ritorno Forum: Serie C Autore: gabriele9 Risposte: 0

Torna a Casistica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 17 ospiti