O.A in tempi di Covid

Forum dedicato al mondo degli osservatori arbitrali. Suggerimenti,metodi e approcci per avere il massimo nel confronto col direttore di gara

Re: O.A in tempi di Covid

Messaggioda quagliabella il mar dic 01, 2020 8:01 pm

lahir ha scritto:
OldRef ha scritto:Allora siete degli OA scarsi :lol: :lol: :lol:, l'OA deve fare una sintesi dei pregi/difetti evidenziati, instaurare un confronto dialettico sui punti da migliorare, sottolineare i 2/3 punti sui cui lavorare da subito per emergere, il tutto in 15' max 20' ... se la tenete piu' lunga è giusto che il povero custode vi chiuda dentro per tornare a casa :lol: :lol: :lol:


Giusto! :lol: :lol: :lol: (il problema è quando i ragazzi ci mettono cento anni a farsi la doccia... che poi voglio dire, sai che c'è una persona che ti deve giudicare non è molto furbo lasciarlo fuori mezzora a - 5....)

ps sono rimasto chiuso anche da arbitro... :redcard

a me quelli che ci mettono una vita a lavarsi e cambiarsi proprio mi mettono di malumore. e li trovo proprio maleducati. una volta mi è capitato uno che ci ha messo così tanto che sono andato a vedere se era vivo o morto. il bello è che, dopo averlo a riportato in auto fino alla stazione FFSS (quella della cittadina dove abito io) mi ha pure chiesto se li davo un passaggio fino a casa (15 km dopo) Ovvio due di picche!
quagliabella
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2372
Iscritto il: ven mar 09, 2012 3:54 pm
Ha detto grazie: 405 volte
E'stato ringraziato : 145 volte
Sezione di: Genova
Qualifica: Osservatore
Categoria: Seconda

Re: O.A in tempi di Covid

Messaggioda varruzza il mar apr 27, 2021 9:21 am

Se ne potrebbero raccontare di mille
varruzza
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 559
Iscritto il: mer dic 05, 2012 9:37 am
Ha detto grazie: 3 volte
E'stato ringraziato : 22 volte
Sezione di: Agrigento
Qualifica: Osservatore

Re: O.A in tempi di Covid

Messaggioda quagliabella il sab ott 02, 2021 10:23 am

certo che più passa il tempo più trovo folle che prima debba entrare una squadra, poi l'altra, poi l'arbitro da solo... e dopo un secondo, quando comincia la partita, sono tutti a contatto. io domenica faccio l'Osservatore in una partita che termina tardi, vado in treno perchè l'auto serve a mia moglie... mi porto una candela o una torcia per fare il colloquio?
Che poi, se facciamo il colloquio in auto (con le mascherine) che differenza ci sarebbe stata a farlo nello spogliatoio (con le mascherine)? mi sembrano norme più di facciata che altro
quagliabella
Fischietto d'argento
 
Messaggi: 2372
Iscritto il: ven mar 09, 2012 3:54 pm
Ha detto grazie: 405 volte
E'stato ringraziato : 145 volte
Sezione di: Genova
Qualifica: Osservatore
Categoria: Seconda

Re: O.A in tempi di Covid

Messaggioda Doraemon il sab ott 02, 2021 11:17 am

Perfettamente d'accordo: l'ingresso scaglionato è una barzelletta, così come il non poter fare il colloquio in spogliatoio con la mascherina.
Doraemon
Amministratore
 
Messaggi: 6212
Iscritto il: mer set 12, 2007 8:00 am
Ha detto grazie: 271 volte
E'stato ringraziato : 601 volte
Qualifica: Arbitro

Re: O.A in tempi di Covid

Messaggioda marblearch il sab ott 02, 2021 11:29 am

Condivido. Ma sono disposizioni federali. Non nostre.
marblearch
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 3256
Iscritto il: ven ott 14, 2011 4:18 pm
Ha detto grazie: 108 volte
E'stato ringraziato : 300 volte

Re: O.A in tempi di Covid

Messaggioda OldRef il sab ott 02, 2021 11:53 am

marblearch ha scritto:Condivido. Ma sono disposizioni federali. Non nostre.

È sempre colpa degli altri ... allora chiedi ad Alfredo che passi da Gravina per vedere se ci permette gentilmente di ripristinare da subito l'accesso degli OA negli spogliatoi, queste settimane le temperature sono calde e si sopporta il colloquio in un parcheggio (con i passanti che ti prendono per 4 imbecilli), ma con il freddo questa "disposizione federale" ridicola diventa una scassatura di balle non indifferente ...
OldRef
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 519
Iscritto il: dom feb 23, 2020 4:20 pm
Ha detto grazie: 54 volte
E'stato ringraziato : 48 volte
Sezione di: Rimini
Qualifica: Osservatore
Categoria: Giovanissimi

Re: O.A in tempi di Covid

Messaggioda solaris77 il sab ott 02, 2021 12:15 pm

premesso che sono regole pensate in momenti storici differenti per il virus, io credo invece che siano figlie esclusivamente del buon senso, il razionale è palese, evitare ogni occasione di contatto inutile potenzialmente pericolosa, questo vale a tutti i livelli e per tutti noi, è chiaro che non si possono azzerare le probabilità di trasmissione del virus a meno di fare un lockdown completo ma dove si può evitare è sempre meglio farlo. Se un OA ci tiene ad andare in uno spogliatoio dove fino a pochi minuti prima 30-40 persone senza mascherina sono state, beh, che lo faccia pure assumendosi poi le responsabilità, io onestamente preferisco starmene all'aperto (altro che macchina con mascherina) e distanziati come si deve.
solaris77
 
Messaggi: 81
Iscritto il: mar ago 17, 2010 11:18 pm
Ha detto grazie: 4 volte
E'stato ringraziato : 6 volte
Qualifica: Osservatore
Categoria: Seconda

Re: O.A in tempi di Covid

Messaggioda OldRef il sab ott 02, 2021 4:24 pm

solaris77 ha scritto:premesso che sono regole pensate in momenti storici differenti per il virus, io credo invece che siano figlie esclusivamente del buon senso, il razionale è palese, evitare ogni occasione di contatto inutile potenzialmente pericolosa, questo vale a tutti i livelli e per tutti noi, è chiaro che non si possono azzerare le probabilità di trasmissione del virus a meno di fare un lockdown completo ma dove si può evitare è sempre meglio farlo. Se un OA ci tiene ad andare in uno spogliatoio dove fino a pochi minuti prima 30-40 persone senza mascherina sono state, beh, che lo faccia pure assumendosi poi le responsabilità, io onestamente preferisco starmene all'aperto (altro che macchina con mascherina) e distanziati come si deve.

Ne riparliamo quando ti capiterà di fare il colloquio al freddo magari sotto la pioggia ... intanto terna ed OA hanno il green pass, nello spogliatoio della terna c'è stata solo la terna, non vedo la differenza tra parlare 10/20 minuti nello spogliatoio oppure in un parcheggio, mascherina e distanze personali sono le medesime ...
OldRef
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 519
Iscritto il: dom feb 23, 2020 4:20 pm
Ha detto grazie: 54 volte
E'stato ringraziato : 48 volte
Sezione di: Rimini
Qualifica: Osservatore
Categoria: Giovanissimi

Re: O.A in tempi di Covid

Messaggioda aladar il sab ott 02, 2021 4:38 pm

Solo per la precisione il green pass per la terna è richiesto solo in Eccellenza. Dalla promozione in giù non è richiesto.
Se volevo stare muta, facevo la pianista!
Avatar utente
aladar
Vincitore Toto-arbitri 2009/2010
 
Messaggi: 3835
Iscritto il: mar gen 15, 2008 12:26 pm
Ha detto grazie: 404 volte
E'stato ringraziato : 652 volte

Re: O.A in tempi di Covid

Messaggioda javasup il sab ott 02, 2021 4:41 pm

Signori il colloquio si fa all'aria aperta, non si può tenere in auto!
Altrimenti è ovvio che risulta ridicolo paragonare un colloquio al chiuso negli spogliatoi con un colloquio al chiuso in auto.
Comunque questa è una norma che salvaguarda gli Osservatori perchè non avendo contatti al chiuso con nessuno evita che debba andare in quarantena se uno dei 50 partecipanti alla gara dovesse risultare positivo nei giorni a seguire.
Avatar utente
javasup
Fischietto d'oro
 
Messaggi: 4217
Iscritto il: mer set 12, 2007 1:30 am
Ha detto grazie: 59 volte
E'stato ringraziato : 182 volte

PrecedenteProssimo


{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Osservatori arbitrali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron