Arbitri: approvato progetto per i dismessi dalla CAN A-B

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

Re: Arbitri: approvato progetto per i dismessi dalla CAN A-B

Messaggioda Gege 02032024 il dom mar 31, 2024 10:21 am

Caro Varruzza quanta formalità. Intanto buona Pasqua a te e tutti. Puoi anche chiamarmi per nome sono pur sempre un ex collega. Le tue puntualizzazioni non sono sbagliate. Tutt’altro.
Però credimi (lo so per esperienza diretta non me l’hanno raccontato) l’impegno richiesto dal livello nazionale in poi e in talune regioni già dalla regione e’ sproporzionato e veicola in modo storto le vite di ragazzi che quando decidono non hanno tutti una maturità decisionale strutturata.
Poi sinceramente lo dici all’ex collega sbagliato. Quando dirigevo posticipi del lunedì in serie c spesso viaggiavo di notte o con il primo volo all’alba del giorno dopo per essere sul posto di lavoro e come me moltissimi tuttora e nei miei anni eh. Non sono il solo. Però questo richiede un over di fatica sacrifici che magari non tutti in modo lungimirante sarebbero o sono in grado di attuare. Se mi posso permettere i percorsi da attivare sono due, snellimento di certi obblighi e magari un ambizioso progetto di accompagnamento al lavoro che se ben fatto porterebbe ad associazione e base (non alla politica) anche fondi e poi un progetto per il dopo … come in tutti i percorsi di carriera. Basterebbe affidare progetti così non a politici ma a persone e nell’aia ne abbiamo diverse dalle comprovate esperienze professionali e titoli. Ma quando affidiamo alcuni incarichi a gente che i titoli non li ha capisco che la strada è ancora lunga a meno che non ci sia una bella “rivolta gentile popolare di liberazione” buone feste di resurrezione a noi … speriam … (volutamente manca la “O” sono pur sempre pugliese).
Gege 02032024
 
Messaggi: 88
Iscritto il: mar mar 12, 2024 12:43 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 11 volte
Sezione di: Molfetta
Qualifica: Arbitro
Categoria: Eccellenza

Re: Arbitri: approvato progetto per i dismessi dalla CAN A-B

Messaggioda varruzza il dom mar 31, 2024 3:13 pm

Nessuna formalità, solo rispetto e cortesia per una persona che non conosco direttamente.
Detto questo, fino a quando al governo ci sarà gente che nulla conosce dell'arbitraggio, di tecnica, di organici, di designazioni, di gestione del gruppo, di test atletici, di quiz, di uomini... ma pensano soltanto a come accaparrarsi voti, sostegno, palcoscenico politico, migliorie non ce ne saranno.
Ma se tu hai scelto di lottare USCENDO dall'AIA ci sono altre persone a cui va tutta la mia stima che hanno scelto di lottare restando all'interno (e non è il mio caso visto che mi accontento di dirigere una gara di terza a settimana).
varruzza
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 622
Iscritto il: mer dic 05, 2012 9:37 am
Ha detto grazie: 3 volte
E'stato ringraziato : 23 volte
Sezione di: Agrigento
Qualifica: Osservatore

Re: Arbitri: approvato progetto per i dismessi dalla CAN A-B

Messaggioda seriale il dom mar 31, 2024 3:18 pm

A questo punto visto che ormai è ufficializzato il numero degli arbitri can che dovranno lasciare il ruolo, quali sono gli arbitri più a rischio della dismissione?
seriale
 
Messaggi: 320
Iscritto il: mer mar 10, 2021 11:44 am
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 17 volte

Re: Arbitri: approvato progetto per i dismessi dalla CAN A-B

Messaggioda lahir il dom mar 31, 2024 3:33 pm

Buona Pasqua a tutti! Premetto che sono assolutamente favorevole a politiche che possano accompagnare un arbitro nazionale una volta dismesso, però con dei grossi distinguo.

Innanzitutto, credo non sia applicabile, almeno in Italia, la disciplina del lavoro dipendente, stride troppo con la figura di arbitro. In secondo luogo, ricordiamoci sempre che non ce l'ha prescritto il dottore di fare l'arbitro e che è da quando siamo entrati in sezione la prima volta che sappiamo (e sapevamo), che l'AIA chiede tutto e ti ricompensa (quando va bene) con una pacca sulla spalla. In terza battuta, non dimentichiamo mai che un arbitro CAN fa sì enormi sacrifici (veramente enormi), però non è che guadagni come uno stagista di un calzolaio: insomma, se sei oculato qualche cosa puoi metterla via. Inoltre, non dimentichiamo che per arrivare in serie A un minimo di testa devi avercela, per cui è difficile che un arbitro, finita la carriera finisca in bancarotta (non me lo vedo un top referee in miseria per aver speso tutto in discoteca, tipo certi calciatori!).

Fatta questa precisazione, accolgo con grande favore ogni paracadute (a partire da un aumento dei compensi) che possa aiutare i nostri ragazzi, anche perché questo donerebbe loro più serenità, oltre che dare un giusto valore ai sacrifici fatti.
lahir
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1205
Iscritto il: mar feb 08, 2011 5:45 pm
Ha detto grazie: 435 volte
E'stato ringraziato : 130 volte
Sezione di: Piacenza
Qualifica: Osservatore
Categoria: Serie D

Re: Arbitri: approvato progetto per i dismessi dalla CAN A-B

Messaggioda cammello il mar apr 02, 2024 6:37 pm

Observer ha scritto:Il tema è maledettamente serio ... e non merita di essere strumentalizzato come una bieca contrapposizione tra bande interne all'AIA come fa qualcuno anche qua dentro.

Che la questione sia importante (non seria...serie sono tante altre problematiche) nessuno lo nega, ma mi chiedo...il passare sotto la Lega di A, approvare questi progetti del post carriera per gli arbitri CAN non sono questioni politiche? Io discuto su queste ed esprimo il mio parere e ribadisco che chi vuol cavalcare qìueste situazioni economiche per gli arbitri CAN (ma meglio sarebbe dire per i dirigenti che gestiscono gli arbitri CAN) lo fa per tornaconto personale perchè alla BASE non arriva nulla di tutto questo. Chi vorrà diventare Presidente deve portare risultati e progetti per la BASE e non per gli arbitri CAN che, con tutto il bene che gli si può volere, sono meno dell'1% di tutta l'associazione. Se poi dobbiamo solo dire quanto sono bravi, quanto sono belli, quanto sono infallibili, quanto sono poveri, quanti sacrifici, ecc ecc trasferiamoci armi e bagagli in Russia e Corea
cammello
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1693
Iscritto il: dom giu 30, 2013 3:33 pm
Ha detto grazie: 64 volte
E'stato ringraziato : 103 volte
Qualifica: Osservatore
Categoria: Serie A

Re: Arbitri: approvato progetto per i dismessi dalla CAN A-B

Messaggioda The_newfalse il mer apr 03, 2024 7:43 am

La riforma del lavoro sportivo, peraltro, faciliterebbe un inquadramento degli ae can quali lavoratori sportivi. Alle dipendenze della Figc. Ora hanno già (ae e aa) un contratto ibrido; cessione dei diritti d'immagine con fattura (il fisso), prestazione d'opera per i "gettoni" con busta paga, Inps ecc.
Basterebbe inquadrarli correttamente: però il paracadute dovrebbe essere proporzionale agli anni di anzianità, non una pensione.
In linea di principio lo trovo giusto
The_newfalse
 
Messaggi: 16
Iscritto il: gio feb 29, 2024 10:09 am
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 1 volta
Sezione di: Venezia
Qualifica: Osservatore
Categoria: Eccellenza

Re: Arbitri: approvato progetto per i dismessi dalla CAN A-B

Messaggioda L_drotti84 il mer apr 03, 2024 9:08 am

Io da anni penso che dovrebbe cambiare anche la modalità del compenso per gli elementi della CAN.
Basta gettoni di presenza.
Tutti percepiscono un fisso.
Ovviamente con una minima scala diversa in base all anzianità e alla qualifica da internazionale.
Credo sarebbe un modo per aumentare la qualità delle prestazioni.
Alla fine sono dei dipendenti a tutti gli effetti..
L_drotti84
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2088
Iscritto il: sab nov 26, 2016 8:03 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 74 volte
Sezione di: Milano
Qualifica: Arbitro
Categoria: Giovanissimi

Re: Arbitri: approvato progetto per i dismessi dalla CAN A-B

Messaggioda cammello il mer apr 03, 2024 9:31 am

Premesso che la gestione degli arbitri CAN è molto complessa, ritengo vada riformato tutto il sistema di "carriera" arbitrale affinchè questo rimanga un hobby ed ognuno raccolga le sue soddisfazioni in maniera subordinata ad un lavoro VERO (che magari dovrebbero trovarsi i dirigenti che nella vita non hanno saputo far altro).
Per me si potrebbe pensare:
- aboliti i raduni infrasettimanali in presenza. Gli aggiornamenti tecnici li fai la sera online e prevedi raduni in presenza solo a metà stagione;
- arrivati alla CAN sei immune da dismissione per 3/4 anni dopodichè se non ti reputo idoneo a fare neanche Sassuolo-Salernitana te ne vai a lavorare . In questo modo metti pressione anche a chi sta lì da tanti anni a non cullarsi.
- Quando la giostra smette di girare ti riconosco una sorta di TFR pari a 2/3 gettoni a stagione che la FIGC avrà accantonato nel suo bilancio e si torna a disposizione dei ragazzi all'OTS. Chi non lo fa perchè disinteressato a mettere a disposizione dei giovani la sua esperienza non potrà ottenere incarichi nazionali.
La politica lavorasse in modo che questo rimanga un bellissimo hobby e non l'illusione di un posto fisso in cui a fronte di 30.000 partecipanti i posti a disposizione siano soltanto 10.
cammello
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1693
Iscritto il: dom giu 30, 2013 3:33 pm
Ha detto grazie: 64 volte
E'stato ringraziato : 103 volte
Qualifica: Osservatore
Categoria: Serie A

Re: Arbitri: approvato progetto per i dismessi dalla CAN A-B

Messaggioda L_drotti84 il mer apr 03, 2024 9:37 am

Non so.
Interessante la tua idea ma io lo vedrei più come dipendenti.
A quel livello .. con tutti quei soldi che girano.
Non può essere un hobby.
L_drotti84
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2088
Iscritto il: sab nov 26, 2016 8:03 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 74 volte
Sezione di: Milano
Qualifica: Arbitro
Categoria: Giovanissimi

Re: Arbitri: approvato progetto per i dismessi dalla CAN A-B

Messaggioda napisan il mer apr 03, 2024 9:49 am

Ci sono due aspetti. Uno contrattualistico/giuslavoristico: occorre trovare una soluzione rapida e blindata per evitare gli oramai inevitabili contenziosi, su una attività il cui rendimento non è misurabile oggettivamente ma valutabile con inevitabile soggettività (al netto di altre considerazioni).
La soluzione è un contratto da professionista? Che lo sia.

Questo però non risolve il secondo aspetto, il problema del post-CAN, che mi pare che proprio dai periodi di B&P in avanti, guardacaso, sia diventato un dramma, che non è soltanto sociale/familiare, ma anche in ottica di Associazione è critico, perchè si perdono professionalità costruite in anni.
Su questo, come ho detto molte volte, credo che l'unica soluzione sarebbe tornare un passo indietro, ridurre i tempi impegnati (uno spreco incredibile) e quindi le prebende... e rimettere le persone in grado/in dovere di avere una propria professione.
Il che, oltretutto, renderebbe molto più liberi mentalmente questi ragazzi, che troppo spesso passano il lunedì sul divano a leggere la pagella della Gazzetta.
napisan
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1347
Iscritto il: mar feb 10, 2015 4:56 pm
Ha detto grazie: 212 volte
E'stato ringraziato : 201 volte
Sezione di: Merano
Qualifica: Arbitro
Categoria: Giovanissimi

PrecedenteProssimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Oro e 20 ospiti