Figc: ok doppio tesseramento calciatore-arbitro

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

Figc: ok doppio tesseramento calciatore-arbitro

Messaggioda Freedomofspeech il mar apr 13, 2021 6:32 pm

Il Consiglio della Figc ha approvato, con l'astensione dei consiglieri della LND, la modifica dell'articolo 40 comma 1 delle Noif, a far data dal primo luglio 2021. La novità permette di istituire il doppio tesseramento calciatore-arbitro a patto che il soggetto sia un calciatore under 17 tesserato per società di Lnd o di Settore giovanile e scolastico che da arbitro non venga designato per le gare dei gironi nei quali è presente la società per cui è tesserato.

"Questa modifiche rappresentano un'importante svolta nella progettazione di una nuova classe arbitrale", ha commentato il presidente della Figc, Gabriele Gravina.
Soddisfatto anche il presidente dell'Aia Alfredo Trentalange.
"L'idea di avere un arbitro che ha giocato a pallone è un salto culturale e in termini di competenze - ha detto -. In questo modo l'arbitro non sarà più visto come l'uomo nero, ma come un compagno di giochi: ne beneficeranno sia i direttori di gara che i calciatori. Credo che questa novità sia un bene per il calcio italiano, la federazione è stata lungimirante".

https://www.ansa.it/sito/notizie/sport/ ... 23632.html
Freedomofspeech
 
Messaggi: 483
Iscritto il: lun dic 30, 2013 3:37 am
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 28 volte

Re: Figc: ok doppio tesseramento calciatore-arbitro

Messaggioda OldRef il mer apr 14, 2021 2:05 pm

A mio parere questa è una importante novità per l'AIA, nei miei anni in sezione ho visto diversi ragazzi fare il corso arbitri già tesserati per società, la quasi totalità dei quali sceglieva poi di continuare a giocare al termine dell'anno di doppia attività.
Molto bene.
OldRef
 
Messaggi: 214
Iscritto il: dom feb 23, 2020 4:20 pm
Ha detto grazie: 31 volte
E'stato ringraziato : 24 volte
Sezione di: Rimini
Qualifica: Osservatore
Categoria: Giovanissimi

Re: Figc: ok doppio tesseramento calciatore-arbitro

Messaggioda Observer il gio apr 15, 2021 6:30 am

questa è una riforma parziale. c'è poi l'allungamento delle carriere, fino a 50 anni per gli AE.

ora possiamo anche accettare corsisti che abbiano fino a 40 anni.

ora i corsisti possono avere 14 anni e non 15.

insomma, io credo che con grande lungimiranza ci siamo accorti che è controproducente continuare a regalare Arbitri in gamba al CSI, e che uno dei doveri statutari dell'AIA è garantire la regolarità dei campionati.

Quindi, anche la copertura delle gare.

Potrà sembrare un discorso politico, ragazzi, ma non lo è affatto. Avere un organico adeguato, e non essere in sofferenza ogni domenica per coprire le gare, è il requisito necessario per poter fare qualità.

Se posso permettermi di fermare un Arbitro che sbaglia, faccio qualità.

Se sono costretto a far uscire morti, feriti, scarsi, bravi, perchè ho un organico ridotto all'osso, non sto facendo qualità.

Sono molto felice di questo ....

come inizio non c'è affatto male! per il resto ... ci sarà tempo!
****

Non viaggio mai senza il mio diario. Si dovrebbe avere sempre qualcosa di sensazionale da leggere in treno.
(O. Wilde - Aforismi)
Avatar utente
Observer
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 6332
Iscritto il: lun nov 08, 2010 12:16 pm
Ha detto grazie: 334 volte
E'stato ringraziato : 641 volte
Qualifica: Osservatore

Re: Figc: ok doppio tesseramento calciatore-arbitro

Messaggioda lahir il gio apr 15, 2021 8:47 am

Observer ha scritto:questa è una riforma parziale. c'è poi l'allungamento delle carriere, fino a 50 anni per gli AE.

ora possiamo anche accettare corsisti che abbiano fino a 40 anni.

ora i corsisti possono avere 14 anni e non 15.

insomma, io credo che con grande lungimiranza ci siamo accorti che è controproducente continuare a regalare Arbitri in gamba al CSI, e che uno dei doveri statutari dell'AIA è garantire la regolarità dei campionati.

Quindi, anche la copertura delle gare.

Potrà sembrare un discorso politico, ragazzi, ma non lo è affatto. Avere un organico adeguato, e non essere in sofferenza ogni domenica per coprire le gare, è il requisito necessario per poter fare qualità.

Se posso permettermi di fermare un Arbitro che sbaglia, faccio qualità.

Se sono costretto a far uscire morti, feriti, scarsi, bravi, perchè ho un organico ridotto all'osso, non sto facendo qualità.

Sono molto felice di questo ....

come inizio non c'è affatto male! per il resto ... ci sarà tempo!


Concordo. Ne ho conosciuti di "ragazzi" che per non passare ad OA (incarico che non li stimolava) sono andati in altri Enti di promozione sportiva. E di contro, conosco qualche OA che continua ad arbitrare di nascosto nei predetti altri Enti....
lahir
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 890
Iscritto il: mar feb 08, 2011 5:45 pm
Ha detto grazie: 323 volte
E'stato ringraziato : 82 volte

Re: Figc: ok doppio tesseramento calciatore-arbitro

Messaggioda arbitrolibero19 il gio apr 15, 2021 11:09 am

Ottima modifica, anche se l'impiego di questi ragazzi non sarà facile.
Non capisco l'astensione dei consiglieri della LND.
arbitrolibero19
 
Messaggi: 12
Iscritto il: gio lug 18, 2019 7:46 am
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 1 volta

Re: Figc: ok doppio tesseramento calciatore-arbitro

Messaggioda mammaAia il gio apr 15, 2021 1:01 pm

lahir ha scritto:
Observer ha scritto:questa è una riforma parziale. c'è poi l'allungamento delle carriere, fino a 50 anni per gli AE.

ora possiamo anche accettare corsisti che abbiano fino a 40 anni.

ora i corsisti possono avere 14 anni e non 15.

insomma, io credo che con grande lungimiranza ci siamo accorti che è controproducente continuare a regalare Arbitri in gamba al CSI, e che uno dei doveri statutari dell'AIA è garantire la regolarità dei campionati.

Quindi, anche la copertura delle gare.

Potrà sembrare un discorso politico, ragazzi, ma non lo è affatto. Avere un organico adeguato, e non essere in sofferenza ogni domenica per coprire le gare, è il requisito necessario per poter fare qualità.

Se posso permettermi di fermare un Arbitro che sbaglia, faccio qualità.

Se sono costretto a far uscire morti, feriti, scarsi, bravi, perchè ho un organico ridotto all'osso, non sto facendo qualità.

Sono molto felice di questo ....

come inizio non c'è affatto male! per il resto ... ci sarà tempo!


Concordo. Ne ho conosciuti di "ragazzi" che per non passare ad OA (incarico che non li stimolava) sono andati in altri Enti di promozione sportiva. E di contro, conosco qualche OA che continua ad arbitrare di nascosto nei predetti altri Enti....


Secondo me è vero quello che dite, ma senza OA non si riesce a fare formazione dei giovani.
A mio avviso servirebbe un equilibrio diverso.
Lancio un'idea: come vedreste un accordo con gli enti di promozione sportiva che consentisse agli OA di arbitrare da loro alla luce del sole e formare i giovani nell'AIA?
mammaAia
 
Messaggi: 46
Iscritto il: lun giu 22, 2015 12:02 pm
Ha detto grazie: 41 volte
E'stato ringraziato : 7 volte
Sezione di: Voghera
Qualifica: Arbitro
Categoria: Seconda

Re: Figc: ok doppio tesseramento calciatore-arbitro

Messaggioda RSM_Assistant il gio apr 15, 2021 3:37 pm

mammaAia ha scritto:Secondo me è vero quello che dite, ma senza OA non si riesce a fare formazione dei giovani.
A mio avviso servirebbe un equilibrio diverso.
Lancio un'idea: come vedreste un accordo con gli enti di promozione sportiva che consentisse agli OA di arbitrare da loro alla luce del sole e formare i giovani nell'AIA?

Io quoto al 100% questa idea e vedrei questa cosa estremamente positiva!!
Ora sono O.A. nella federazione della Repubblica di San Marino e, quindi, non ho preclusioni ad arbitrare in un Ente di Promozione Sportiva in Italia, cosa che peraltro già faccio.
Ebbene, come ho già detto in un'altra discussione, non avete idea di quanto mi sia d'aiuto all'attività di O.A. il poter arbitrare ancora!
Difatti, seppure in attività amatoriali, il continuare ad arbitrare mi fa conservare la forma mentis da Arbitro e mi consente di valutare ameglio il collega che sto visionando, poichè riesco a analizzare al meglio il perchè, in una determinata situazione ha concesso il vantaggio o no, perchè in altra situazione ha dato/non dato un'ammonizione, perchè ha dato un cartellino rosso pittosto che giallo, ecc. ecc., e quindi riesco di più ad evitare di penalizzare immeritatamente un Arbitro od esaltarlo ingiustificatamente.
In definitiva posso affermare che, a me, questa "doppia attività" ha giovato anche perchè, diciamocela tutta, il calcio è in continua evoluzione, le regole tra "modifiche", "innovazioni", "interpretazioni autentiche" e chi più ne ha più ne metta cambiano di anno in anno (la famigerata circolare Nr.1 :lol: ) per cui la lontananza "dall'arbitraggio giocato" (passatemi questo neologismo) a lungo andare attenua forse anche di molto la mentalità da Arbitro dell'O.A., e ne appanna la capacità di valutazione portandolo sempre più verso una gestione stile Notaio delle visionature.
RSM_Assistant
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 665
Iscritto il: dom mag 06, 2012 4:46 pm
Ha detto grazie: 6 volte
E'stato ringraziato : 104 volte
Qualifica: Assistente
Categoria: Serie A

Re: Figc: ok doppio tesseramento calciatore-arbitro

Messaggioda gip il gio apr 15, 2021 7:20 pm

È stato anche abolito il limite dei 4 anni dalle dimissioni per essere reintegrati
gip
 
Messaggi: 213
Iscritto il: mar mag 20, 2008 7:55 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 2 volte

Re: Figc: ok doppio tesseramento calciatore-arbitro

Messaggioda Observer il gio apr 15, 2021 9:11 pm

mammaAia ha scritto:Secondo me è vero quello che dite, ma senza OA non si riesce a fare formazione dei giovani.
A mio avviso servirebbe un equilibrio diverso.
Lancio un'idea: come vedreste un accordo con gli enti di promozione sportiva che consentisse agli OA di arbitrare da loro alla luce del sole e formare i giovani nell'AIA?


Ma assolutamente si!
E vado anche oltre. Se un collega OA:

- partecipa ai raduni
- supera i quiz
- partecipa alle RTO tematiche serie di approfondimento tecnico

Se poi il sabato se lo passa a fare le Eccellenza CSI o il calcio a 7 delle ACLI e la domenica esce per la FIGC come OA, io sono solo che contento. Non pretendo di fare un cattivo professore per forza, preferisco fare un buon contadino per amore.

Amore per quello che si fa.

E se questo collega, ligio al dovere, mi fa anche solo un paio di gare come OA, a me andrebbe anche bene. E' sempre una quota associativa che entra, ed è sempre un patrimonio di esperienze che non si disperde. Con la speranza di essere un "manager" locale così lungimirante da saperlo coinvolgere con il tempo, e con la passione.

Prima una visionatura collettiva con i ragazzi. Poi se per favore mi fai un tutoraggio. Si inizia così a far sentire il valore dell'Associazione a quelli che desiderano ancora Arbitrare.

E per esperienza personale ti posso dire che, in cambio, ti danno il cuore e l'anima. Perchè nessun cane morde per predisposizione genetica e basta. Un cane morde, se lo tratti male.

E lo stesso fa uno che non ha voglia di fare l'OA. Se ne va, o ti manda a quel paese, perchè vuoi fargli fare qualcosa contro il suo spirito. Ed in questo come manager fallisci, perchè non riesco a cogliere il massimo potenziale, da ogni risorsa a te delegata.
****

Non viaggio mai senza il mio diario. Si dovrebbe avere sempre qualcosa di sensazionale da leggere in treno.
(O. Wilde - Aforismi)
Avatar utente
Observer
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 6332
Iscritto il: lun nov 08, 2010 12:16 pm
Ha detto grazie: 334 volte
E'stato ringraziato : 641 volte
Qualifica: Osservatore

Re: Figc: ok doppio tesseramento calciatore-arbitro

Messaggioda rimini rimini il ven apr 16, 2021 8:47 am

E' cosa buona, ora da mettere il pratica, ma ci saranno sicuro delle frizioni, bisogna lavorare sulle società e soprattutto sugli allenatori.
rimini rimini
 
Messaggi: 353
Iscritto il: mer lug 03, 2013 7:17 pm
Ha detto grazie: 13 volte
E'stato ringraziato : 15 volte
Qualifica: Osservatore
Categoria: Eccellenza

Prossimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Fenix, TRUEMAN e 8 ospiti