Messaggio Trentalange ai presidenti

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

Messaggio Trentalange ai presidenti

Messaggioda MELApple il dom mag 30, 2021 2:28 pm

Caro Presidente,

a seguito della recente approvazione del “decreto Sostegni-bis” (art. 44, D.L. 73/2021), Sport e Salute S.p.A. procederà di nuovo ad erogare, anche in via automatica, un’indennità a tutti i collaboratori sportivi già beneficiari per i mesi precedenti e, tra essi, anche gli arbitri titolari di rapporto di collaborazione sportiva, di cui all'art. 67 co. 1 lett. m) del TUIR.

Per l’erogazione della nuova indennità, che varierà da 800 a 2.400 euro, gli arbitri interessati dovranno autocertificare la persistenza dei presupposti e delle condizioni del diritto all’indennità per i mesi di aprile e maggio 2021 e tale conferma potrà avvenire anche a seguito della ricezione di una mail che abiliterà a richiedere l’erogazione automatica dell’indennità.

Al riguardo, si ritiene opportuno evidenziare che Sport e Salute S.p.A., in una FAQ diffusa in risposta ad un quesito sulle indennità erogate ai sensi del precedente “decreto Sostegni” (D.L. 41/2021), ha affermato che se il campionato in cui un arbitro dirige fosse regolarmente in corso, l’associato non avrà diritto all’indennità in quanto in tal caso, si legge sul sito istituzionale www.sportesalute.eu, “il Covid-19 non incide sulle designazioni arbitrali”.

A titolo esemplificativo, rientrerebbero in questo ambito tutti gli arbitri che dallo scorso mese di aprile hanno ripreso a dirigere nei campionati regionali di Eccellenza.

Ove, quindi, non fossero più presenti i presupposti per ricevere l'indennità (sia per questa che per altre ragioni previste dalla legge come, ad esempio, una sopravvenuta percezione di redditi incompatibili con il bonus in argomento), in risposta alla mail che Sport e Salute S.p.A. invierà per accedere alla prevista procedura di conferma, si renderà necessario apporre il “flag” nella casella di rinuncia all'erogazione automatica.

Va, infatti, ricordato a tutti gli associati che un’eventuale indebita percezione del contributo a fondo perduto sarebbe pesantemente sanzionata sia in ambito amministrativo che, nei casi più gravi, penale e che tali responsabilità ricadrebbero direttamente su ogni associato che autocertificasse requisiti falsi e tale circostanza avrebbe ovviamente ricadute negative sull’immagine dell’intera Associazione.

Si prega di dare ampia diffusione agli associati dei contenuti di questa nota.

Il Comitato Nazionale è a disposizione per fornire ogni eventuale ulteriore chiarimento.

Cordiali saluti.

 

Cosa ne pensate? Anche se ho fatto una sola gara tra aprile e maggio devo rifiutare?
MELApple
 
Messaggi: 6
Iscritto il: ven ott 30, 2020 12:03 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 1 volta

Re: Messaggio Trentalange ai presidenti

Messaggioda Doraemon il dom mag 30, 2021 2:34 pm

Basta leggere.
La risposta è lì.
Sì.
Doraemon
Amministratore
 
Messaggi: 5961
Iscritto il: mer set 12, 2007 8:00 am
Ha detto grazie: 230 volte
E'stato ringraziato : 544 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Messaggio Trentalange ai presidenti

Messaggioda MELApple il dom mag 30, 2021 2:39 pm

Ma non credi che sia un’ingiustizia? I decreti danno i bonus con l attività cessata o ridotta. Tra l altro questo messaggio è presente solo nei gruppi su whatsapp e non sul sito dell aia. Qualcuno ha già accettato o rifiutato pur avendo fatto pochissime gare?
MELApple
 
Messaggi: 6
Iscritto il: ven ott 30, 2020 12:03 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 1 volta

Re: Messaggio Trentalange ai presidenti

Messaggioda Doraemon il dom mag 30, 2021 3:20 pm

No, non credo sia un'ingiustizia, ai tempi si era già discusso dell'eticità del provvedimento.

Nel merito, proprio perché se ne discute su WhatsApp e non su canali ufficiali, di cosa stiamo parlando?

Aspetta notizie ufficiali e poi se ne riparlerà eventualmente.
Doraemon
Amministratore
 
Messaggi: 5961
Iscritto il: mer set 12, 2007 8:00 am
Ha detto grazie: 230 volte
E'stato ringraziato : 544 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Messaggio Trentalange ai presidenti

Messaggioda MELApple il dom mag 30, 2021 3:25 pm

Entro il 4 bisogna accettare o meno. Quindi perché non si sono espressi pubblicamente? Per far risparmiare al governo? Nella mia regione il campionato è stato rimodulato con meno squadre, ho fatto una sola gara.
MELApple
 
Messaggi: 6
Iscritto il: ven ott 30, 2020 12:03 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 1 volta

Re: Messaggio Trentalange ai presidenti

Messaggioda Andreamorrone il dom mag 30, 2021 8:45 pm

L'indennità è prevista anche in caso di riduzione dell'attività e non solo in caso di stop completo. Credo che arbitrare una sola partita in 2 mesi sia a tutti gli effetti una riduzione
Andreamorrone
 
Messaggi: 33
Iscritto il: dom apr 08, 2018 10:21 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 3 volte

Re: Messaggio Trentalange ai presidenti

Messaggioda Derebus il lun mag 31, 2021 8:09 am

Quando sarebbe stata scritta questa nota? Qui la sezione non ha girato nulla. Data l’importanza gli avrei dato parecchia rilevanza comunicativa.
Derebus
 
Messaggi: 159
Iscritto il: dom feb 28, 2021 8:15 am
Ha detto grazie: 9 volte
E'stato ringraziato : 32 volte
Sezione di: Roma2
Qualifica: Osservatore

Re: Messaggio Trentalange ai presidenti

Messaggioda Observer il lun mag 31, 2021 1:25 pm

Doraemon ha scritto:No, non credo sia un'ingiustizia, ai tempi si era già discusso dell'eticità del provvedimento.

Nel merito, proprio perché se ne discute su WhatsApp e non su canali ufficiali, di cosa stiamo parlando?

Aspetta notizie ufficiali e poi se ne riparlerà eventualmente.


sono perfettamente d'accordo con Dorameon.
L'aspetto etico lo sviscerammo ai tempi.
Per il resto, a chi ne ha fruito nel 2020 è arrivata la mail (credo da Sport & Salute) per accedere al ristoro nel 2021.
Ovvio questo non si applica a tutti coloro che hanno svolto attività una volta ripresa (es. CRA Eccellenza, come dice la mail che il Presidente, con grande correttezza e tempismo, ha provveduto a inoltrare a tutte le Sezioni).
Lo spreco della vita si trova nell'amore che non si è saputo dare, nel potere che non si è saputo utilizzare, nell'egoistica prudenza che ci ha impedito di rischiare e che, evitandoci un dispiacere, ci ha fatto mancare la felicità.

(O. Wilde)
Avatar utente
Observer
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 6596
Iscritto il: lun nov 08, 2010 12:16 pm
Ha detto grazie: 381 volte
E'stato ringraziato : 673 volte
Qualifica: Osservatore

Re: Messaggio Trentalange ai presidenti

Messaggioda rospilio il lun mag 31, 2021 6:35 pm

Observer ha scritto:
Doraemon ha scritto:No, non credo sia un'ingiustizia, ai tempi si era già discusso dell'eticità del provvedimento.

Nel merito, proprio perché se ne discute su WhatsApp e non su canali ufficiali, di cosa stiamo parlando?

Aspetta notizie ufficiali e poi se ne riparlerà eventualmente.


sono perfettamente d'accordo con Dorameon.
L'aspetto etico lo sviscerammo ai tempi.
Per il resto, a chi ne ha fruito nel 2020 è arrivata la mail (credo da Sport & Salute) per accedere al ristoro nel 2021.
Ovvio questo non si applica a tutti coloro che hanno svolto attività una volta ripresa (es. CRA Eccellenza, come dice la mail che il Presidente, con grande correttezza e tempismo, ha provveduto a inoltrare a tutte le Sezioni).

Di una cosa possono essere tutti certi. Non so se hai ragione, ma in Comitato Nazionale rispetto a prima c’è chi sa di cosa si stia parlando.
rospilio
 
Messaggi: 45
Iscritto il: mer giu 22, 2016 10:42 am
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 3 volte
Sezione di: Abbiategrasso
Qualifica: Arbitro calcio a 5
Categoria: Prima

Re: Messaggio Trentalange ai presidenti

Messaggioda BlueLord il gio giu 03, 2021 7:16 am

Confermando i requisiti previsti dalla legge in risposta ad un’apposita mail entro il termine del 4 giugno, Sport e Salute S.p.A. procederà anche per i mesi di aprile e maggio 2021 ad erogare agli arbitri in possesso dei requisiti, in via automatica, il bonus previsto dall'art. 44, del DL 25 maggio 2021, n. 73, c.d. “decreto sostegni bis”.

Al riguardo, appare necessario ricordare che eventuali controlli sulla spettanza del bonus in argomento potranno essere effettuati anche sulla base delle schede tecniche riferite all’attività degli associati. Conseguentemente, qualora nel periodo considerato dovesse risultare da tale scheda uno svolgimento dell’attività arbitrale nel periodo di riferimento del bonus, potrebbe venir meno uno dei requisiti che ammettono alla spettanza del bonus. Non compete certamente al Comitato Nazionale dare interpretazione alle determinazioni di Sport e Salute S.p.a. o di quelle che potrebbero assumere altri organi di controllo e, quindi, ogni associato dovrà procedere ad un’autovalutazione della sua posizione personale per procedere a comunicare la eventuale revoca del diritto al contributo entro lo stesso termine del 4 giugno, ritenendosi tuttavia doveroso dare informazione e diffusione di quanto pubblicato nelle FAQ istituzionali di Sport e Salute S.p.a, ovvero che aver diretto gare di un campionato in corso nel periodo potrebbe interferire con la spettanza del bonus e confermandosi quanto già comunicato con apposita nota già inviata a tutti i Presidenti di sezione.

https://www.aia-figc.it/dettaglio.asp?ID=18606
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 26958
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 3333 volte
E'stato ringraziato : 1331 volte

Prossimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti