Giocatore fa pipì in campo: espulso dall'arbitro

Giocatore fa pipì in campo: espulso dall'arbitro

Messaggioda aiacan5 il mar set 24, 2019 12:16 pm

BELLUNO - Episodio abbastanza comico quello che si è verificato oggi nella Prima Categoria veneta. Più precisamente nel girone G, nella gara tra il Limana e la Plavis Pizzocco. A far scalpore non è stato un gol da antologia - la gara è terminata con uno scialbo 0-0 - o un altro gesto tecnico, bensì per un cartellino rosso. Al 24' della ripresa, l'arbitro ha interrotto il gioco per correre verso bordo campo, dove si stavano scaldando alcune riserve. Fra queste il giocatore della Plavis Santo Di Noto, che il direttore di gara ha espulso dopo averlo visto espletare i propri bisogni fisiologici fuori dal rettangolo di gioco. Il giocatore "incredulo" ha abbandonato il campo ma il regolamento impone a ogni calciatore ad attenersi a un comportamento corretto e mai volgare. (Ha collaborato Italpress)
aiacan5
 
Messaggi: 24
Iscritto il: mer giu 05, 2019 11:30 am
Ha detto grazie: 2 volte
E'stato ringraziato : 2 volte
Sezione di: Avellino
Qualifica: Arbitro
Categoria: Serie C1

Re: Giocatore fa pipì in campo: espulso dall'arbitro

Messaggioda RSM_Assistant il mar set 24, 2019 6:16 pm

aiacan5 ha scritto:BELLUNO - Episodio abbastanza comico quello che si è verificato oggi nella Prima Categoria veneta. Più precisamente nel girone G, nella gara tra il Limana e la Plavis Pizzocco. A far scalpore non è stato un gol da antologia - la gara è terminata con uno scialbo 0-0 - o un altro gesto tecnico, bensì per un cartellino rosso. Al 24' della ripresa, l'arbitro ha interrotto il gioco per correre verso bordo campo, dove si stavano scaldando alcune riserve. Fra queste il giocatore della Plavis Santo Di Noto, che il direttore di gara ha espulso dopo averlo visto espletare i propri bisogni fisiologici fuori dal rettangolo di gioco. Il giocatore "incredulo" ha abbandonato il campo ma il regolamento impone a ogni calciatore ad attenersi a un comportamento corretto e mai volgare. (Ha collaborato Italpress)

Concordo al 100% con la decisione del collega, certi atteggiamenti sono degni di un vicolo del più malfamato porto sudamericano o mediorientale (con tutto il rispetto per le relative popolazioni) non di uno stadio dove, magari, ci sono donne o minori che possono assistere "all'esibizione".
Il decoro ed il rispetto stanno bene ovunque.
RSM_Assistant
Fischietto di bronzo
 
Messaggi: 599
Iscritto il: dom mag 06, 2012 4:46 pm
Ha detto grazie: 5 volte
E'stato ringraziato : 92 volte
Qualifica: Assistente
Categoria: Serie A



{ SIMILAR_TOPICS }


Torna a Calcio a 5

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite