Ex procuratore AIA D'Onofrio condannato a 5 anni e 8 mesi

Tutto ciò che fa discutere sul mondo arbitrale

Ex procuratore AIA D'Onofrio condannato a 5 anni e 8 mesi

Messaggioda BlueLord il gio apr 18, 2024 7:08 pm

Condannato in un indagine su un traffico internazionale di droga.

2866817e5e75b447b04b4b97eea7c0dc.jpg


Rosario D'Onofrio, ex procuratore dell'Aia, l'associazione italiana arbitri, è stato condannato a Milano a 5 anni e 8 mesi nell'ambito dell'indagine su un presunto maxi traffico internazionale di droga.

Indagine che aveva portato, nel 2022, a una raffica di arresti.

A deciderlo è stato il gup Lidia Castellucci che ha inflitto una quarantina di condanne fino a 17 in giù. Per D'Onofrio, a cui sono state concesse le attenuanti, in quanto con le sue dichiarazione ha fornito elementi utili all'inchiesta, la pena finale, a causa della continuazione con una precedente condanna sempre per droga, è salita a 7 anni e 8 mesi.

ansa.it
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 33090
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 3770 volte
E'stato ringraziato : 1612 volte

Re: Ex procuratore AIA D'Onofrio condannato a 5 anni e 8 mes

Messaggioda L_drotti84 il gio apr 18, 2024 9:16 pm

Forse il silenzio è la cosa migliore.
L_drotti84
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2221
Iscritto il: sab nov 26, 2016 8:03 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 80 volte
Sezione di: Milano
Qualifica: Arbitro
Categoria: Giovanissimi

Re: Ex procuratore AIA D'Onofrio condannato a 5 anni e 8 mes

Messaggioda Zantaf il gio apr 18, 2024 11:28 pm

Parce sepulti.
Zantaf
 
Messaggi: 420
Iscritto il: mar mar 01, 2016 9:48 am
Ha detto grazie: 10 volte
E'stato ringraziato : 33 volte
Sezione di: Roma1
Qualifica: Osservatore
Categoria: Eccellenza

Re: Ex procuratore AIA D'Onofrio condannato a 5 anni e 8 mes

Messaggioda THE INSIDER il ven apr 19, 2024 12:14 am

Filippo Roma andrà a intervistare il suo avvocato che ci darà lezioni di morale!
THE INSIDER
 
Messaggi: 175
Iscritto il: ven gen 15, 2021 11:12 am
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 4 volte
Sezione di: Genova
Qualifica: Osservatore
Categoria: Eccellenza

Re: Ex procuratore AIA D'Onofrio condannato a 5 anni e 8 mes

Messaggioda Gege 02032024 il ven apr 19, 2024 9:49 am

Il linea di principio L_drotti sarei d’accordo con te.
Ma al silenzio va sostituita la richiesta di pulizia totale.
Ripretendete una Associazione credibile. Pulita. Dove siamo gli uomini per bene e solidi (auspicabilmente più giovani) a dare un indirizzo di legalità.
Non concentratevi sulla tv o sul gossip ma sull’esigenza di tornare a poter dire con orgoglio ai giovani: vieni nell’Aia e’ un posto di persone per bene.
La notizia in sé rileva poco. La tristezza che provo aumenta di fronte a queste cose. Concentratevi su quanta gente per bene e’ fuori anche per responsabilità di diverse storture di questi anni.
Se qualcuno gode per le pene altrui io soffro a leva per i torti subiti e che con me hanno subito tantissime brave persone che avrebbero potuto dare ancora tanto ai nostri giovani. Ma se non insorgete dalla periferia …. Poco cambierà.
Gege 02032024
 
Messaggi: 103
Iscritto il: mar mar 12, 2024 12:43 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 12 volte
Sezione di: Molfetta
Qualifica: Arbitro
Categoria: Eccellenza

Re: Ex procuratore AIA D'Onofrio condannato a 5 anni e 8 mes

Messaggioda cammello il ven apr 19, 2024 10:07 am

THE INSIDER ha scritto:Filippo Roma andrà a intervistare il suo avvocato che ci darà lezioni di morale!

per poi chiedere i danni di immagine subiti dal suo assistito :lol: :lol:
cammello
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 1861
Iscritto il: dom giu 30, 2013 3:33 pm
Ha detto grazie: 65 volte
E'stato ringraziato : 118 volte
Qualifica: Osservatore
Categoria: Serie A

Re: Ex procuratore AIA D'Onofrio condannato a 5 anni e 8 mes

Messaggioda OldRef il ven apr 19, 2024 10:27 am

Gege 02032024 ha scritto:...
Ma al silenzio va sostituita la richiesta di pulizia totale.
Ripretendete una Associazione credibile. Pulita. Dove siamo gli uomini per bene e solidi (auspicabilmente più giovani) a dare un indirizzo di legalità.
Non concentratevi sulla tv o sul gossip ma sull’esigenza di tornare a poter dire con orgoglio ai giovani: vieni nell’Aia e’ un posto di persone per bene.
...
Ma se non insorgete dalla periferia …. Poco cambierà.

Eugenio, a mio parere parole sante, ma se speriamo che il cambiamento nasca dalla periferia allora stiamo ahimè freschi.

La “periferia” è rappresentata dai presidenti di sezione in buona parte legati ai ns dirigenti naz/li attuali, ed in altra buona parte da colleghi che non si espongono certo a manifestare aperto dissenso nel timore che le conseguenze vengano poi pagate dai propri ragazzi in sede di fine anno.

Sappiamo tutti come gira la baracca nei vari OT in quest'AIA da Nicchi in poi, negli ultimi 2 mesi iniziano i 40 ed i 70 pilotati per “sistemare” quell’ampia fascia di AE/AA “normali” che non comprende i fenomeni (quelli vanno giustamente sempre su) ed i meno bravi (quelli vanno altrettanto giustamente sempre giù).

Ed è anche per questo che sottolineo che se si aspetta che il cambiamento parta dal basso allora non avverrà mai, viceversa si deve agire dall’alto verso il basso, tra scandali ed accadimenti vari gli elementi per un completo reset ci sono ampiamente tutti, ora tocca ai Gravina Malagò Abodi intervenire !
Avatar utente
OldRef
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1269
Iscritto il: dom feb 23, 2020 4:20 pm
Ha detto grazie: 125 volte
E'stato ringraziato : 121 volte
Sezione di: Rimini
Qualifica: Osservatore
Categoria: Giovanissimi

Re: Ex procuratore AIA D'Onofrio condannato a 5 anni e 8 mes

Messaggioda Observer il ven apr 19, 2024 10:33 am

Gege 02032024 ha scritto:Il linea di principio L_drotti sarei d’accordo con te.
Ma al silenzio va sostituita la richiesta di pulizia totale.
Ripretendete una Associazione credibile. Pulita. Dove siamo gli uomini per bene e solidi (auspicabilmente più giovani) a dare un indirizzo di legalità.
Non concentratevi sulla tv o sul gossip ma sull’esigenza di tornare a poter dire con orgoglio ai giovani: vieni nell’Aia e’ un posto di persone per bene.
La notizia in sé rileva poco. La tristezza che provo aumenta di fronte a queste cose. Concentratevi su quanta gente per bene e’ fuori anche per responsabilità di diverse storture di questi anni.
Se qualcuno gode per le pene altrui io soffro a leva per i torti subiti e che con me hanno subito tantissime brave persone che avrebbero potuto dare ancora tanto ai nostri giovani. Ma se non insorgete dalla periferia …. Poco cambierà.


Beh ... un momento! Qui il messaggio è fraintendibile, Eugenio per cui ti prego, specifica meglio cosa intendi per un indirizzo di legalità.

Il problema è D'Onofrio? Cosa significa indirizzo di legalità relativamente a D'Onofrio? Vuoi forse dire che qualcuno sapeva dei trascorsi del summenzionato, o che non aveva titoli per assumere le cariche che ha rivestito? E se ci sono responsabili, questi quando devono inziare a sentirsi in colpa? Deve iniziare a sentirsi in colpa il primo che gli ha dato una carica nazionale, o il secondo che lo ha trovato li, confermato e promosso?

Io sinceramente penso che NESSUNO sano di mente che ricopre una carica di nomina e che a propria volta nomina persone, possa anche solo lontanamente immaginare di nominare in una qualsiasi carica associativa (da presidente di una commissione, a collaboratore addetto a spazzar per terra) una persona con precedenti penali, che millantava titoli che non possedeva. Scusa, ma sarò scemo io, ma mi rifiuto di credere a questo.

Imperizia? Forse ... anzi probabile. Dovremmo controllare i titoli di tutti coloro che nominiamo? Forse, anzi certamente. Difatti oggi esiste in S4Y lo spazio per inserire CV e casellario legale. E aspetto con trepidazione il giorno in cui tutte le nomine saranno subordinate alla presentazione dei due documenti.

Ma colpa e dolo sono due cose distinte. E io non me la sento di gettare la croce addosso a nessuno per il caso D'Onofrio. Era un qualcosa di inimmaginabile, di non preventivabile, di ... talmente enorme che sarebbe potuto accadere dovunque e in qualsiasi associazione.

Io faccio parte attiva di 4 Associazioni di livello nazionale, nel terzo settore nello sport e nel volontariato. NESSUNO controlla il casellario penale dei quadri dirigenti. NESSUNO! Quindi se mi dici che siamo una Associazione di sprovveduti ti posso anche dar ragione. Ma se mi dici che per il caso D'Onofrio manca un indirizzo di legalità nell'AIA allora il mio orgoglio di iscritto mi porta a gonfiare il petto, per quel niente che valgo e conto, e a chiederti: spiegati meglio per favore, perchè la cosa è assai fraintendibile.

.....

Cosa diversa se parli dello scandalo rimborsi. Allora qui l'indirizzo di legalità lo ha violato l'Associato, o gli Associati, che hanno compilato note spese mendaci, a vario titolo e con varie motivazioni.

Non l'AIA ... che semmai anche in questo si è dimostrata vulnerabile. Ma i primi a violare il principio di legalità sono quelli che compilano le note spese farlocche. E ti assicuro che io, nel mio piccolo e nei miei quasi 10 anni di appartenenza a OTN ... ne ho incontrato più di qualcuno!

In ultimo ... io sono assolutamente certo che chi viene nella mia Sezione viene in un posto perbene, vissuto da persone perbene. E sono certo che anche a Molfetta sia così! Non esagerare nelle iperboli e nelle frasi, perchè alle volte quando ti leggo io ci rimango male. Nella mia sezione io ho fatto di tutto ... l'Arbitro, l'OA ... il collaboratore ... l'OT ... quello che strappava le note spese ... quello che metteva le C di conferma nei fax del CRA per i Colleghi che non venivano in sezione, l'amministrativo. La mia Sezione è la mia casa! E la mia Sezione è un posto perbene, di persone perbene.

La mia Sezione è l'AIA ... D'Onofrio è una nota stonata in una partitura tutto sommato non male"
E' assurdo dividere le persone in buoni o cattivi. Le persone o sono affascinanti o sono noiose.

(O. Wilde)
Avatar utente
Observer
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 8718
Iscritto il: lun nov 08, 2010 12:16 pm
Ha detto grazie: 618 volte
E'stato ringraziato : 988 volte
Qualifica: Osservatore

Re: Ex procuratore AIA D'Onofrio condannato a 5 anni e 8 mes

Messaggioda aiasalento81 il ven apr 19, 2024 10:37 am

Observer ha scritto:
Gege 02032024 ha scritto:Il linea di principio L_drotti sarei d’accordo con te.
Ma al silenzio va sostituita la richiesta di pulizia totale.
Ripretendete una Associazione credibile. Pulita. Dove siamo gli uomini per bene e solidi (auspicabilmente più giovani) a dare un indirizzo di legalità.
Non concentratevi sulla tv o sul gossip ma sull’esigenza di tornare a poter dire con orgoglio ai giovani: vieni nell’Aia e’ un posto di persone per bene.
La notizia in sé rileva poco. La tristezza che provo aumenta di fronte a queste cose. Concentratevi su quanta gente per bene e’ fuori anche per responsabilità di diverse storture di questi anni.
Se qualcuno gode per le pene altrui io soffro a leva per i torti subiti e che con me hanno subito tantissime brave persone che avrebbero potuto dare ancora tanto ai nostri giovani. Ma se non insorgete dalla periferia …. Poco cambierà.


Beh ... un momento! Qui il messaggio è fraintendibile, Eugenio per cui ti prego, specifica meglio cosa intendi per un indirizzo di legalità.

Il problema è D'Onofrio? Cosa significa indirizzo di legalità relativamente a D'Onofrio? Vuoi forse dire che qualcuno sapeva dei trascorsi del summenzionato, o che non aveva titoli per assumere le cariche che ha rivestito? E se ci sono responsabili, questi quando devono inziare a sentirsi in colpa? Deve iniziare a sentirsi in colpa il primo che gli ha dato una carica nazionale, o il secondo che lo ha trovato li, confermato e promosso?

Io sinceramente penso che NESSUNO sano di mente che ricopre una carica di nomina e che a propria volta nomina persone, possa anche solo lontanamente immaginare di nominare in una qualsiasi carica associativa (da presidente di una commissione, a collaboratore addetto a spazzar per terra) una persona con precedenti penali, che millantava titoli che non possedeva. Scusa, ma sarò scemo io, ma mi rifiuto di credere a questo.

Imperizia? Forse ... anzi probabile. Dovremmo controllare i titoli di tutti coloro che nominiamo? Forse, anzi certamente. Difatti oggi esiste in S4Y lo spazio per inserire CV e casellario legale. E aspetto con trepidazione il giorno in cui tutte le nomine saranno subordinate alla presentazione dei due documenti.

Ma colpa e dolo sono due cose distinte. E io non me la sento di gettare la croce addosso a nessuno per il caso D'Onofrio. Era un qualcosa di inimmaginabile, di non preventivabile, di ... talmente enorme che sarebbe potuto accadere dovunque e in qualsiasi associazione.

Io faccio parte attiva di 4 Associazioni di livello nazionale, nel terzo settore nello sport e nel volontariato. NESSUNO controlla il casellario penale dei quadri dirigenti. NESSUNO! Quindi se mi dici che siamo una Associazione di sprovveduti ti posso anche dar ragione. Ma se mi dici che per il caso D'Onofrio manca un indirizzo di legalità nell'AIA allora il mio orgoglio di iscritto mi porta a gonfiare il petto, per quel niente che valgo e conto, e a chiederti: spiegati meglio per favore, perchè la cosa è assai fraintendibile.

.....

Cosa diversa se parli dello scandalo rimborsi. Allora qui l'indirizzo di legalità lo ha violato l'Associato, o gli Associati, che hanno compilato note spese mendaci, a vario titolo e con varie motivazioni.

Non l'AIA ... che semmai anche in questo si è dimostrata vulnerabile. Ma i primi a violare il principio di legalità sono quelli che compilano le note spese farlocche. E ti assicuro che io, nel mio piccolo e nei miei quasi 10 anni di appartenenza a OTN ... ne ho incontrato più di qualcuno!

In ultimo ... io sono assolutamente certo che chi viene nella mia Sezione viene in un posto perbene, vissuto da persone perbene. E sono certo che anche a Molfetta sia così! Non esagerare nelle iperboli e nelle frasi, perchè alle volte quando ti leggo io ci rimango male. Nella mia sezione io ho fatto di tutto ... l'Arbitro, l'OA ... il collaboratore ... l'OT ... quello che strappava le note spese ... quello che metteva le C di conferma nei fax del CRA per i Colleghi che non venivano in sezione, l'amministrativo. La mia Sezione è la mia casa! E la mia Sezione è un posto perbene, di persone perbene.

La mia Sezione è l'AIA ... D'Onofrio è una nota stonata in una partitura tutto sommato non male"


Mi hai strappato una lacrima. Quoto ogni singola virgola, lettera, spazio e concetto
aiasalento81
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 850
Iscritto il: lun lug 12, 2010 2:42 pm
Ha detto grazie: 13 volte
E'stato ringraziato : 62 volte
Qualifica: Arbitro

Re: Ex procuratore AIA D'Onofrio condannato a 5 anni e 8 mes

Messaggioda OldRef il ven apr 19, 2024 11:01 am

aiasalento81 ha scritto:...
Mi hai strappato una lacrima. Quoto ogni singola virgola, lettera, spazio e concetto

Pure a me è scesa la lacrima, ma non certo dalla commozione.

E’ chiaro che i vari Observer Marblè Aiasalento etc siano dietro alle ultime governance, per carità è lecito, ma nel giustificare lo schifo di questi anni si dovrebbe avere limiti, ad esempio nella vicenda RdO non c’era bisogno di invocare casellari giudiziari per capire chi si stava portando al vertice, vedi https://www.gazzetta.it/Calcio/Altro_Ca ... taro.shtml.

Su questa base quindi o si è collusi (ed a questo non ci credo) o si è incompetenti (ed a questo ci credo), da li non si scappa, per cui un vero Arbitro in tale contesti dovrebbe a consuntivo riconoscere la propria incapacità dirigenziale e dimettersi, ed invece tanti sono ancora li … ed altri vogliono rimontare in sella …

Le proposte qui ci sono, anche in quelle ipotizzate da Obs mi ci ritrovo, manca sapere solo con quale governance attuarle, non credo che si possa fare molto con le n persone viste al vertice da Nicchi in poi …
Avatar utente
OldRef
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 1269
Iscritto il: dom feb 23, 2020 4:20 pm
Ha detto grazie: 125 volte
E'stato ringraziato : 121 volte
Sezione di: Rimini
Qualifica: Osservatore
Categoria: Giovanissimi

Prossimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Notizie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti