Juniores d'elite abruzzo senza parole

Documentiamo qui tutti i casi di aggresioni agli arbitri di cui veniamo a conoscenza, perchè non passino inosservati.

Re: Juniores d'elite abruzzo senza parole

Messaggioda carletto il mar dic 27, 2011 4:44 pm

Mi permetto di dire la mia.

Sono medico, arriva in PS un ragazzo che lamenta dolore a seguito di trauma (pugno). Certamente gli do 5gg di prognosi, a tutela mia soprattutto! Sarà poi lui eventualmente ad andare al lavoro/scuola comunque. In caso io lo dimetta senza gg di prognosi e questi si senta male in seguito, io medico del PS avrei una bella gatta da pelare. ho un protocollo medico ed a quello devo attenermi.

Questo non per sminuire i sintomi né tantomeno per svilire il lavoro dei medici del PS, ma giusto per chiarezza. Lungi da me l'etichettare i medici come "dispensatori di gg di prognosi"!

Mi sembra poco verosimile la versione del giocatore (ammesso che sia stato veramente lui a scrivere). A onor del vero, conosco arbitri assolutamente insopportabili. Persone che, se fossi un giocatore da loro arbitrato, farei veramente fatica a sopportare. Purtroppo, ammettiamolo, non ci sono solamente arbitri appassionati e di buona volontà, ma ci sono anche arbitri che sarebbe meglio che cambiassero mestiere. Se mettiamo sullo stesso terreno di gioco un giocatore testa calda e un arbitro indisponente possono accadere episodi sempre da stigmatizzare, ma che sarebbero evitabili con un po' di equilibrio da parte di tutti.

Bye
carletto
 
Messaggi: 252
Iscritto il: lun mag 11, 2009 10:03 am
Ha detto grazie: 1 volta
E'stato ringraziato : 0 volte
Sezione di: Arco Riva
Qualifica: Arbitro calcio a 5
Categoria: Serie A

Re: Juniores d'elite abruzzo senza parole

Messaggioda gtrs il mar dic 27, 2011 5:04 pm

Purtroppo, ammettiamolo, non ci sono solamente arbitri appassionati e di buona volontà, ma ci sono anche arbitri che sarebbe meglio che cambiassero mestiere.

sante parole
gtrs
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1882
Iscritto il: sab set 26, 2009 9:28 am
Ha detto grazie: 216 volte
E'stato ringraziato : 73 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Juniores d'elite abruzzo senza parole

Messaggioda tony il mar dic 27, 2011 5:34 pm

Caro giuse, un intervento ineccepibile.
Intanto non credo che ti attirerai tante critiche per aver detto che non sospendere la partita è stato un errore imperdonabile. I nostri organi tecnici dovrebbero insistere su questo punto già dal corso arbitri, invece vedo ogni domenica gare concluse nonostante episodi da codice penale. Su questo punto se l'OT non ha mai insistito è corresponsabile, altrimenti deve prendere provvedimenti.
Non è la prima volta che un calciatore o testimone oculare contraddice la versione dell'arbitro su questo sito. Peccato che, tanto per cambiare, racconta una storia che non sta né in cielo né in terra. Questo per quanto l'arbitro potesse essere arrogante o maleducato, non ce lo vedo proprio che si mena con un giocatore e nessuno fa niente.
Poi sull'educazione degli arbitri si possono fare tanti discorsi: su quelli realemente arroganti e presuntuosi, e invece, a sentire certe cronache, quelli che riescono a indisporre i giocatori per la loro faccia o per quello che non dicono: a me è capitato che nell'ammonire un calciatore gli dicessi qualcosa come "scusi, mi dice come fa a sperare di farla franca qui?". Risultato: il pirla di turno, se ne esce col discorso: "ecco, è suo amico e adesso gli chiede anche scusa perché l'ha ammonito". E' molto difficile non essere indisponenti verso chi non è ben disposto nei nostri confronti.
Ci sedemmo dalla parte del torto, perché tutti gli altri posti erano occupati (B. Brecht)
Avatar utente
tony
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2651
Iscritto il: sab giu 05, 2010 8:34 pm
Località: Veneto
Ha detto grazie: 61 volte
E'stato ringraziato : 117 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Juniores d'elite abruzzo senza parole

Messaggioda Luca Marelli il mar dic 27, 2011 5:40 pm

carletto ha scritto:Mi sembra poco verosimile la versione del giocatore (ammesso che sia stato veramente lui a scrivere). A onor del vero, conosco arbitri assolutamente insopportabili. Persone che, se fossi un giocatore da loro arbitrato, farei veramente fatica a sopportare. Purtroppo, ammettiamolo, non ci sono solamente arbitri appassionati e di buona volontà, ma ci sono anche arbitri che sarebbe meglio che cambiassero mestiere. Se mettiamo sullo stesso terreno di gioco un giocatore testa calda e un arbitro indisponente possono accadere episodi sempre da stigmatizzare, ma che sarebbero evitabili con un po' di equilibrio da parte di tutti.

Bye


Guarda, Carletto, potrei averlo scritto io questo messaggio, è esattamente quello che penso
Avatar utente
Luca Marelli
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 6687
Iscritto il: mer lug 20, 2011 2:38 pm
Ha detto grazie: 279 volte
E'stato ringraziato : 712 volte

Re: Juniores d'elite abruzzo senza parole

Messaggioda ilgiuse il mar dic 27, 2011 5:59 pm

Carletto, concordo col tuo intervento. Per quello che riguarda l'attività di PS io non sono competente e comprendo la tua precisazione. Per il resto non credo che alcuno abbia mai negato l'esistenza di arbitri indisponenti e magari anche incompetenti (spesso le due cose vanno insieme).

Tu però ad un certo punto affermi:
carletto ha scritto: Se mettiamo sullo stesso terreno di gioco un giocatore testa calda e un arbitro indisponente possono accadere episodi sempre da stigmatizzare, ma che sarebbero evitabili con un po' di equilibrio da parte di tutti.
Questa affermazione è condivisibile, tuttavia, fermiamoci un attimo a riflettere; di cosa stiamo parlando? Di una partita di calcio, di un gioco, di qualcosa che è pensata per divertirsi, svagarsi, ricrearsi, passare in maniera sana il proprio tempo. Non c'è in gioco nulla! Non ci sono sponsor, contratti milionari, miliardari, televisioni, soldi e quant'altro! E' una partita su un fangoso campetto di provincia con le reti arruginite e gli spogliatoi con gli scarafaggi, niente di più. E' mai possibile che per così poco ci si debba ritrovare di fronte a pestaggi, inseguimenti, insulti... Se tutti gli operatori del settore riflettessero ogni tanto su questo ci si accorgerebbe di quanto è stupido picchiare un arbitro per un cartellino (come è folle fare certe entrate assassine.).

@tony, ti ringrazio per il sostegno al mio pensiero.
ilgiuse
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 644
Iscritto il: mar feb 01, 2011 11:02 pm
Ha detto grazie: 9 volte
E'stato ringraziato : 2 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Juniores d'elite abruzzo senza parole

Messaggioda mrgim il mer dic 28, 2011 12:51 am

Come disse Wnston Churchill , gli italiani combattono una guerra come fosse una partita di calcio, e combattono una partita di calcio come fosse una guerra
mrgim
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 610
Iscritto il: ven ago 27, 2010 12:18 pm
Ha detto grazie: 4 volte
E'stato ringraziato : 8 volte
Sezione di: Roma1
Qualifica: Arbitro
Categoria: Juniores

Re: Juniores d'elite abruzzo senza parole

Messaggioda papino_r il sab dic 31, 2011 2:19 pm

RABYA ha scritto:allora sono io il ragazzo che ha preso l espulsione meta delle cose che stanno scritte sono cazzate chi legge dice questo e un animale invece non è vero 5 partite fa ho avuto quest albitro contro l alba adriatica gia li ha ammonito 10 persone senza motivo e e spulso un compagno nostro nella panchina perche lui dice di averlo sentito offenderlo invece nessuno li ha dtt niente in quella gara mi sono ftt sostiure apposta dal allenatore perche qualsiasi cosa facevo mi dava contro poi nella partita dove e successo il fatto appena entrato mi ha iniziato a dire tu non devi apprire bocca non ho risposto dopo varie ammonizione ingiuste allen ostra squadra stavamo vincendo 1 a 0 li avevo dtt di smettere con quete ammonizione ingiuste lui mi si e avicicinato sotto la faccia dicendomi se hai qualche problema risolvilo
al innesimo fallo commesso su di me mi sono arrabiato buttando il pallone allora lui viene verso di me dandomi il rosso diretto io lo spinto lui mi ha reagito dandomi un pugno e io lo ridato mi so accosciato a terra perche mi faceva male la testa e pure lui e stato allenato sono stato accompagnato nello spogliatoio lui ha continuto la partita fine partita capendo di aver sbagliato in parte e cerca di rimediare qualcosa sono andato dentro lo spogliatoi suo per chiedere scusa mi ha risposto vatti via che non ti posso vedere ma ftt ti faro smette di giocare a pallone ..io li ho dtt pure te smetterai di albitrare ed e finita cosi 5 nni ho preso mentre continuera a fa quella che si pare...
vi SEMBRA GIUSTO HO UNO STADIO TESTEMONIANTE PURE LA SQUADRA OSPITE


complimenti x l'italiano.....!!! Se il collega (che ha ben fatto) ti ha espulso...e tu non vuoi passare x un animale quale sei invece, dovevi prendere ed andartene a fare una doccia fredda ferma bollenti spiriti dicesi ormoni in circolo..invece di mettere le mani addosso..all'arbitro!!! (e non aLbitro) ..Mi auguro che gente come te, che fa solo male al calcio, sia radiato!
papino_r
 
Messaggi: 3
Iscritto il: ven set 16, 2011 9:45 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Sezione di: Verona
Qualifica: Arbitro
Categoria: Prima

Re: Juniores d'elite abruzzo senza parole

Messaggioda LordKing il sab dic 31, 2011 3:59 pm

mrgim ha scritto:Come disse Wnston Churchill , gli italiani combattono una guerra come fosse una partita di calcio, e combattono una partita di calcio come fosse una guerra


Non posso che quotare Mrgim e Churchill, purtroppo ora come ora in Italia c'è una cultura calcistica sbagliata fondata sul NON rispetto delle regole e degli avversari :cry:
LordKing
 
Messaggi: 152
Iscritto il: gio feb 24, 2011 3:27 pm
Ha detto grazie: 5 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Juniores d'elite abruzzo senza parole

Messaggioda mrgim il sab dic 31, 2011 4:08 pm

Tornavo da firenze martedì scorso , e ci stava sul mio vagone un pò di gente americana , parlando , in inglese per lo più, mi hanno fatto pure i complimenti u.u , abbiamo messo in confronto il fair play italiano e quello straniero , e altre cose, e è stato riscontrato che solo gli italiani hanno un comportamento defecante .... riportai un ricordo di Tagliavento, ospite nella mia sezione la stagione scorsa , dove , in un campionato internazionale, ora non ricordo, non in italia comunque, non diede un rigore che poi si scoprì esserci. Ci racconto che in campo non protestarono , giusto qualche voce che ha calmato con un "ho visto io" . Finita la partita nel palazzo , anzi nello stadio , ci stava un rinfresco con entrambe le squadre , lui ci andò e presidenti delle squadre allenatori ecc ecc si comportarono benissimo , saluti abbracci e complimenti... e poi... il rigore, appunto ci fu.
Cordiali saluti e , gia che ci sono, auguri di buon anno.
Mrgim
mrgim
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 610
Iscritto il: ven ago 27, 2010 12:18 pm
Ha detto grazie: 4 volte
E'stato ringraziato : 8 volte
Sezione di: Roma1
Qualifica: Arbitro
Categoria: Juniores

Re: Juniores d'elite abruzzo senza parole

Messaggioda john wayne il mar gen 03, 2012 5:36 pm

RABYA ha scritto:
.......................................................



Per certi versi il messaggio del presunto giocatore sembra quasi un tentativo di giustificazione...
i latini dicevano "excusatio non petita, accusatio manifesta".....

ad ogni modo quando non ho prove chiare e lampanti che posso giudicare personalmente, non credo mai alle parole dei giocatori (o dirigenti o allenatori che siano), non foss'altro perchè sentendo le loro versioni sono sempre uguali, anche di fronte a testimonianze video sono pronti a dire che i fatti sono accaduti diversamente, che loro hanno testimoni,etc....(strano però che poi presa la sanzione di loro non se ne sappia più niente: se ho i testimoni vado avanti finchè non ho giustizia,se non lo faccio forse i testimoni hanno visto cose diverse dalle mie e allora forse è meglio che sto zitto)

in più nel caso specifico alle ragioni di cui sopra, si aggiungono anche ulteriori elementi (ma sono opinioni personali che non fanno testo e quindi non scrivo)che mi fanno propendere per la totale assenza di credibilità da dare all'individuo in questione....
ad ogni buon conto, chissà perchè, ma sono sicuro che finirà come sempre:
il collega (sperò avrà la forza di continuare) tornerà, come giusto, a calcare i campi
e il "mike tyson de noantri" avrà modo di riflettere fino al 2016 (salvo qualche "generoso luminare" della disciplinare che ne proverà compassione ) su quel che ha fatto....ah, insieme ai testimoni chiaramente!

p.s.: fermo restando che il collega ha sbagliato a continuare la gara!questo è assodato!
Lei sarà pure nel giusto ma fondamentalmente...io me ne sbatto,me ne sono sbattuto sempre!
Avatar utente
john wayne
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: mar giu 24, 2008 2:21 pm
Ha detto grazie: 1 volta
E'stato ringraziato : 6 volte

Precedente


{ SIMILAR_TOPICS }


Regole del forum
Questa sezione serve a documentare, attraverso articoli di giornale, comunicati del giudice sportivo, o testimonianze dirette, casi di violenza subita dagli arbitri.

I commenti in questo forum devono avere sempre e comunque rispetto di tutti e in particolar modo degli Organi di Giustizia Sportiva.
Le sanzioni e le squalifiche vengono comminate attraverso precisi regolamenti.

Sono quindi vietati commenti che giudichino l'entità della squalifica/sanzione adottata dai Giudici Sportivi.

Ogni commento che non rispetti queste disposizioni sarà cancellato.

Torna a NO alla violenza!

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti