Arbitri, le chat segrete “Truccano le carriere..."

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

Arbitri, le chat segrete “Truccano le carriere..."

Messaggioda BlueLord il sab mag 01, 2021 7:21 am

di Marco Mensurati e Fabio Tonacci

Un plico, da qualche giorno nelle mani della Procura di Roma, promette di sconvolgere il sistema arbitrale italiano. Per i documenti che contiene e per la storia che racconta. Una storia di arbitri che accusano altri arbitri. Di valutazioni post-partita ritoccate al rialzo per manipolare la graduatoria che determina le carriere e stabilisce chi sale in Serie A e chi invece va a casa. Del giudizio falsificato dell’arbitraggio di Spezia-Chievo dello scorso campionato di B. E di una chat. Una chat riservata su WhatsApp tra i componenti della Commissione arbitri di Serie B che, al momento di stilare la graduatoria finale della stagione, prende la forma di una mattinata dal salumiere. «Devi togliere un 8.60 e mettere un 8.70...», «secondo me occorre mettere 8.70 a Sacchi, Fourneau e Abbattista», «8.60 a tutti», «prova Abbattista 8.70», «aspetta a inserirle...».

Il mondo dei fischietti rischia di essere investito dal fango. E questa volta non per un rigore non dato ma per un apparato di promozioni e bocciature che espone gli arbitri di calcio a ogni tipo di intemperie. Con la conseguenza che basta una frase sibilata durante un allenamento o un raduno («mi raccomando domenica, quella partita è importante per quella squadra») per mettere soggezione o indirizzare un incontro. Con ordine, dunque.

La denuncia di Minelli e Baroni
Il plico è la denuncia di sette pagine, corredata da otto allegati, portata ai pm romani da due tesserati dell’Associazione italiana arbitri (Aia), il 39enne varesino Daniele Minelli e il 38enne fiorentino Niccolò Baroni. Fino all’anno scorso erano nell’organico della Serie B, ma il 31 agosto 2020 sono stati “dismessi” dal Comitato nazionale dell’Aia “per adeguate motivazioni tecniche”. In altre parole, perché nel campionato 2019-2020 sono andati peggio degli altri. Marcello Nicchi, all’epoca presidente Aia, comunica loro la decisione via mail, specificando che — su una lista di 25 — Baroni si è piazzato 23°, Minelli 24°. Rimangono invece in B l’ultimo della graduatoria, Ivan Robilotta, e Eugenio Abbattista, un fischietto esperto ma arrivato al tetto massimo di 8 stagioni di appartenenza al ruolo. Perché Abbattista?, si chiedono i "trombati". E perché Robilotta, che ha il risultato peggiore? Tramite l’avvocato Gianluca Ciotti, Minelli e Baroni fanno accesso agli atti, raccolgono i referti del campionato e scoprono che Abbattista ha avuto un “rendimento eccellente”. È passato dalla dismissione, programmata per limiti di permanenza, alla conferma grazie a una super prestazione.

La serata magica di Abbattista
Per l’ultima partita da lui diretta, Spezia-Chievo dei play-off che si gioca l’11 agosto 2020 (3-1 per i padroni di casa), ottiene il massimo possibile dei voti: 8.70. Con quel giudizio, espresso nel referto di Riccardo Di Fiore che fa parte dell’organo tecnico di valutazione e che quella sera è sugli spalti, Abbattista diventa il terzo miglior arbitro della Serie B. E il regolamento federale prevede la possibilità di derogare al limite delle otto stagioni di fronte a un così fenomenale exploit tecnico. Per non bocciare Robilotta, invece, l’Aia per la prima volta nella sua storia si appella a una norma che permette di salvare le matricole al primo anno anche quando arbitrano male. Minelli e Baroni non ci stanno. Fanno ricorso. Il Tribunale federale nazionale nel novembre 2020 rigetta le istanze, relegando la vicenda al rancore di due fischietti che non vogliono accettare il verdetto del campo. Pare finita lì. A metà del gennaio scorso, invece, il colpo di scena.

La chat della Serie B
Riccardo Di Fiore li contatta e gli dice che lui, quell’8.70 ad Abbattista, non lo ha mai dato. Gli aveva dato un 8.60, ma è intervenuta una manina. Minelli e Baroni non ci credono fino a quando non vedono coi propri occhi il referto che il 12 agosto, la mattina dopo Spezia-Chievo, Di Fiore ha inviato alla segreteria Aia. C’è scritto 8.60. Con lo 0.10 in più regalato, Abbattista è balzato in zona promozione. Può quindi rimanere nell’élite arbitrale in B e percepire per un altro anno lo stipendio da circa 120 mila euro. Di chi era la manina? Alla denuncia sono allegati gli screenshot della chat “Commissione Can B” a cui partecipano, tra gli altri, lo stesso Di Fiore ed Emidio Morganti, allora responsabile dell’organo tecnico di valutazione. I messaggi si riferiscono al 21 agosto 2020, il momento in cui — a campionato concluso — va stilata la graduatoria finale. «Ci mancano ancora tutti i voti dei playoff, nomi e schede di promossi e dismessi», esordisce Davide Garbini (membro della Can B, oggi unificata con la Can A) che ha il file Excel aperto. Morganti dà una prima indicazione: «8.60 a tutti». Poi suggerisce: «Prova Abbattista 8.70» e qualche messaggio dopo posta un emoticon sorridente. C’è poi una terza persona, non identificata, che ha un’idea: «Occorre mettere 8.70 a Sacchi, a Fourneau e Abbattista…». Garbini rimanda l’elenco, modificato: «Viene così coi tre 8.70».

Il “forse” di Morganti
Repubblica ha contattato Morganti, chiedendogli se c’è una spiegazione a quanto si legge nella chat. «Forse» ha risposto. «Ma non la dico certo a voi». Secondo l’avvocato Ciotti, ci sono gli estremi della truffa e del falso a carico dei responsabili dell’Aia, ma la sua è una valutazione di parte che deve essere vagliata dai pm. “Quanto descritto — chiosa la denuncia — fa cadere la neutralità di coloro che debbono assicurare il rispetto delle regole sul terreno di gioco”.

La chat della Commissione
Gli screenshot della chat dell’Organo tecnico di valutazione degli arbitri di B, risalenti all’agosto 2020 durante la formazione della graduatoria finale. “Prova Abbattista 8.70”, suggerisce Morganti. Nel referto della partita, Abbattista aveva 8.60.

Chat.jpg


Fonte:
La Repubblica del 1° Maggio 2021, pagina 22.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 26723
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 3316 volte
E'stato ringraziato : 1319 volte

Re: Arbitri, le chat segrete “Truccano le carriere..."

Messaggioda Addizionale2 il sab mag 01, 2021 8:01 am

Beh adesso tutti quelli che sostenevano dai ricorsi di Greco e Gavillucci in poi che ci si lamentava solo perché si era trombati sono serviti. Purtroppo per quanto mi riguarda non sono affatto sorpreso e spero che la Magistratura quella ordinaria faccia chiarezza e se servirà un bel ripulisti a partire da chi ha difeso e forse ancora difende l’operato di certi personaggi.
Ultima modifica di Addizionale2 il sab mag 01, 2021 8:04 am, modificato 1 volta in totale.
Addizionale2
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 556
Iscritto il: ven ott 27, 2017 11:35 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 31 volte
Sezione di: Bari
Qualifica: Assistente
Categoria: Eccellenza

Re: Arbitri, le chat segrete “Truccano le carriere..."

Messaggioda ATAF il sab mag 01, 2021 8:01 am

Su questo la nuova AiA deve fare opera di trasparenza. Ma quanti arbitri potenzialmente bravi si sono persi i questi anni per colpa di questi inciuci? L'impoverimento tecnico che è lampante oggi passa anche da qui.
ATAF
 
Messaggi: 326
Iscritto il: ven lug 15, 2011 4:44 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 22 volte
Sezione di: Bernalda
Qualifica: Osservatore
Categoria: Eccellenza

Re: Arbitri, le chat segrete “Truccano le carriere..."

Messaggioda Addizionale2 il sab mag 01, 2021 8:08 am

ATAF ha scritto:Su questo la nuova AiA deve fare opera di trasparenza. Ma quanti arbitri potenzialmente bravi si sono persi i questi anni per colpa di questi inciuci? L'impoverimento tecnico che è lampante oggi passa anche da qui.


Il problema che una parte di quell’Aia è presente anche in questa. Partendo da alcuni componenti del comitato Nazionale passando per le commissione tecniche per finire ad altre incarichi importanti tra gli esperti legali e le commissioni disciplina...Non so quanta forza avrà Alfredo per imporsi e cambiare veramente il volto di questa Associazione. Spero veramente abbia il coraggio di farlo.
Dai Alfredo tu non sei come loro !!
Addizionale2
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 556
Iscritto il: ven ott 27, 2017 11:35 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 31 volte
Sezione di: Bari
Qualifica: Assistente
Categoria: Eccellenza

Re: Arbitri, le chat segrete “Truccano le carriere..."

Messaggioda Odoacre85 il sab mag 01, 2021 8:10 am

A questo punto mi chiedo come le cause di Baroni e Minelli siano state respinte o rigettate davanti a evidenti illeciti. Fatto sta che a questo punto anche l’ex Presidente dell’AIA quale garante delle varie commissioni deve pagare.
Odoacre85
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2330
Iscritto il: mar set 11, 2007 10:42 pm
Ha detto grazie: 16 volte
E'stato ringraziato : 59 volte
Qualifica: Assistente
Categoria: Eccellenza

Re: Arbitri, le chat segrete “Truccano le carriere..."

Messaggioda Panda 1988 il sab mag 01, 2021 8:11 am

Beh lo scandalo riguarda soprattutto la promozioni di sacchi e fournau. Tuttavia mi dispiace constatare che Alfredo ha sempre fatto parte di questo mondo, compresi tutti i componenti. Quando Gavilluci denunciò non credo che Trentalange fece qualcosa.
Panda 1988
 
Messaggi: 133
Iscritto il: ven apr 02, 2021 10:05 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 1 volta
Sezione di: Abbiategrasso
Qualifica: Arbitro
Categoria: Giovanissimi

Re: Arbitri, le chat segrete “Truccano le carriere..."

Messaggioda The Pirate il sab mag 01, 2021 8:18 am

Macché Sacchi e Forneau....loro erano primo e secondo da una vita....é stato fatto tutto per Abbattista e Robilotta....sveglia
The Pirate
 
Messaggi: 112
Iscritto il: gio apr 24, 2014 9:35 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 4 volte

Re: Arbitri, le chat segrete “Truccano le carriere..."

Messaggioda Panda 1988 il sab mag 01, 2021 8:22 am

Inoltre facciamoci una domanda. Ma secondo voi i voti assegnati durante tutta la stagione sono tutti oggettivamente corretti? O esistono i progetti?
Panda 1988
 
Messaggi: 133
Iscritto il: ven apr 02, 2021 10:05 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 1 volta
Sezione di: Abbiategrasso
Qualifica: Arbitro
Categoria: Giovanissimi

Re: Arbitri, le chat segrete “Truccano le carriere..."

Messaggioda BlueLord il sab mag 01, 2021 8:24 am

Odoacre85 ha scritto:A questo punto mi chiedo come le cause di Baroni e Minelli siano state respinte o rigettate davanti a evidenti illeciti. Fatto sta che a questo punto anche l’ex Presidente dell’AIA quale garante delle varie commissioni deve pagare.

Illeciti forse parola troppo grossa, sappiamo che la massima discrezionalità delle commissioni può portare anche a fare ciò che "si vuole" sempre, senza dover dare troppo conto, ma comunque sono in linea di massima d'accordo che queste siano situazioni davanti alle quali non si può rimanere in silenzio. Minelli e Baroni hanno tutte le ragioni. Secondo me due sono i principali motivi dell'accaduto: incapacità e divergenza di idee. La commissione di Morganti aveva magari delle idee, qualcun altro all'esterno potrebbe avergliele imposte, ma forse anche all'interno della stessa commissione tutto non era chiarissimo.
Non si possono fare tutti questi magheggi (chiamiamoli così) col senno del poi, bisogna cercare di essere quanto più lineari possibili. Si tratta di un pastrocchio di fronte al quale non so se potrebbero essere acclarate responsabilità extra-giustizia sportiva, l'ho pensato anche io, ma la prima cosa da sottolineare per me è l'estrema incompetenza di tutti coloro che figurano in questa vicenda, da sempre. Insomma non sapevano con Abbattista cosa diamine dovessero fare, non l'hanno saputo fino alla fine... questo è molto triste. Se poi la norma dei primi anni che possono non essere dismessi, non è realmente scritta ma solo una prassi, allora Baroni e Minelli hanno ragione ancora di più.
Aggiungo un elemento che mi pare uscire fuori da tutta questa vicenda: una presunta vicinanza di Di Fiore a Baroni e Minelli, sembrava gli avesse promesso di non mettere al pugliese più di 8.60, ecco diciamo che pure questo non è tanto lineare, non è che l'aostano dovesse dar conto a loro, eh, doveva dare le sue risultanze e basta.
Insomma c'è un po' di tutto e anche di più! Sicuramente bisogna terminare ogni aspetto di questa vicenda e personalmente ritengo possano esserci strascichi ulteriori, visti gli atti.
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 26723
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 3316 volte
E'stato ringraziato : 1319 volte

Re: Arbitri, le chat segrete “Truccano le carriere..."

Messaggioda The Pirate il sab mag 01, 2021 8:26 am

Panda 1988 ha scritto:Inoltre facciamoci una domanda. Ma secondo voi i voti assegnati durante tutta la stagione sono tutti oggettivamente corretti? O esistono i progetti?

Bella domanda...i progetti sono sempre esistiti...e molti falliti...é per quello che non hanno piú arbitri elite
The Pirate
 
Messaggi: 112
Iscritto il: gio apr 24, 2014 9:35 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 4 volte

Prossimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: L_drotti84 e 5 ospiti