PSG-Basaksehir, ispettore UEFA: "L'arbitro non fu razzista"

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

PSG-Basaksehir, ispettore UEFA: "L'arbitro non fu razzista"

Messaggioda BlueLord il gio feb 11, 2021 4:28 pm

Aperto un procedimento, ma intanto l'ispettore è favorevole allo staff arbitrale romeno: "Nessuna discriminazione". Il match di Champions fu sospeso e rinviato di un giorno per le accuse di Demba Ba verso il quarto uomo.

Aperto un procedimento dall'Uefa, ma la relazione dell'ispettore va in soccorso dello staff romeno sotto accusa per razzismo durante il match di Champions League Psg-Basaksehir dell'8 dicembre. "Niente razzismo, nessuna discriminazione da parte degli arbitri. Perché in romeno 'negru' vuol dire nero senza connotazioni offensive". La relazione, che avrà fatalmente il suo peso in sede di valutazione della Commissione Disciplinare, spiega che l'espressione fu usata dal quarto uomo Sebastian Coltescu solo per distinguere fra i membri della panchina del Basaksehir chi andava sanzionato (il vice allenatore, il camerunese Webo).

La partita era Psg-Basaksehir, l'arbitro coinvolto è il quarto uomo di quel match, che fu travolto da uno scandalo globale con accuse pesanti di razzismo. Quel match fu sospeso, e ripreso il giorno dopo con uno staff arbitrale completamente rinnovato. Su richiesta di entrambe le squadre. Ora la Commissione Disciplinare dell'Uefa ha aperto un procedimento. Se la relazione dell'ispettore avrà un peso determinante, la conseguenza sarà che le parole "quello nero", in quel contesto, non può essere considerata discriminatoria. Di conseguenza non sarebbe intrapresa alcuna azione disciplinare per violazione delle normative Uefa.

Nel rapporto si legge che "dalle prove video e audio disponibili, è stato stabilito che Coltescu e Sovre (il guardalinee, ndr) hanno usato le espressioni in lingua romena 'quello nero' e 'il nero', semplicemente per identificare il secondo allenatore del Basaksehir, Webo. Secondo il rapporto linguistico, le espressioni romene 'quello nero' e 'il nero' non hanno connotazioni discriminatorie o negative. Inoltre, la parola 'nero' è ampiamente utilizzata dalle organizzazioni antirazziste e dai loro milioni di seguaci proprio per combattere la discriminazione. L'ispettore designato per l'etica e la disciplina ritiene che l'indagine su un possibile comportamento razzista o discriminatorio sia terminata, senza la necessità di un'azione disciplinare per violazione degli articoli della legge Uefa".

L'arbitro romeno, che da dicembre non vive momenti sereni, ha commentato così: "Grazie a tutti quelli che hanno presentato la notizia dal primo momento nel modo giusto, senza esagerazioni e deviando dalla verità. E che faranno altrettanto ora, per rispettare la verità vera. Sarò a disposizione del calcio romeno fino alla fine. Non a livello internazionale, dove la mia esperienza si è conclusa, ma solo per motivi di età".

Gazzetta.it
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 27970
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 3448 volte
E'stato ringraziato : 1384 volte

Re: PSG-Basaksehir, ispettore UEFA: "L'arbitro non fu razzis

Messaggioda mercarte il gio feb 11, 2021 4:59 pm

Che sorpresa! Chi l'avrebbe mai detto... al solito tanto fumo per nulla.
mercarte
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2450
Iscritto il: mer set 12, 2007 4:01 pm
Ha detto grazie: 36 volte
E'stato ringraziato : 119 volte
Qualifica: Arbitro

Re: PSG-Basaksehir, ispettore UEFA: "L'arbitro non fu razzis

Messaggioda saveri55 il gio feb 11, 2021 5:27 pm

Ora ci vorrebbe un bel 0-3 a tutte e due le squadre, per aver abbandonato il terreno di gioco senza validi motivi....
saveri55
 
Messaggi: 32
Iscritto il: gio dic 10, 2020 6:19 pm
Ha detto grazie: 10 volte
E'stato ringraziato : 1 volta
Sezione di: Alessandria
Qualifica: Arbitro
Categoria: Terza

Re: PSG-Basaksehir, ispettore UEFA: "L'arbitro non fu razzis

Messaggioda RSM_Assistant il gio feb 11, 2021 8:04 pm

saveri55 ha scritto:Ora ci vorrebbe un bel 0-3 a tutte e due le squadre, per aver abbandonato il terreno di gioco senza validi motivi....

NON SOLO!!!!!
Ci vorrebbero anche sanzioni disciplinari personali a tutti coloro che, a vario titolo e con i necessari "distinguo", hanno montato questo teatrino!
E' ora di finirla con questa estremizzazione del "politically correct"!!!!
Se io vado in Nigeria e mi indicano come "quello bianco" non è razzismo nei miei confronti, è un dato di fatto al pari di una persona africana che va, ad esempio, in Scandinavia e viene indicato come "quello nero", anche qui è un dato di fatto.
Cerchiamo di non perdere il contatto con la realtà!!!!!
RSM_Assistant
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 675
Iscritto il: dom mag 06, 2012 4:46 pm
Ha detto grazie: 6 volte
E'stato ringraziato : 106 volte
Qualifica: Assistente
Categoria: Serie A

Re: PSG-Basaksehir, ispettore UEFA: "L'arbitro non fu razzis

Messaggioda lahir il gio feb 11, 2021 10:22 pm

ma guarda un po'! Ma che sorpresa eh... Essì che ricordo ancora tutti quelli che strillavano "è ora di dire basta!!!! se non vedete il razzismo non siete veri arbitri!!" etc...

-- ven feb 12, 2021 12:41 pm --

RSM_Assistant ha scritto:
saveri55 ha scritto:Ora ci vorrebbe un bel 0-3 a tutte e due le squadre, per aver abbandonato il terreno di gioco senza validi motivi....

NON SOLO!!!!!
Ci vorrebbero anche sanzioni disciplinari personali a tutti coloro che, a vario titolo e con i necessari "distinguo", hanno montato questo teatrino!
E' ora di finirla con questa estremizzazione del "politically correct"!!!!
Se io vado in Nigeria e mi indicano come "quello bianco" non è razzismo nei miei confronti, è un dato di fatto al pari di una persona africana che va, ad esempio, in Scandinavia e viene indicato come "quello nero", anche qui è un dato di fatto.
Cerchiamo di non perdere il contatto con la realtà!!!!!


E ci vorrebbero anche le scuse della stampa (oltre che di tanti utenti di questo forum....)
lahir
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 906
Iscritto il: mar feb 08, 2011 5:45 pm
Ha detto grazie: 331 volte
E'stato ringraziato : 82 volte

Re: PSG-Basaksehir, ispettore UEFA: "L'arbitro non fu razzis

Messaggioda quagliabella il sab feb 13, 2021 4:07 pm

evviva!!!! non se ne può veramente più di questo politicamente corretto a tutti i costi!!! cominciavo a chiedermi se "neigru" , che in genovese vuol dire nero e non c'é altra traduzione, si poteva ancora dire!
quagliabella
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2195
Iscritto il: ven mar 09, 2012 3:54 pm
Ha detto grazie: 363 volte
E'stato ringraziato : 140 volte
Sezione di: Genova
Qualifica: Osservatore
Categoria: Seconda

Re: PSG-Basaksehir, ispettore UEFA: "L'arbitro non fu razzis

Messaggioda Dode il sab feb 13, 2021 5:03 pm

Io sono contento che l'indagine Uefa si sia indirizzata su questa via perche sono sempre stato convinto che quanto accaduto fosse totalmente genuino ma sia degenerato semplicemente per la fomentazione di questi temi in questi tempi.
Anche perche poi, a voler fare i beceri, sono stra sicuro che un qualsiasi ddg di quel livello, nel caso fosse per motivi suoi personali razzista, saprebbe comunque bene quali sono i comportamenti da tenere in quelle circostanze.
# Dode e Torqui ti disprezzano
Avatar utente
Dode
Top Forumista 2012
 
Messaggi: 5446
Iscritto il: mer set 12, 2007 11:40 am
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 271 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Eccellenza

Re: PSG-Basaksehir, ispettore UEFA: "L'arbitro non fu razzis

Messaggioda lahir il sab feb 13, 2021 5:39 pm

Tra l'altro la cosa assurda è che il vice allenatore (unica persona che ha tenuto un comportamento non consono) non subirà alcuna sanzione. Zero. Un arbitro professionista linciato, carriera finita. Il dirigente furbacchione, che ha sfruttato il razzismo, invece zero. Bah.
lahir
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 906
Iscritto il: mar feb 08, 2011 5:45 pm
Ha detto grazie: 331 volte
E'stato ringraziato : 82 volte

Re: PSG-Basaksehir, ispettore UEFA: "L'arbitro non fu razzis

Messaggioda arbitro87 il lun mar 08, 2021 6:39 pm

La Uefa ha sospeso fino alla fine della stagione l'arbitro romeno Sebastian Coltescu per "comportamento inappropriato" in seguito alle accuse relative alle frasi razziste che avrebbe pronunciato durante la partita di Champions League tra Psg e Basaksehir. Il match dell'8 dicembre era stato interrotto dai giocatori stessi dopo 14 minuti, indignati per alcune parole proferite a bordo campo dal fischietto romeno (in quella occasione quarto uomo) che aveva utilizzato termini come "negru" per identificare Pierre Webo all'arbitro Ovidiu Hategan, membro dello staff tecnico della formazione turca. La Uefa ha ammonito anche il connazionale, Octavian Sovre, assistente dell'arbitro durante la stessa partita.

La Disciplinare Uefa, nel suo dispositivo, ritiene che da parte di Coltescu non ci sia stata alcuna condotta razzista fermo restando che "gli ufficiali di gara dovrebbero prepararsi adeguatamente a prendere decisioni migliori quando si tratta di scegliere le parole da usare: in un contesto internazionale l'uso del linguaggio è fondamentale per evitare che si verifichino situazioni come quella che è successa". Coltescu dovrà anche frequentare un programma educativo entro il 30 giugno e con lui il guardalinee Sovre. Un turno di squalifica anche per Webo, la cui espulsione era stata determinata prima di quel "negru".

Fonte: https://www.gazzetta.it/Calcio/Champion ... 7104.shtml
Vivi e lascia vivere
Avatar utente
arbitro87
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2829
Iscritto il: mar set 18, 2007 9:48 am
Ha detto grazie: 264 volte
E'stato ringraziato : 95 volte
Qualifica: Arbitro

Re: PSG-Basaksehir, ispettore UEFA: "L'arbitro non fu razzis

Messaggioda mercarte il lun mar 08, 2021 6:42 pm

Ma ha un senso logico questa sentenza?
mercarte
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2450
Iscritto il: mer set 12, 2007 4:01 pm
Ha detto grazie: 36 volte
E'stato ringraziato : 119 volte
Qualifica: Arbitro

Prossimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 3 ospiti