Niente più Var allo stadio: c’è l’ipotesi centrale unica

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

Niente più Var allo stadio: c’è l’ipotesi centrale unica

Messaggioda MrSoul il mer mar 14, 2018 1:05 pm

1.jpg


Per il momento è un’ipotesi, ma ci si sta lavorando: dalla prossima stagione in Italia la Var potrebbe essere centralizzata, come accade in Germania. Gli arbitri davanti ai video non sarebbero più dislocati negli stadi, ma verrebbero convogliati tutti in una sala di controllo. Si sono già individuati i locali che dovrebbero ospitare le strutture, si tratta di uffici collocati ai piani bassi della palazzina della Lega calcio, a Milano, in via Rosellini. Perché è in fase di valutazione un cambiamento?
Essenzialmente perché in questo modo la gestione di uomini e mezzi sarebbe molto più semplice e lineare, e nello stesso tempo perché la presenza del Var 1 e del Var 2 allo stadio non dà effettivi vantaggi, visto che il collegamento avviene sempre via microfono. È anche una questione di costi, certo: la VAR centralizzata farebbe risparmiare un bel po’. L’esperienza tedesca è stata altalenante (la sostituzione del responsabile Var della Bundesliga, avvenuta a novembre, è dovuta a motivi di presunta parzialità e non è legata al metodo usato per l’uso della VAR). Ci sono state difficoltà iniziali, anche per questioni di collegamento, poi tutto si è sistemato. Il cambiamento in Italia non è ancora diventato ufficiale proprio perché si temono i problemi di cablaggio e di efficienza delle linee che dovrebbero unire la sala di controllo milanese agli arbitri in campo.

Fonte:
Corriere della Sera del 14/03/18, pag. 47
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
MrSoul
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1090
Iscritto il: gio dic 14, 2017 4:28 pm
Ha detto grazie: 26 volte
E'stato ringraziato : 53 volte

Re: Niente più Var allo stadio: c’è l’ipotesi centrale unica

Messaggioda gadamer il ven mar 16, 2018 1:43 pm

MrSoul ha scritto:
Per il momento è un’ipotesi, ma ci si sta lavorando: dalla prossima stagione in Italia la Var potrebbe essere centralizzata, come accade in Germania....

Direi scontato prima o poi, il tempo c'è, il rientro dalle spese scegliendo una sede geograficamente strategica è garantito a breve così come un risparmio nel prosieguo. La tecnologia necessaria è elementare. Non vedo controindicazioni particolari, almeno con l'attuale protocollo.
Giacqui con due signore: Vittoria e Sconfitta. Entrambe fingevano.
La prova più evidente che esistono altre forme di vita intelligenti nell'universo è che nessuna di esse ha mai provato a contattarmi.(Watterson)
Avatar utente
gadamer
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1652
Iscritto il: dom mar 25, 2012 12:33 pm
Ha detto grazie: 38 volte
E'stato ringraziato : 258 volte

Re: Niente più Var allo stadio: c’è l’ipotesi centrale unica

Messaggioda gad il ven mar 16, 2018 5:15 pm

L'unica cosa che non ho capito è perchè a Milano dove l'AIA non ha "casa" e dovrebbe comunque pagare la trasferta. Forse per questione di velocità della rete....
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. Possiamo dare al pubblico 15 secondi di sorpresa o 15 minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3075
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 83 volte
E'stato ringraziato : 307 volte

Re: Niente più Var allo stadio: c’è l’ipotesi centrale unica

Messaggioda Edwin il ven mar 16, 2018 8:04 pm

forse perchè paga la Lega... :ok poi pagare la trasferta dovrebbe farlo comunque...
Avatar utente
Edwin
Amministratore
 
Messaggi: 3414
Iscritto il: mer ago 08, 2007 2:10 pm
Ha detto grazie: 1 volta
E'stato ringraziato : 157 volte

Re: Niente più Var allo stadio: c’è l’ipotesi centrale unica

Messaggioda gadamer il ven mar 16, 2018 11:12 pm

Ma è una questione di collegamenti di offerta di collegamenti, c'è l'eliminazione delle trasferte verso le località periferiche almeno di un viaggio. Che poi sia Milano anziché Roma chissà, le ipotesi da quella tecnico/logistica a quella "politica", a quella di marketing hanno tutte un senso.
Giacqui con due signore: Vittoria e Sconfitta. Entrambe fingevano.
La prova più evidente che esistono altre forme di vita intelligenti nell'universo è che nessuna di esse ha mai provato a contattarmi.(Watterson)
Avatar utente
gadamer
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1652
Iscritto il: dom mar 25, 2012 12:33 pm
Ha detto grazie: 38 volte
E'stato ringraziato : 258 volte

Re: Niente più Var allo stadio: c’è l’ipotesi centrale unica

Messaggioda gad il sab mar 17, 2018 11:20 am

Milano anziché Roma

Più che altro io pensavo Coverciano.
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. Possiamo dare al pubblico 15 secondi di sorpresa o 15 minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3075
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 83 volte
E'stato ringraziato : 307 volte

Re: Niente più Var allo stadio: c’è l’ipotesi centrale unica

Messaggioda bracco75 il sab mar 17, 2018 11:22 am

Ma a questo punto mettiamo solo un cronometrista, e facciamo arbitrare la TV!
Non è che ho paura di morire. Solo che non voglio esserci quando accadrà. W. Allen
Avatar utente
bracco75
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 4534
Iscritto il: mar feb 02, 2010 12:34 pm
Ha detto grazie: 341 volte
E'stato ringraziato : 476 volte

Re: Niente più Var allo stadio: c’è l’ipotesi centrale unica

Messaggioda Edwin il sab mar 17, 2018 2:29 pm

il progetto lo paga la Lega e a Milano ha già dei fondi di sua proprietà o in affitto da poter adibire al servizio, senza dover attrezzare o affittare altri spazi. Non è un progetto della FIGC (Coverciano) o dell'AIA. Lo paga la Lega di Serie A
Avatar utente
Edwin
Amministratore
 
Messaggi: 3414
Iscritto il: mer ago 08, 2007 2:10 pm
Ha detto grazie: 1 volta
E'stato ringraziato : 157 volte

Re: Niente più Var allo stadio: c’è l’ipotesi centrale unica

Messaggioda gad il sab mar 17, 2018 3:18 pm

Non lo metto in dubbio.... pensavo percò che la soluzione che consente di massimizzare il risparmio in termini di trasferte fosse il crocevia da cui passano tutti.
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. Possiamo dare al pubblico 15 secondi di sorpresa o 15 minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3075
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 83 volte
E'stato ringraziato : 307 volte

Re: Niente più Var allo stadio: c’è l’ipotesi centrale unica

Messaggioda panducale il lun mar 26, 2018 8:46 am

Sono sempre più dell'opinione che la VAR è uno strumento molto vicino alla massima inutilità. L'arbitro in campo è l'unico che può prendere le decisioni siano queste giuste o errate, è lì che si vede la differenza tra un arbitro preparato, ben allenato e conoscitore del regolamento. E questo va premiato o va sanzionato a seconda dei casi senza mezzi termini. Con la VAR non si sa mai come va a finire: se la decisione presa da altri arbitri sia giusta o meno. Il ruolo dell'arbitro non si può sminuire fino a tal punto! E' lui che sta in mezzo al campo, e a lui vanno onori e meriti se li merita, altrimenti avanti un altro!
panducale
 
Messaggi: 23
Iscritto il: mer lug 31, 2013 8:13 am
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte
Sezione di: Siena
Qualifica: Assistente
Categoria: Eccellenza

Prossimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti