Nel futuro di Rocchi c'è il ruolo di presidente

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

Nel futuro di Rocchi c'è il ruolo di presidente

Messaggioda BlueLord il mar nov 14, 2023 4:30 am

Da designatore della Can di Serie A e B a presidente dell’Aia. In vista delle prossime elezioni di tutte le componenti federali previste entro il dicembre 2024, almeno sessanta giorni prima di quelle del presidente della Figc, Gianluca Rocchi punta... al grande salto ovvero a diventare il numero uno dei fischietti italiani per il prossimo quadriennio. E’ molto stimato sia dai suoi colleghi sia dai vertici della Federazione e, se come tutto lascia pensare deciderà di correre per la poltrona da presidente, le sue chance di successo sarebbero discrete.

8.jpg


Storia
L’ex direttore di gara fiorentino è stato nominato designatore nel luglio 2021 e da allora ricopre questo ruolo tradizionalmente complicato nel calcio italiano. Perché allenare gli arbitri, anche in tempi di Var, è complicato come testimoniano i molti errori delle ultime giornate. Rocchi era stato voluto come designatore dal presidente dell’Aia, Alfredo Trentalange, eletto pochi mesi prima (nel febbraio 2021), ed è rimasto al suo posto anche dopo che Trentalange, il 18 dicembre 2022, ha rassegnato le dimissioni per evitare il coinvolgimento dell’Associazione nello scandalo legato all’arresto del procuratore arbitrale nazionale Rosario D’Onofrio. Va ricordato che Trentalange è stato completamente assolto dalla Corte d’Appello federale e gli sono stati cancellati i tre mesi di squalifica inflitti dal Tribunale Federale. Adesso è tornato nell’Aia e da luglio è responsabile della Commissione per lo studio, lo sviluppo ed il monitoraggio dei progetti associativi (doppio tesseramento, scuola, valore della tessera, reclutamento) e per il contrasto alla violenza. Ma torniamo a Rocchi che adesso lavora con il presidente Carlo Pacifici, eletto lo scorso aprile. Resta da vedere se quest’ultimo deciderà di ricandidarsi nelle elezioni del prossimo anno o se invece (come probabile) rinuncerà. Avere un avversario del peso dell’ex direttore di gara fiorentino sarebbe una bella sfida. Per Pacifici come per chiunque altro.

Doppio ruolo
Se sarà eletto presidente, Gianluca Rocchi dovrebbe lasciare il ruolo di designatore, carica che viene confermata (o no) alla fine di ogni stagione sportiva. E’ evidente però che essendo il presidente a nominare il designatore, ovvero il “responsabile del settore tecnico arbitrale”, un grande ex arbitro come lui, il secondo dopo Lo Bello come numero di partite dirette in Serie A, avrebbe un peso specifico importante nel mondo arbitrale.

Tre volte
Inevitabilmente il suo ruolo diventerebbe non solo di rappresentanza e se preferite politico. Perché è il presidente dell’Aia che, insieme ai delegati dell’associazione, partecipa all’elezione del numero uno della Figc. Il peso in termini di voti degli arbitri è inferiore rispetto a quello di tutte le altre 6 componenti (10,35 voti su 516 totali), ma il peso politico è un’altra cosa. Quanto al doppio ruolo di presidente e designatore, nella storia del calcio italiano è stato ricoperto dalla stessa persona solo in tre casi e ad interim: da Saverio Giulini, nella stagione 1965-66, dal “presidentissimo” Giulio Campanati, come commissario nel 1980-81, e Cesare Gussoni, per qualche mese dopo la sua elezione quando Tedeschi si dimise (dal dicembre 2006 al giugno 2007).

Gazzetta
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 32454
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 3731 volte
E'stato ringraziato : 1586 volte

Re: Nel futuro di Rocchi c'è il ruolo di presidente

Messaggioda cammello il mar nov 14, 2023 9:22 am

Di solito i primi nomi lanciati nella mischia servono per far bruciare la candidatura. Evidente, comunque, che le danze sono aperte e chi è abituato a vivere e tramare nell'ombra come le più squallide specie animali continuerà a farlo sino all'ultimo secondo (tanto qualcuno che scrive lettere strappa lacrime per sostenerli lo si trova...basta promettere qualcosa).
cammello
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1571
Iscritto il: dom giu 30, 2013 3:33 pm
Ha detto grazie: 59 volte
E'stato ringraziato : 101 volte
Qualifica: Osservatore
Categoria: Serie A

Re: Nel futuro di Rocchi c'è il ruolo di presidente

Messaggioda Observer il mar nov 14, 2023 9:58 am

La speranza, è che tutte le varie "anime" dell'Associazione si ritrovino unite sotto la bandiera di Gianluca.

Se il suo nome è un nome che può servire a unire il tessuto lacerato di questi tempi infausti, e farci ritrovare unità di intenti e rispetto reciproco ... spero che la l'operazione prosegua e che tutti, ma proprio tutti, accettino.

Mi lascerebbe perplesso il doppio ruolo, così … a sensazione. Non per sfiducia verso la persona che ritengo stimabile, ma per un rispetto sacro per i pesi e i contrappesi, come li chiamerebbe Montesqieu.

Non ho (come sempre) alcuna idea di cosa stia succedendo, spero solo che questo passo in avanti sia per il meglio, e per un obiettivo comune a tutti!
E' assurdo dividere le persone in buoni o cattivi. Le persone o sono affascinanti o sono noiose.

(O. Wilde)
Avatar utente
Observer
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 8370
Iscritto il: lun nov 08, 2010 12:16 pm
Ha detto grazie: 581 volte
E'stato ringraziato : 944 volte
Qualifica: Osservatore

Re: Nel futuro di Rocchi c'è il ruolo di presidente

Messaggioda NicoRizzo il mar nov 14, 2023 11:38 am

A me sembra che Rocchi non stia facendo così male come designatore, soprattutto direi che la nuova commissione stia lavorando molto meglio degli ultimi due anni. Lo scorso campionato io stesso lo definii “complessivamente piuttosto negativo” con veramente troppi errori e tanta confusione specialmente nella fase determinante del campionato, ma quest’anno mi sembra che i colleghi stiano andando molto meglio e che ci sia maggiore uniformità e rotazione nei big match. Certo alcuni singoli arbitri mancano, ma non so quanto dipenda da Rocchi il mancato recupero… si potrebbe fare di più nelle rotazioni degli arbitri che fanno poca o zero Serie A è si potrebbe cercare una maggior meritocrazia nel breve termine a discapito dei già tracciati e predefiniti percorsi di crescita dei singoli elementi.
Nel complesso il giudizio però è positivo, non si vedono ad oggi nomi alternativi che possano guidare una CAN in transizione. Transizione avviata da Rocchi e che secondo me dovrebbe lui completare.
Certo è che come Presidente metterebbe sicuramente d’accordo tutti e per una volta si avrebbe una sorta di plebiscito in suo favore su cui ripartire per un quadriennio. Vedremo, penso che usciranno altri candidati degni di nota e spero meno “tecnici” di Rocchi: l’esperienza ci ha insegnato che l’ingerenza tecnica del presidente AIA non può che fare danni.
NicoRizzo
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3925
Iscritto il: lun giu 01, 2015 5:11 pm
Ha detto grazie: 207 volte
E'stato ringraziato : 301 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Serie A

Re: Nel futuro di Rocchi c'è il ruolo di presidente

Messaggioda Observer il mar nov 14, 2023 12:11 pm

plebiscito? ma sei sicuro? io lo voterei con una benda sugli occhi e anche le mani legate ... schiaccerei il touch screen con il naso piuttosto.

ma non sono così sicuro che questo sentimento sia così plebiscitariamente condiviso.
E' assurdo dividere le persone in buoni o cattivi. Le persone o sono affascinanti o sono noiose.

(O. Wilde)
Avatar utente
Observer
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 8370
Iscritto il: lun nov 08, 2010 12:16 pm
Ha detto grazie: 581 volte
E'stato ringraziato : 944 volte
Qualifica: Osservatore

Re: Nel futuro di Rocchi c'è il ruolo di presidente

Messaggioda mercarte il mar nov 14, 2023 3:53 pm

Abbiamo bisogno di un presidente che sappia fare il presidente, non di un tecnico che si inventa politico di punto in bianco.

Inoltre se non erro, da regolamento, se volesse candidarsi dovrebbe prima dimettersi dal ruolo che ricopre.
mercarte
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2559
Iscritto il: mer set 12, 2007 4:01 pm
Ha detto grazie: 41 volte
E'stato ringraziato : 126 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Nel futuro di Rocchi c'è il ruolo di presidente

Messaggioda bracco75 il mar nov 14, 2023 6:33 pm

A me Pacifici non sta dispiacendo affatto
Non è che ho paura di morire. Solo che non voglio esserci quando accadrà. W. Allen
Avatar utente
bracco75
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 7812
Iscritto il: mar feb 02, 2010 12:34 pm
Località: Bari
Ha detto grazie: 523 volte
E'stato ringraziato : 858 volte

Re: Nel futuro di Rocchi c'è il ruolo di presidente

Messaggioda cammello il mar nov 14, 2023 7:13 pm

bracco75 ha scritto:A me Pacifici non sta dispiacendo affatto

Neanche a me....mi auguro si stia già attrezzando per la squadra perchè almeno 4 degli attuali componenti non lavorano per lui.
cammello
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1571
Iscritto il: dom giu 30, 2013 3:33 pm
Ha detto grazie: 59 volte
E'stato ringraziato : 101 volte
Qualifica: Osservatore
Categoria: Serie A

Re: Nel futuro di Rocchi c'è il ruolo di presidente

Messaggioda Observer il mar nov 14, 2023 11:01 pm

cammello ha scritto:
bracco75 ha scritto:A me Pacifici non sta dispiacendo affatto

Neanche a me....mi auguro si stia già attrezzando per la squadra perchè almeno 4 degli attuali componenti non lavorano per lui.


se avessi voglia di infilarmi in un ginepraio ti chiederei la lista.

Ma NON lo farò :lol: :lol:

Mi limito a dire che, per quel niente che conosco l'AIA, visti gli equilibri elettorali delle ultime elezioni, secondo me hai esagerato di 1. 3 sicuro!
E' assurdo dividere le persone in buoni o cattivi. Le persone o sono affascinanti o sono noiose.

(O. Wilde)
Avatar utente
Observer
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 8370
Iscritto il: lun nov 08, 2010 12:16 pm
Ha detto grazie: 581 volte
E'stato ringraziato : 944 volte
Qualifica: Osservatore

Re: Nel futuro di Rocchi c'è il ruolo di presidente

Messaggioda OldRef il mer nov 15, 2023 10:43 am

bracco75 ha scritto:A me Pacifici non sta dispiacendo affatto

Davvero ? A me pare che i punti sui quali aveva preso precisi impegni (diarie, tessere, etc) siano rimasti nel libro dei sogni, e, sentendo l'aria che tira con diverse sezioni che non sanno più come tirare avanti, non vedo granchè di buono all'orizzonte ...
Avatar utente
OldRef
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1034
Iscritto il: dom feb 23, 2020 4:20 pm
Ha detto grazie: 107 volte
E'stato ringraziato : 98 volte
Sezione di: Rimini
Qualifica: Osservatore
Categoria: Giovanissimi

Prossimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Graziana e 8 ospiti