O.A in tempi di Covid

Forum dedicato al mondo degli osservatori arbitrali. Suggerimenti,metodi e approcci per avere il massimo nel confronto col direttore di gara

Re: O.A in tempi di Covid

Messaggioda quagliabella il mar dic 01, 2020 8:01 pm

lahir ha scritto:
OldRef ha scritto:Allora siete degli OA scarsi :lol: :lol: :lol:, l'OA deve fare una sintesi dei pregi/difetti evidenziati, instaurare un confronto dialettico sui punti da migliorare, sottolineare i 2/3 punti sui cui lavorare da subito per emergere, il tutto in 15' max 20' ... se la tenete piu' lunga è giusto che il povero custode vi chiuda dentro per tornare a casa :lol: :lol: :lol:


Giusto! :lol: :lol: :lol: (il problema è quando i ragazzi ci mettono cento anni a farsi la doccia... che poi voglio dire, sai che c'è una persona che ti deve giudicare non è molto furbo lasciarlo fuori mezzora a - 5....)

ps sono rimasto chiuso anche da arbitro... :redcard

a me quelli che ci mettono una vita a lavarsi e cambiarsi proprio mi mettono di malumore. e li trovo proprio maleducati. una volta mi è capitato uno che ci ha messo così tanto che sono andato a vedere se era vivo o morto. il bello è che, dopo averlo a riportato in auto fino alla stazione FFSS (quella della cittadina dove abito io) mi ha pure chiesto se li davo un passaggio fino a casa (15 km dopo) Ovvio due di picche!
quagliabella
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2121
Iscritto il: ven mar 09, 2012 3:54 pm
Ha detto grazie: 354 volte
E'stato ringraziato : 134 volte
Sezione di: Genova
Qualifica: Osservatore
Categoria: Seconda

Re: O.A in tempi di Covid

Messaggioda varruzza il mar apr 27, 2021 9:21 am

Se ne potrebbero raccontare di mille
varruzza
 
Messaggi: 479
Iscritto il: mer dic 05, 2012 9:37 am
Ha detto grazie: 3 volte
E'stato ringraziato : 17 volte
Sezione di: Agrigento
Qualifica: Osservatore

Precedente


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Osservatori arbitrali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite