Serie A 2021-22 - Designazioni 14ª Giornata di Andata

Serie A 2021-22 - Designazioni 14ª Giornata di Andata

Messaggioda BlueLord il mer nov 24, 2021 11:58 am

Si rendono noti i nominativi degli Arbitri, degli Assistenti, dei IV Ufficiali, dei V.A.R. e degli A.V.A.R. che dirigeranno le gare valide per la 14ª giornata di andata del Campionato di Serie A 2021/22 in programma domenica 28 novembre.

CAGLIARI – SALERNITANA Venerdì 26/11 h. 20.45
DOVERI Daniele (Roma 1)
ROCCA Domenico (Catanzaro) – TRINCHIERI Marco (Milano)
IV: MARCENARO Matteo (Genova)
VAR: FABBRI Michael (Ravenna)
AVAR: PERETTI Giorgio (Verona)

EMPOLI – FIORENTINA Sabato 27/11 h. 15.00
SACCHI Juan Luca (Macerata)
MARGANI Damiano (Latina) – AFFATATO Salvatore (VCO)
IV: MIELE Gianpiero (Nola)
VAR: GIACOMELLI Piero (Trieste)
AVAR: PRETI Fabiano (Mantova)

SAMPDORIA – H. VERONA Sabato 27/11 h. 15.00
MAGGIONI Lorenzo (Lecco)
DE MEO Pasquale (Foggia) – GROSSI Michele (Frosinone)
IV: PICCININI Marco (Forlì)
VAR: BANTI Luca (Livorno, VAR PRO)
AVAR: BACCINI Giovanni (Conegliano)

JUVENTUS – ATALANTA Sabato 27/11 h. 18.00
AYROLDI Giovanni (Molfetta)
PRENNA Emanuele (Molfetta) – IMPERIALE Davide (Genova)
IV: MARCHETTI Matteo (Ostia Lido)
VAR: DI BELLO Marco (Brindisi)
AVAR: TEGONI Alberto (Milano)

VENEZIA – INTER Sabato 27/11 h. 20.45
MARINELLI Livio (Tivoli)
DI VUOLO Rodolfo (Castellammare di Stabia) – GALETTO Mauro (Rovigo)
IV: GARIGLIO Matteo (Pinerolo)
VAR: IRRATI Massimiliano (Pistoia)
AVAR: CARBONE Ciro (Napoli)

UDINESE – GENOA h. 12.30
MERAVIGLIA Francesco (Pistoia)
SCATRAGLI Marco (Arezzo) – MUTO Oreste (Torre Annunziata)
IV: MINELLI Daniele (Varese)
VAR: MAZZOLENI Paolo Silvio (Bergamo, VAR PRO)
AVAR: CARBONE Ciro (Napoli)

MILAN – SASSUOLO h. 15.00
MANGANIELLO Gianluca (Pinerolo)
FIORE Francesco (Barletta) – RASPOLLINI Edoardo (Livorno)
IV: MIELE Gianpiero (Nola)
VAR: GHERSINI Davide (Genova)
AVAR: PAGANESSI Giacomo (Bergamo)

SPEZIA – BOLOGNA h. 15.00
MASSIMI Luca (Termoli)
DI IORIO Damiano (VCO) – DEI GIUDICI Pietro (Latina)
IV: SANTORO Alberto (Messina)
VAR: GUIDA Marco (Torre Annunziata)
AVAR: LO CICERO Alessandro (Brescia)

ROMA – TORINO h. 18.00
CHIFFI Daniele (Padova)
MASTRODONATO Vito (Molfetta) – PAGNOTTA Orlando (Nocera Inferiore)
IV: CAMPLONE Giacomo (Pescara)
VAR: BANTI Luca (Livorno, VAR PRO)
AVAR: TOLFO Alessio (Pordenone)

NAPOLI – LAZIO h. 20.45
ORSATO Daniele (Schio)
MONDIN Luca (Treviso) – RANGHETTI Sergio (Chiari)
IV: COSSO Francesco (Reggio Calabria)
VAR: DI PAOLO Aleandro (Avezzano, VAR PRO)
AVAR: VIVENZI Mauro (Brescia)
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 27928
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 3447 volte
E'stato ringraziato : 1382 volte

Re: Serie A 2021-22 - Designazioni 14ª Giornata di Andata

Messaggioda arbitro167 il mer nov 24, 2021 12:02 pm

Una bella notizia, Ayroldi per Juve-Atalanta (negli anni scorsi è stato un vero e proprio big-match, spesso anche polemico) e una brutta, Orsato per Napoli-Lazio, (davvero non si poteva mandare nessun altro, tipo uno dei due neo-internazionali?).
Sozza trova il big match di B. Bene Marinelli per l'Inter in trasferta.
arbitro167
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 525
Iscritto il: sab feb 28, 2015 7:33 pm
Ha detto grazie: 42 volte
E'stato ringraziato : 21 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Seconda

Re: Serie A 2021-22 - Designazioni 14ª Giornata di Andata

Messaggioda andre79 il mer nov 24, 2021 12:29 pm

Miele due partite da quarto ufficiale? Ci sono tanti arbitri fermi ogni turno.possibile che non ci fosse un altro arbitro disponibile?
andre79
 
Messaggi: 423
Iscritto il: mar gen 31, 2012 1:42 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 7 volte
Sezione di: Como
Qualifica: Arbitro
Categoria: Terza

Re: Serie A 2021-22 - Designazioni 14ª Giornata di Andata

Messaggioda BlueLord il mer nov 24, 2021 12:43 pm

A sorpresa dunque ancora una volta uno tra Sozza ed Ayroldi in un big match, succede la seconda o la terza volta dopo che nessuno poteva immaginare Sozza in Juventus - Fiorentina e così a ritroso. Parto da qui per questa riflessione, come abbiamo avuto già modo di dire in passato, i due sono utilizzati in maniera chiaramente differente dagli altri e questo ovviamente per agevolare maggiormente la maturazione di esperienza.
Ayroldi comunque arriva a questa gara dopo aver fatto secondo me bene ma non molto bene in Napoli - Verona, tuttavia non c'è nessuna controindicazione. Saranno i direttori del futuro. Passa da queste gare una ulteriore capacità di crescita.
Al contrario, andiamo ad analizzare Napoli - Lazio e vediamo come la scelta sia blindata. Qui per me le polemiche della Lazio hanno fatto molto: notate come la libera scelta di Chiffi oppure Pairetto in questa gara ci fosse tutta, il padovano fa doppietta dopo Bologna - Venezia e questo vuol dire che l'avrebbe potuta fare a Napoli, ma la gara rimane secondo la commissione troppo tosta. Parlano molto i precedenti di questa sfida secondo me, e tra gli altri pure Rocchi ebbe le sue gatte da pelare diverse volte che la fece a Napoli. Secondo me ci mette pure la sua esperienza di campo nel fare le designazioni, come avevo già immaginato in passato.
Altrettanto Pairetto non designato per questa sfida: la sensazione è che dovrà ancora attendere prima di approcciare certe gare. Io concordo con Rocchi su questa scelta, perché per la Lazio potrebbe essere l'affondo definitivo, vista la condizione dei biancelesti, mentre il Napoli viene dal KO a Milano.
Giusto Doveri a Cagliari dove si respira già quasi aria di scontro salvezza, bene Manganiello a San Siro, come diceva NicoRizzo, Sassuolo sottotono rispetto alle altre stagioni, quindi la scelta ci sta. Mi farebbe piacere vedere una buona prestazione del piemontese.
Buon derby fiorentino per Sacchi, con Rocchi che sicuramente avrà un occhio particolare su questa gara. Non obiettivi di classifica nell'immediato, ma non suona assolutamente da ex CAN B. Nella media con tendenza al rialzo, vedremo se Sacchi riuscirà a cercare di puntare ancora più in alto.
Chiffi a Roma, come detto, gara che negli anni si è presentata insidiosa, Roma sempre agitata, buona doppietta per il veneto, quindi tutte le critiche sull'episodio nel finale di Bologna cadono, io sono d'accordo per me non era una situazione chiara.
Ritagli per Meraviglia e Maggioni assolutamente meritati, mentre Massimi sembra finalmente avere trovato una continuità in A anche se non viene designato sempre, questo doveva essere lo standard da raggiungere già da tempo, fa piacere, speriamo continui così.
Infine, Marinelli. L'utilizzo del laziale è veramente particolare, devo dire, sulle sue prestazioni si potrebbe dire spesso molto in termini sia positivi che negativi, ma la commissione appare apprezzare molto il suo stare in campo, è un arbitro che personalmente mi piace, forse quelle forzature in Verona - Juventus erano appunto il frutto di un cambiamento in atto.. vedremo come dirigerà a Venezia, dove comunque non c'è paragone con Verona - Juventus, dovrebbe essere una vittoria agevole nerazzurra sulla carta.
Capitolo VAR: Di Paolo rientra dopo l'uscita all'estero e fa la partita più importante, in termini di classifica, di giornata, mentre Nasca torna ma in serie B: notevole la differenza. Secondo me l'errore di La Spezia, e ce l'ha confermato Fontani con quell'aggettivo, è tra i più gravi per un VAR PRO a tutt'oggi.
Anche Mazzoleni pare molto in sordina, ultimamente dopo Roma - Milan, vedremo se tornerà di nuovo ad alzare la mira, per ora assiste tipici ex CAN B o primi anni in gare di A per nulla mediatiche. In salita l quotazioni di Banti, finalmente stabile.
Capitolo assenti: è tanto tempo che Ghersini non esce in A dopo un inizio che sembrava differente per lui, con la possibilità di avere maggiori presenze, magari lo vedremo nell'infrasettimanale, ma sembra sia usato molto dietro il monitor.
Infine: Piccinini quarto ufficiale, scelta veramente terribile per quelle che sono le designazioni oggigiorno, a meno che non sia nascosto per qualcosa nei prossimi turni, il forlivese è l'elemento relativamente al quale, ad oggi, la differenza di considerazione tra Rizzoli e Rocchi è decisamente la più netta di tutte, purtroppo per lui al ribasso...
Avatar utente
BlueLord
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 27928
Iscritto il: dom dic 21, 2008 11:04 am
Località: Campania
Ha detto grazie: 3447 volte
E'stato ringraziato : 1382 volte

Re: Serie A 2021-22 - Designazioni 14ª Giornata di Andata

Messaggioda NicoRizzo il mer nov 24, 2021 1:08 pm

Ottima analisi BlueLord, aggiungo giusto un paio di spunti: Ayroldi a Torino per quello che sarà effettivamente il suo primo big match, ci arriva al culmine di un mini-percorso particolarmente probante in cui ha saputo convincere. Un elemento "nuovo" è il ridimensionamento della Juventus: ormai nelle gerarchie di Rocchi i bianconeri vengono considerati una grande squadra ma con ambizioni ridimensionate rispetto al passato, questo agevola la scelta di direttori meno esperti per gare importanti ma che contano meno. Sottolineo anche che Marchetti sarà per la seconda volta consecutiva IV ufficiale nel big match di giornata ad indicare che la strada intrapresa è positiva, me lo aspetto in A nel turno infrasettimanale.
Dopo Gariglio, che nel complesso ha diretto bene a Verona, esce immediatamente Meraviglia: questo è significativo per Santoro, che da primo del suo gruppo si ritrova ad essere ultimo o penultimo, vedremo quale sarà il destino di Paterna che mi pare non abbia dalla sua il dato anagrafico rispetto agli altri ma, ad oggi, entrambi non navigano in acque tranquille. Veramente diversi errori tecnici e disciplinari, c'è bisogno di invertire la rotta con personalità.
Dopo un inizio di campionato veramente forte, tre direzioni positive in match di prima fascia, si registra un piccolo calo di Manganiello che è uscito dopo l'errore da VAR con minor regolarità: secondo me è stato in corsa fino all'ultimo per Atalanta-Lazio, ma da quel momento la sua posizione è stata quantomeno sospesa. Milan-Sassuolo è un'occasione propizia per ripartire bene da una gara mediatica ma che mi aspetto alla portata.
Ottima doppietta per Chiffi che a differenza di Pairetto sta dimostrando una maggior regolarità, nessuna prestazione sontuosa ma nemmeno direzioni sottotono: per ora ha un solo big match stagionale all'attivo, e la gara casalinga della Roma può essere propedeutica per ottenere un big match entro il termine del girone di andata. A breve è in programma un derby di Genova veramente caldo e probante, mi piacerebbe vederlo premiato con questo match. Condivisibile o meno che sia salta comunque agli occhi la differenza di trattamento con Ayroldi: è chiaro che per motivi anagrafici tra i due direttori ci sia una netta differenza in termini di affidabilità in favore del padovano, ma oggi il big match va al giovane molfettese. Gare della Juventus considerate meno importanti e davvero formative per i giovani.
Sono curioso di vedere Marinelli, in doppietta dopo la positiva prova a Reggio Calabria, a Venezia, per me gara non scontata e particolarmente difficile per le caratteristiche direttore tiburtino.
Bene Maggioni e Massimi che sono in linea con le aspettative per la loro stagione.
Escono in B sia Fourneau che Giua, d'altronde le gare in A sono solo 10 e abbiamo due doppiette.
NicoRizzo
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2894
Iscritto il: lun giu 01, 2015 5:11 pm
Ha detto grazie: 188 volte
E'stato ringraziato : 233 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Serie A

Re: Serie A 2021-22 - Designazioni 14ª Giornata di Andata

Messaggioda stee-85 il mer nov 24, 2021 1:27 pm

L'unica nota stonata di queste designazioni è Orsato a Napoli e la doppietta di Chiffi in una gara nella norma..
Mandare Chiffi a Napoli era troppo??

Per il resto è interessante vedere il percorso di alcuni arbitri.. Ghersini dopo 3 presenze nelle prima 3 giornate è sparito dai radar.. al contrario Massimi trova 3 presenze consecutive nelle ultime sue 3 uscite.

Dopo Aureliano anche Marinelli trova continuità in A con gare di alto livello..

Come lo scorso anno i meno impegnati risultano essere Giua e Foruneau..
stee-85
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 7699
Iscritto il: gio ago 25, 2011 11:52 am
Ha detto grazie: 66 volte
E'stato ringraziato : 93 volte

Re: Serie A 2021-22 - Designazioni 14ª Giornata di Andata

Messaggioda Giuseppe 18 il mer nov 24, 2021 1:32 pm

A questo punto Roma Inter a pairetto ?
Giuseppe 18
 
Messaggi: 103
Iscritto il: dom giu 13, 2021 11:38 am
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 0 volte

Re: Serie A 2021-22 - Designazioni 14ª Giornata di Andata

Messaggioda Luca1905 il mer nov 24, 2021 1:34 pm

Giuseppe 18 ha scritto:A questo punto Roma Inter a pairetto ?

Secondo me per Roma-Inter ci sarà Massa che dopo aver saltato un turno dirige in B.
Luca1905
 
Messaggi: 171
Iscritto il: dom apr 07, 2013 9:39 pm
Ha detto grazie: 0 volte
E'stato ringraziato : 3 volte
Qualifica: Arbitro
Categoria: Seconda

Re: Serie A 2021-22 - Designazioni 14ª Giornata di Andata

Messaggioda bracco75 il mer nov 24, 2021 1:53 pm

Mi piace Ayroldi a Torino, mi piace Sacchi per il derby toscano e Marinelli per l'Inter in trasferta. Avrei invertito Chiffi ed Orsato, e valorizzerei maggiormente Pairetto che Rocchi non vede proprio al momento. Ma, tutto sommato, stavolta non posso dirmi insoddisfatto. :lol: :lol: :lol:
Non è che ho paura di morire. Solo che non voglio esserci quando accadrà. W. Allen
Avatar utente
bracco75
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 6246
Iscritto il: mar feb 02, 2010 12:34 pm
Località: Bari
Ha detto grazie: 471 volte
E'stato ringraziato : 693 volte

Re: Serie A 2021-22 - Designazioni 14ª Giornata di Andata

Messaggioda Salt il mer nov 24, 2021 1:54 pm

Designazioni che ci sorprendono con Ayorldi a Torino in un match che ha avuto spesso episodi e situazioni polemiche. La situazione di classifica aiuta questa designazione che è comunque davvero di grande spessore. A questo punto, mi chiedo, ma non era meglio promuovere direttamente lui e Sozza e non forzare una promozione ad internazionale di Pairetto che, francamente, lascia tutti un po' perplessi ? Il resto della giornata tutto nella norma con Doveri che va a fare il caldo match di Cagliari dopo l' eccellente derby: il romano rende maggiormente nei big match rispetto a queste gare dove, ogni tanto, commette errori che non ha mai fatto nei super big match. Scontato Orsato a Napoli, mentre vedo Massa quasi sicuro per Roma-Inter dopo che uscirà in B in questo turno a Como (con quasi tutti gli altri preclusi direi che è l'unico nome possibile). Sempre grande attenzione alla Roma dove raddoppia Chiffi: gara da non sottovalutare. Il resto vede la prima stagionale per Meraviglia dopo l'eccellente ultima prova in B, e una seconda, inaspettata, presenza per Maggioni dopo la non buona prova di Venezia (ma evidentemente deve aver fatto bene nelle successive gare di B). Discreta continuità anche per Massimi, cosi come per Marinelli che dirige un'altra big in trasferta contro un Venezia abbastanza tranquillo dopo due vittorie di fila. Ancora nientre A per Fabbri: dopo la non buona prova di Napoli, anche in B ha commesso un errore evidente. Veramente negativo il suo inizio di stagione. Buona gara per Sacchi che viene da prove buone nelle sue ultime uscite. Di Paolo al VAR a Napoli segnale di continuità ad altissimi livelli per lui, mentre Nasca rientra in B dopo l' orrore di La Spezia.
Per agganciarmi al discorso di Nico: sicuramente Marchetti è decisamente avanti agli altri secondi anni, dove va segnalato il bruttissimo inizio di stagione di Santoro con tantissimi errori nelle aree in episodi davvero facili. Speriamo riesca a trovare presto la A. Paterna invece credo sia uno dei candidati alla dismissione: Abbattista ha un piede e mezzo da dismesso, con Calvarese e Pasqua out, lui e Minelli sembrano i candidati più probabili a lasciare la Can.
Strano il trattamento riservato a Piccinini: arbitro, per me, di grande valore ma che Rocchi non vede. Paga quel rigore concesso al Cagliari ma, francamente, non mi sembra l' unico che ha sbagliato un rigore....
Se non vado errato completamente assente Aureliano, mentre Serra paga ancora quella brutta serata di Napoli. Su Giua veramente poco da dire: altro inizio di stagione da dimenticare. Discorso simile per Volpi che, credo, deve essere incappato in qualche valutazione fortemente negativa in qualche gara di B che non ho visto. Ghersini, dopo tante presenze in A ad inizio stagione, sembra venire considerato più al monitor che in campo: potremmo vederlo in A nel turno infrasettimanale sempre che il rigore di Lecce non visto sia stato giudicato molto penalizzante (ma non credo).
Salt
Vincitore Toto-arbitri 2014/2015
 
Messaggi: 12075
Iscritto il: ven apr 13, 2012 11:50 am
Ha detto grazie: 82 volte
E'stato ringraziato : 525 volte

Prossimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Serie A

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ale-91, Referee 97 e 6 ospiti