AIA: denuncia penale contro Gasperini

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

AIA: denuncia penale contro Gasperini

Messaggioda BlueLord il dom mag 13, 2018 9:33 am

Le accuse a Pairetto definite «inventate» e ci sono gli audio Var di Lazio-Atalanta.

Una conferenza stampa movimentata. E, parafrasando il grande Corrado, potrebbe non finire qui, ma continuare con un 2° tempo in qualche aula di giustizia: perché l’Aia non resterà a guardare dopo le bordate lanciate ieri da Gian Piero Gasperini durante il consueto incontro con i giornalisti alla vigilia del match. Accuse pesantissime verso l’arbitro Luca Pairetto e in modo indiretto anche sul designatore Nicola Rizzoli. Il tecnico nerazzurro è stato un fiume in piena e nella parte più travolgente ha detto: «Pairetto durante la sfida col Genoa (29 aprile, ndr) mi aveva minacciato che ci saremmo rivisti a Roma dicendomi: “Non saranno concessi questi comportamenti”. Non so come potesse sapere che il Var in casa della Lazio l’avrebbe fatto lui».

REAZIONI AIA I vertici arbitrali hanno preso nota delle parole e passato il fine settimana (priorità alle partite) passeranno al contrattacco per tutelarsi dalle accuse, definite «inventate», in ogni sede possibile. E quindi anche attraverso la giustizia ordinaria. Davanti ai giudici Gasperini dovrà portare le prove di quanto sostenuto, ma intanto dalle parti dell’Aia si domandano come mai il tecnico dell’Atalanta non sia andato subito a denunciare le presunte minacce di Pairetto alla Procura della Federcalcio invece di aspettare quasi due settimane per renderle pubbliche in una conferenza stampa. Respinta al mittente anche l’accusa sulla designazione conosciuta in anticipo da Pairetto: un fatto impossibile e i dirigenti arbitrali fanno sapere di poterlo facilmente dimostrare.

LA SQUALIFICA Ritenuto assurdo anche il riferimento a quanto accaduto domenica scorsa all’Olimpico alla fine di Lazio- Atalanta, quando dopo il triplice fischio dell’arbitro Banti i giocatori sono stati invitati a rinviare il rientro negli spogliatoi e ad aspettare in campo. Il motivo? In quel momento era in corso una verifica del Var Pairetto sul possibile tocco di mani da parte di Cristante (proprio nell’ultima azione della partita) che avrebbe potuto portare a un rigore per la Lazio. Il controllo ha poi scagionato Cristante, ma l’attesa ha evidentemente innervosito Gasperini. Su tutta la gara, compreso quindi l’episodio finale, l’Aia è in possesso delle registrazioni audio effettuate all’interno della postazione Var (accade così per ogni match dall’inizio del campionato). In ogni caso, secondo l’Aia per capire come è andata basta leggere la motivazione del giudice sportivo sulla squalifica di un turno inflitta a Gasperini. Questa: «Per avere, al termine della partita, nel recinto di gioco, rivolto a un assistente espressioni gravemente offensive nei confronti del Var; recidivo».

Fonte:
La Gazzetta dello Sport del 13/05/18, pag. 12
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 19095
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 2536 volte
E'stato ringraziato : 872 volte

Re: AIA: denuncia penale contro Gasperini

Messaggioda pecosbill il dom mag 13, 2018 1:48 pm

Gasperini: tanto bravo come allenatore quanto misero come uomo. E non è la prima volta.
pecosbill
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 684
Iscritto il: sab mar 24, 2012 3:22 pm
Ha detto grazie: 98 volte
E'stato ringraziato : 120 volte

Re: AIA: denuncia penale contro Gasperini

Messaggioda Drazen il dom mag 13, 2018 2:20 pm

Qui uno dei due l'ha fatta fuori dal vaso.
Se fosse Pairetto, dovrebbe tornare a disposizione dell'ots, i motivi sono evidenti.
Se fosse Gasperini, dovrebbe prendere una squalifica talmente lunga (per aver buttato fango gratuitamente su un arbitro solo per odio personale o per avere un vantaggio psicologico nella gara della sua squadra), tipo di durata di 1 anno, in modo che poi chiunque ci pensi due volte prima di parlare a vanvera.
Anche perché, se non viene fatta assoluta chiarezza, sappiamo che per i tifosi e gli addetti ai lavori sarà sempre Pairetto il colpevole.
Drazen
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 752
Iscritto il: dom dic 11, 2011 8:23 pm
Ha detto grazie: 51 volte
E'stato ringraziato : 81 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Serie C2

Re: AIA: denuncia penale contro Gasperini

Messaggioda tony il dom mag 13, 2018 10:49 pm

Gasperini dovrà portare le prove di quanto sostenuto, ma intanto dalle parti dell’Aia si domandano come mai il tecnico dell’Atalanta non sia andato subito a denunciare le presunte minacce di Pairetto alla Procura della Federcalcio invece di aspettare quasi due settimane per renderle pubbliche in una conferenza stampa.
Mi sembra abbastanza ovvio che in un luogo come lo stadio dove alle telecamere non sfugge neanche un peto, il sig. gasperini avrà vita facile a dimostrare tutte le sue accuse, basta che indichi da bravo dove e in quale frangente il Pairetto gli ha detto quello che ha detto e ci sarà sicuramente un labiale o un microfono a confermare la sua tesi.
Ci sedemmo dalla parte del torto, perché tutti gli altri posti erano occupati (B. Brecht)
Avatar utente
tony
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2653
Iscritto il: sab giu 05, 2010 8:34 pm
Località: Veneto
Ha detto grazie: 61 volte
E'stato ringraziato : 117 volte
Qualifica: Arbitro

Re: AIA: denuncia penale contro Gasperini

Messaggioda CAAAAAR il lun mag 14, 2018 10:50 am

Non mi piace che un allenatore, in conferenza stampa (mica dinanzi al Procuratore Federale), lavi i panni sporchi con un arbitro. Però lasciatemi una considerazione tecnica: quousque tandem abutere Pairetto patientia nostra?
CAAAAAR
 
Messaggi: 30
Iscritto il: dom gen 22, 2012 2:57 pm
Ha detto grazie: 3 volte
E'stato ringraziato : 3 volte

Re: AIA: denuncia penale contro Gasperini

Messaggioda tony il lun mag 14, 2018 6:07 pm

No, un momento.
Con tutto ciò che si può dire di Pairetto, quello che salta fuori oggi può avere riscontro oppure no, Gasperini può non aver denunciato alla procura per un motivo o per un altro, per non inimicarsi qualcuno, perché gli sembrava una cosa di altro conto, perché non sa che esiste una procura federale eccetera. Però bisogna essere chiari su una cosa:
- Se il riscontro c'è, il sig. Pairetto vada a casa domani come ha detto Drazen.
- Se il riscontro non c'è, allora non è successo niente. Siccome vale anche quello che ha detto pecosbill, oltre alle norme generali sulla presunzione d'innocenza, la citazione ciceronica ALLO STATO DEGLI ATTI non c'azzecca.
Ci sedemmo dalla parte del torto, perché tutti gli altri posti erano occupati (B. Brecht)
Avatar utente
tony
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2653
Iscritto il: sab giu 05, 2010 8:34 pm
Località: Veneto
Ha detto grazie: 61 volte
E'stato ringraziato : 117 volte
Qualifica: Arbitro

Re: AIA: denuncia penale contro Gasperini

Messaggioda Heisenberg il lun mag 14, 2018 6:23 pm

A me dispiace il fatto che se Pairetto, come si suppone, a fine stagione dovesse essere dismesso per scelta tecnica, in molti potrebbero associarlo alla vicenda Gasperini..
Avatar utente
Heisenberg
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 760
Iscritto il: mer set 02, 2009 11:06 am
Ha detto grazie: 360 volte
E'stato ringraziato : 58 volte
Qualifica: Arbitro

Re: AIA: denuncia penale contro Gasperini

Messaggioda CAAAAAR il lun mag 14, 2018 6:58 pm

Basta valutare Pairetto per quello che ha fatto in questi anni (dalla Lega Pro in avanti)...
Altri arbitri per la vicenda di Lanciano avrebbero avuto una lapide "ad ignominia".


Ps: la citazione era di Anna Finocchiaro (https://www.youtube.com/watch?v=nqQQKsuuIzw)
CAAAAAR
 
Messaggi: 30
Iscritto il: dom gen 22, 2012 2:57 pm
Ha detto grazie: 3 volte
E'stato ringraziato : 3 volte

Re: AIA: denuncia penale contro Gasperini

Messaggioda mercarte il lun mag 14, 2018 7:56 pm

CAAAAAR ha scritto:Basta valutare Pairetto per quello che ha fatto in questi anni (dalla Lega Pro in avanti)...
Altri arbitri per la vicenda di Lanciano avrebbero avuto una lapide "ad ignominia".


Ps: la citazione era di Anna Finocchiaro (https://www.youtube.com/watch?v=nqQQKsuuIzw)


Direi una citazione di Cicerone più che della Finocchiaro...
mercarte
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2350
Iscritto il: mer set 12, 2007 4:01 pm
Ha detto grazie: 29 volte
E'stato ringraziato : 99 volte
Qualifica: Arbitro

Re: AIA: denuncia penale contro Gasperini

Messaggioda gad il lun mag 14, 2018 8:51 pm

Se la stessa cosa fosse capitata con protagonista Orsato nessuno avrebbe scritto "vedremo", "forse", "se" ma sarebbe stata la sagra del sostegno gratuito al collega.... ma è capitato all'ultimo della classe e allora nessuno è disposto a mettere la mano sul fuoco.
Mi limito a fare due considerazioni:
- se avessero avuto le prove di quanto detto da Gasperini le avrebbero già sbandierate ai quattro venti (basti pensare cos'è successo perchè Allegri ha salutato Tagliavento) o comunque avrebbero già provveduto a compiere gli adeguati passi in federazione, dal momento che forse Gasperini non saprà che esiste una procura federale ma sicuramente esiste qualcuno in una società sportiva che sa della sua esistenza
- pare che l'AIA sia abbastanza certa del fatto che Pairetto non sapesse che potesse essere a Roma (stando a quanto riportato) il che, pur ammettendo per assurdo un atteggiamento scorretto del collega depone perlomeno per la possibilità che non potesse essere in grado di fare una minaccia specifica così come riportato da Gasperini.
Un cartellino rosso è come l'esplosione di una bomba;il giallo l'accensione di un timer. Possiamo dare al pubblico 15 secondi di sorpresa o 15 minuti di suspence. -A. Hitchcok-
Avatar utente
gad
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3062
Iscritto il: lun mag 09, 2011 7:56 pm
Ha detto grazie: 83 volte
E'stato ringraziato : 304 volte

Prossimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron